HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Cucina  Ricette Italia  Ricette Europa  Ricette Mondo  Menu speciali  Vostre ricette  Enologia
 

Yogurt: mai provato al posto dell'olio?

Con il pinzimonio e le verdure cotte, con il pesce alla griglia e la pasta fredda: le salse allo yogurt sono l’alternativa fresca, cremosa e gustosa, alla solita vinaigrette. E con meno grassi.

Grazie alla consistenza liquida, alla texture cremosa e al sapore leggermente acido, che si presta ad essere abbinato non solo al dolce ma anche ai piatti salati, lo yogurt è una base perfetta per salse e creme fresche e delicate, light perché caratterizzate da pochi grassi (0,9%-3,9% contro il 99,9% dell’olio extravergine di oliva) e da basso potere calorico (da 36 a 66 calorie per 100 g), leggere e facilmente digeribili, grazie ai fermenti lattici tipici dello yogurt. Per chi è attento alla linea o segue una dieta c’è anche un vantaggio in più: l’elevato potere saziante dello yogurt, che si deve alle proteine che contiene, particolarmente elevato per un prodotto così "leggero".

Lo yogurt si può usare al naturale, senza accendere i fornelli, per condire tanti piatti a base di verdure, a partire dal pinzimonio con sedano, cetrioli e carote tagliati alla julienne. Con succo di limone e prezzemolo, lo yogurt bianco diventa un condimento fresco e saporito per un’insalata di zucchine, carote, peperoni, porri e sedano, e si sposa molto bene anche con le verdure cotte e la Caesar salad. Chi ama gli aromi della cucina mediterranea può preparare una salsa mescolando lo yogurt naturale con pomodori ciliegini, olive, pepe, sale e foglie di menta fresca. Per un gusto più internazionale, invece, si può provare a mescolare lo yogurt bianco con curry e curcuma e usarlo poi per condire un’insalata di cavoli rossi e bianchi, rapa, carote e mele verdi.

Lo yogurt è anche una base perfetta per sughi freschi e cremosi, che non necessitano di cottura e che sono perfetti per la ricette di pasta anche fredde, ideali ai buffet ma anche d'estate, come gli spaghetti alle verdure. Lavorando lo yogurt con sale e prezzemolo, si ottengono in pochi minuti delle salse perfette per accompagnare ricette di carne e di pesce, come la tagliata di manzo, il merluzzo cotto e o l’insalata di gamberetti, lattuga fresca e mandorle tostate. Condimenti ideali anche per aggiungere un tocco in più alle insalate esotiche, come quelle di riso con cocco, ananas e banane.

CAESAR SALAD CON SALSA DI YOGURT
SPAGHETTI FREDDI CON YOGURT E VERDURE
TAGLIATA DI MANZO CON SALSA ALLO YOGURT

Yogurt!
Fresco, sano, leggero, digeribile, adatto ai grandi e anche ai più piccoli... fonte importante di calcio, fosforo, proteine, ricco di sali minerali... Si trova pronto nei supermercati ma potete provare a farlo in casa, è facile!

I libri
Per chi vuole saperne di più, abbiamo selezionato qualche titolo in tema.

 

CAESAR SALAD CON SALSA DI YOGURT
Preparazione: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:
400 g di petto di pollo a fettine
120 g di lattuga romana
2 uova extra fresche sode
10 g di olio extravergine d’oliva
80 g di fette di pane cubettate
40 g di Parmigiano Reggiano in scaglie

salsa di yogurt:
100 g di yogurt cremoso
20 g di olio extravergine d’oliva
15 g di succo di limone
15 g di mostarda
2 gocce di salsa Worcester
pepe bianco o nero, sale, 1 fettina di aglio

Ungete il petto di pollo, pepatelo e grigliatelo per 5-10 minuti secondo il vostro gradimento. Quando sarà cotto, salatelo e tagliatelo a listarelle. Conservate a parte. Cubettate il pane e tostatelo in padella. Sgusciate le uova e tagliatele a spicchi. Lavate la lattuga, asciugatela e spezzettatela. Dividete nei piatti l’insalata, poi disponete il petto di pollo, gli spicchi delle uova e i cubetti di pane.
Salsa di yogurt: spremete il succo di mezzo limone e filtratelo. Emulsionatelo allo yogurt con l’olio. Regolate di sale e pepe, poi alla salsa unite l’aglio pestato, un cucchiaino di mostarda e alcune gocce di salsa Worcester. Ponete gli ingredienti nei piatti.
Con la salsa ottenuta condite la Caesar salad, poi arricchite con scaglie di formaggio e servite immediatamente.

 

SPAGHETTI FREDDI CON YOGURT E VERDURE
Preparazione: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone
320 g di spaghetti
200 g di zucchine
100 g di carote
200 g di patate
2 falde di peperone
100 g di fagiolini
olio extravergine d’oliva, sale, pepe nero
125 g di yogurt cremoso bianco dolce

Mondate, lavate e asciugate le verdure, poi tagliate a cubetti piccolissimi le zucchine e il peperone, a rondelle e a cubetti le carote e a tocchetti i fagiolini. Tagliate a rondelle e a quadretti anche le patate. Sbollentate le verdure in acqua salata, poi scolatele. Ripassatele 1-2 minuti in padella con olio, sale e pepe. Lasciate raffreddare. Lessate la pasta in acqua salata, scolatela al dente. Condite la pasta con un filo d’olio, poi unite le verdure. Aromatizzate lo yogurt con mezzo cucchiaino di pepe macinato fresco, un bel filo d’olio e un pizzico di sale. Condite la pasta con lo yogurt e servite.

 

TAGLIATA DI MANZO CON SALSA ALLO YOGURT
Preparazione: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone
800 g di costata di manzo senza osso
1 spicchio d’aglio
1 rametto di rosmarino, 1 rametto di salvia
olio extravergine d’oliva, sale, pepe q.b.

Salsa:
125 g di yogurt cremoso bianco
1 rametto di timo
scorza di 1 limone biologico
½ cucchiaino di zenzero fresco

Contorno:
200 g di cimette di broccoli
400 g di patate
200 g di zucca

Tritate finemente l’aglio, il rosmarino e la salvia.
Pepate la carne e distribuite uniformemente il composto di erbe. Lasciate insaporire al fresco per 3 ore. Nel frattempo preparate la salsa aggiungendo un filo d’olio allo yogurt. Aromatizzate lo yogurt con il timo e la scorza grattugiata del limone. Profumate la salsa con una grattugiata di zenzero fresco.
Tagliate a grossi pezzi le verdure, scottatele separatamente in acqua bollente salata, scolatele bene e saltatele in padella con un filo d’olio lasciandole croccanti. Salate. Scaldate molto bene la griglia o la bistecchiera e cuocete la carne da ambo i lati, rigirandola solo due volte. Allontanatela dalla griglia, tagliatela a fettine, salate e pepate. Disponete le fettine nel piatto con la salsa allo yogurt e il contorno di verdure. Condite la carne con un filo d’olio extravergine d’oliva e servite subito.

 

Con lo yogurt al posto dell'olio
A tutto yogurt!
Lo yogurt sullo scaffale

 

A cura dello Staff





HomePage