HomePage  
Viaggiare Family Hotel e Vacanze per bambini Ricette Libri&Video Shopping Giochi Festività Speciali
Viaggiare con i bambini
     

FAMILY HOTEL

PRONTI PER PARTIRE

I DOCUMENTI PER I MINORI
TRASPORTO IN AUTO
IN AUTO CON I PIU' PICCOLI
VIAGGIARE IN AEREO
UNA TATA IN VOLO
LA VALIGIA PER IL MARE
TRAGHETTO CON I BAMBINI
LA VALIGIA PER LA NEVE
SE IL PICCOLO E' UN BEBE'
MINI FARMACIA DA VIAGGIO
AREE SERVIZIO PER BAMBINI
SEGGIOLONE DA VIAGGIO
UN KIT ANTI-BUIO!
ETICHETTE PER LA GITA

DIVERTIMENTO IN VIAGGIO

IL "PUZZLE" DEL VIAGGIO
IL "PASSAPORTO"
IL QUIZ DEL GIORNO
GIOCHI... DI PAROLE
GIOCHI... IN VACANZA
TOVAGLIETTE GIOCO
FOTOGRAFARE I BAMBINI
FOTO E VACANZE
L'ALBUM SCRAP VACANZE
LETTURE IN VIAGGIO
RICORDI SONORI
VIAGGI E GEOGRAFIA

IN CITTA'

SPACCI E OUTLET PER BAMBINI
EVENTI, SAGRE & Co.
PARCHI ACQUATICI
PARCHI PER BAMBINI
MUSEI DIVERTENTI
MERCATINI NATALIZI

ITINERARI PER BAMBINI

DISNEYLAND PARIS
PEPPA PIG WORLD
THOMAS LAND
FIRENZE PER BAMBINI
PARIGI PER BAMBINI
UNGHERIA PER BAMBINI
VERSO L'OLANDA
A SPASSO PER L'AUSTRIA
IN CAMPER IN GERMANIA
VIAGGIO NEI PAESI BASCHI
ALLA SCOPERTA DI RODI
IN BRETAGNA CON I BIMBI
ALSAZIA D'INCANTO
LOANO (SV)
VINCI E LEONARDO (FI)
TRIORA E LE STREGHE (IM)
IL CASTELLO DI AVIO (TN)
IL PARCO DEGLI AGRUMI (PT)

Suggerimenti

BAMBINI E TERREMOTO

SCRIVI A MAMMA ANGELA

 

Tutti in viaggio! Le regole
per gli spostamenti in auto con i bambini

Nel caso di trasporto di bambini è necessario adottare i sistemi di ritenuta idonei, ovvero seggiolini o adattatori. La scelta deve essere fatta principalmente in base all'età, al peso del bimbo e alla sua altezza.

Il seggiolino è obbligatorio dalla nascita fino al raggiungimento di 36 chili di peso: fino a 18 kg si possono usare solo i seggiolini, oltre questo peso si possono utilizzare anche gli adattatori.

Per i primi mesi è possibile utilizzare le "navicelle" o "navette", sempre legate la sedile mediante le apposite cinture, che permettono al bambino di stare in posizione sdraiata.

Gli adattatori invece sono dei piccoli sedili che, sollevando il bambino, permettono di usare le cinture di sicurezza dell'auto che però vanno passate sotto le alette poste ai lati, in senso longitudinale al torace.

Fino a 9 chili di peso il bimbo deve essere trasportato in senso contrario alla marcia dell'auto.

Attenzione: MAI mettere il bambino sul sedile anteriore se la macchina è provvista di AIRBAG anteriore, a meno che non possa essere DISATTIVATO.

Il posto più adatto è il sedile posteriore, al centro, che protegge anche da eventuali urti laterali.

Dopo 10 chili si può cominciare a sistemare il seggiolino in senso di marcia. Lo schienale del seggiolino deve essere ben appoggiato al sedile della macchina e le cinture presenti sul dispositivo devono sempre essere allacciate, anche per brevi tragitti.

Nel caso di autovetture adibite al servizio pubblico di trasporto (per esempio su un taxi o noleggio con conducente) i bambini con statura inferiore a 1.50 metri possono circolare, non trattenuti da appositi sistemi di ritenuta, solo sul sedile posteriore e sempre accompagnati da un passeggero di età non inferiore a 16 anni.

Una seconda eccezione riguarda i veicoli che fin dall'origine non hanno installate le cinture di sicurezza (per esempio alcune auto d'epoca). Su queste vetture è vietato trasportare i bambini di età inferiore a 3 anni. Gli altri (dai 3 anni in su) possono essere invece portati sul sedile posteriore, senza particolari prescrizioni, e sul sedile anteriore solo se hanno superato 1,50 metri di altezza.

I GRUPPI DI SEGGIOLINI

Il seggiolino o l'adattatore devono essere omologati; si scelgono secondo uno dei 5 gruppi costruiti secondo l'ultima normativa europea che riportano sul contrassegno le sigle: ECE R44-02 oppure ECE R44-03.

  • Gruppo 0: Bambini di peso inferiore ai 10 kg

Vanno montati in senso contrario a quello di marcia o in avanti se il bambino pesa almeno 6 kg. In questo gruppo sono comprese anche le "navicelle" o navette" e gli "ovetti", da fissare con le cinture dell'automobile.

  • Gruppo 0+: Bambini di peso inferiore ai 13 kg

Hanno le stesse caratteristiche di quelli appartenenti al gruppo precedente ma offrono una protezione maggiore alla testa ed alle gambe.

  • Gruppo 1: Bambini di peso compreso tra 9 kg e 18 kg.

Sono montati nel senso di marcia e fissati con la cintura di sicurezza del veicolo.

  • Gruppo 2: Bambini di peso compreso tra i 15 e i 25 kg.

Cuscini con braccioli omologati (si usano le cinture del veicolo con l'aggiunta di un dispositivo di aggancio che si fissa nel punto in cui la cintura incrocia la spalla).

  • Gruppo 3: Bambini di peso compreso tra 22 e 36 kg.

Cuscini senza braccioli da utilizzare sul sedile del veicolo per aumentare, da seduto, la statura del bambino affinché possa fare uso delle normali cinture di sicurezza.

IL SISTEMA ISOFIX

ISOFIX (conosciuto come LATCH, "Lower Anchors and Tethers for CHildren" negli USA) è lo standard ISO 13216, riguardante il sistema di fissaggio per i sedili di sicurezza gruppo 1 per bambini, esteso poi anche al gruppo 2 e 3. Definisce i punti di attacco standard che devono essere inclusi nelle autovetture permettendo a seggiolini appositi di essere agganciati velocemente ed in modo sicuro. E' una alternativa migliore al fissaggio dei seggiolini con le cinture di sicurezza. I seggiolini sono fissati in alto (un aggancio) ed in basso (due) l'insieme dei tre agganci è obbligatorio per le vetture nuove negli USA dal Settembre 2002. Dal 2006 il sistema Isofix è obbligatorio sulle nuove auto anche in Europa.

 



Coupon Zalando





 

Hotel, BB, Agriturismi scelti da Sottocoperta.Net Quasi quasi... ci vado. Consigli per soggiorni indimenticabili Disneyland Parigi
Assicurazione Viaggio & bagaglio Voli e noleggio auto

Gardaland Disneyland Paris
Leolandia Minitalia Coupon sconto Mirabilandia Coupon sconto
Zoomarine Coupon sconto

 

 
 
copyright 2014©  |  Newsletter GRATUITA  |   Sottocoperta.Net - Bambini   |   Sottocoperta.Net   |   Pappario, ricette per lo svezzamento