HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Cucina  Ricette Italia  Ricette Europa  Ricette Mondo  Menu speciali  Vostre ricette  Enologia
 
 
Onion rings

Ingredienti per 2/3 persone:

4 cipolle rosse di Tropea
90 gr di farina autolievitante
150 ml di latte
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 uovo
paprika dolce in polvere
sale qb

+ mezzo litro di olio di semi di girasole per friggere

Deliziosi, croccanti, unici: gli anelli di cipolla in pastella vanno fritti in olio ben caldo per risultare davvero appetitosi!

Tradizionale street & fast food, gli onion rings si accompagnano a svariate salse: barbecue, mostarda o ketchup. Sono fantastici anche caldi, semplicemente conditi con sale fino.

La consistenza della pastella dovrà risultare piuttosto densa.

Onion rings

Preparate la pastella: unite gli ingredienti solidi e poi quelli liquidi, facendo attenzione a mescolare bene affinchè risulti un composto ben liscio e omogeneo.

L'aggiunta della paprika è facoltativa, ma darà un colore e un'aroma unici agli onion rings. Provatela!

Mettete il composto una mezz'oretta in frigorifero a riposare, mentre tagliate le cipolle e preparate la postazione di frittura.

Sbucciate bene le cipolle e tagliatele ad anelli nel senso della larghezza. Gli anelli non dovranno essere troppo piccoli: tenete un'altezza di un cm e mezzo circa ciascuno.

Mettete da parte gli scarti e gli anelli rotti o più piccoli; tagliateli a dadini e congelateli in contenitori di plastica ben chiusi, vi serviranno per preparare un buon soffritto di altre pietanze!

Preparate tutto per la frittura: vi servirà un pentolino non troppo largo e ben alto. Versatevi mezzo litro di olio di semi di girasole, o cmq una decina di cm di olio. Tenete a portata una pinza di acciaio.

Preparate anche un vassoio dove andrete ad agiare gli onion rings pronti, e mettetevi sopra un foglio di carta assorbente o apposita carta fritti.

Accendete l'olio e portatelo a circa 180°C, ben caldo dunque. Tirate fuori la pastella, passatevi uno ad uno gli anelli di cipolla e man mano friggeteli nell'olio caldo, non più di 4-5 per volta. Friggete un minuto e con l'aiuto della pinza rigirateli, affinchè risultino dorati da entrambi i lati. Un minuto per lato è sufficiente: con la pinza scolateli e adagiateli sul vassoio.

Salate e buon appetito! Una tira l'altra!

 

 





 
HomePage