HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Itinerari in Europa  Italia  Europa  Mondo  Parchi  Musei curiosi  Nowboarding  Risorse  DisneylandNews
 
A spasso per la Corsica
La Corsica, isola dai molteplici volti: acque limpide e cristalline, sabbie da sogno e aspri monti rocciosi

veduta della spiaggia di lotoveduta della spiaggia di salecciala cittadella di corte, detta nido d'aquilaveduta dello scoglio del faro di ile rousseveduta panoramica della spiaggia di ostriconi con sullo sfondo il desert des agriates

La Corsica è un'isola particolare che non può essere soltanto considerata una regione della Francia, bensì una nazione vera propria nella quale il popolo corso si identifica, rifiutando persino l'uso della lingua francese sostituita dal locale dialetto e scegliendo il paese di Corte come propria capitale "morale".
La Corsica ha un paesaggio molto vario, non basta una settimana per visitarla: ogni angolo dell'isola è diverso da qualunque altro, ad est la lunga pianura colonizzata dal turismo di massa, a nord tortuosa e verde, ad ovest rocciosa e desertica, a sud piena di spiaggie da sogno, all'interno una estesa catena montuosa che ricorda tanto le dolomiti.

Noi ci siamo avventurati in auto nella zona nord-est dell'isola, abbiamo affittato un appartamento per 5 giorni. Il secondo giorno partenza mattutina da Moriani (nostra dimora) alla volta di Saint-Florent, alle 11 battello per la fantastica spiaggia di Soto, acqua azzurra e limpida, poca folla, vacche che fanno il bagno in mare con i turisti, e natura incontaminata: la spiaggia si trova proprio al centro della zona desertica degli agriates. Da li zaino in spalla per un'ora di tragitto negli impervi sentieri in mezzo al deserto alla volta della spiaggia di Saleccia: lo spettacolo che offre questo luogo è equiparabile alla fatica che si fa per raggiungerla, 5km di spiaggia raggiungibile solo dal mare o dagli avventurieri, sabbia rosacea e mare color smeraldo...

Il terzo giorno visita dell'interno, tra le strette e nervose strade di montagna: un'ora e mezza di viaggio per raggiungere Corte, centro storico molto bello, forse tenuto un po troppo all'abbandono; altro difetto è che la cittadella è visitabile solo a pagamento in quanto parte del museo nazionale, ma dai piedi del nido d'aquila la vista è davvero mozzafiato. Uscendo da corte abbiamo imboccato la stradina che porta alle gole della restonica, 8 km senza parapetto dove entravano un'auto e mezzo, dopo solo 2 km ci siamo fermati e ci siamo buttati in acqua, tra le rapide che scorrono tra le rocce di granito e formano piscine naturali.

Il quinto giorno partenza per la costa ovest con capolinea a Calvi, due ore di viaggio con panorami suggestivi su strade normali. Calvi è bellissima, dominata da una cittadella maestosa costruita su uno scoglio, il paese più bello visitato nella settimana. Nel pomeriggio visita a ile rousse, con la bellissima isola di pietra dominata dal faro e una spiaggia di acqua limpidissima, poi ritorno verso casa passando dentro ogni paesino, facendo una sosta intermedia presso la spiaggia dell'Ostriconi (che acqua azzurra!).

Una curiosità: in corsica c'è un distributore ogni km e un ipermercato ogni 2.
Ultimo giorno partenza per Erbalunga e Nonza sul capo corso: fate attenzione alle strade, senza parapetti e strette.
A Nonza dopo una lunga discesa a piedi abbiamo raggiunto la spiaggia nera: sembra una lavagna vista dall'alto (il nero dei sassi per la cronaca è amianto, infatti nei pressi c'era una miniera).
Visita notturna a bastia (niente di speciale) e dopo l'ultima notte in campeggio si ritorna a casa.

Ma c'è tanto altro in corsica da scoprire....

 







 

Biblioteca di viaggio

Francia centrale e settentrionale
Questa parte del paese ospita Parigi e la Bretagna, le spiagge normanne del D-Day, il monumento più visitato di Francia...

Francia meridionale
Tra le città più grandi nel sud la bella Lione, e poi piccoli gioielli architettonici e artistici in Provenza, le passeggiate e spiagge della Costa Azzurra, la natura selvaggia della Camargue

Parigi con cartina
Centinaia di fotografie, illustrazioni e cartine. Quattro giornate a tema. Otto itinerari a piedi per scoprire la città. Alberghi, ristoranti e mercati.

Parigi da impazzire. Tutte le cose più belle da fare e da vedere almeno una volta nella vita
Parigi offre ai suoi visitatori molto più di quanto comunemente si creda. Questo volume conduce il lettore alla scoperta di luoghi, monumenti, musei, negozi e quartieri perlopiù trascurati dalle guide tradizionali, e di molte altre seducenti attrattive che renderanno il suo viaggio nella capitale francese indimenticabile.

Bretagna e Normandia
Che siate in cerca di paesaggi mozzafiato o di cibi deliziosi, di chiese medievali o di monumenti antichi, di un romantico albergo o di un ottimo ristorante, questa edizione vi fornisce tutto il necessario per rendere il vostro viaggio indimenticabile.

Francia del Nord
Le Rough Guides sono le compagne ideali per il viaggiatore che vuole scoprire e conoscere a fondo la realtà che lo circonda. Come un'amica del luogo sempre informata e brillante, la Rough della Francia del Nord offre notizie dettagliate e consigli pratici, con uno sguardo mai superficiale sulla storia, l'arte e le tradizioni.

Corsica
Fondali marini limpidi e turchini, coste frastagliate e ricche di cale e porticcioli, il profumo della macchia mediterranea sulle alture di Balagne e di Capo Corso, faranno la felicità dei visitatori dell'isola, dagli escursionisti...

Provenza dalla A alla Z
Chi ama la Provenza, i suoi piaceri e i suoi divertimenti trova da sempre in Peter Mayle una guida affidabile, piacevole e amena: le sue pagine sono ricche di notizie utili, ma anche di curiosità e indiscrezioni.

Formaggi di Francia. 180 specialità da conoscere
180 specialità da conoscere. Il patrimonio caseario francese raccontato e illustrato: tipologia, luogo di origine, modi di produzione, caratteristiche organolettiche di tante specialità.

Dolci francesi
Dalla famosa pesca Melba al soufflé, passando per dolci al cucchiaio e crostate, tutto quello che di buono ha da offrire la tradizione dolciaria francese in un libro essenziale e pratico. In una sola parola - delizioso!

Vini francesi. Vitigni, regioni, degustazione, cantine, annate
Un viaggio affascinante nella storia e nelle tradizioni delle regioni vinicole francesi, per imparare a conoscere e ad apprezzare i loro prodotti, esportati in tutto il mondo. Come trovare, degustare e abbinare alcuni tra i vini più prestigiosi disponibili oggi sul mercato.

... e tutti i film sulla Francia, cliccando qui!

 

 

Questo itinerario è stato proposto da Giovanni, puoi contattarlo:
HomePage