HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Itinerari in Europa  Italia  Europa  Mondo  Parchi  Musei curiosi  Nowboarding  Risorse  DisneylandNews
 
Parigi
Non bastano poche righe per descrivere Parigi.
Questa è una città dai mille volti, bella ed interessante.

Metropolitana di Parigi

Torre Eiffel

Dome

Visitare la città...
Il centro è l' Ile de la Citè, la parte più vecchia, quella che ha dato origine alla città, infatti questa fu abitata da una tribù di celti nel III secolo a.c. Oggi si potrà ammirare la bellissima Notre-Dame e la Conciergerie, che fu una prigione per molto tempo dal 1391 al 1914, qui vi sostò anche Maria Antonietta prima della sua esecuzione. Da quest'isolotto si può decidere di continuare il percorso verso il Louvre o verso i Quartieri Latini.

Il museo del Louvre
Per visitare bene il Louvre ci vogliono almeno 5 ore. L'idea di questo museo nacque ancor prima di Luigi XVI, infatti una parte della collezione dei reali fu esposta al Palais du Luxemburg in modo che il pubblico potesse visitarla due volte alla settimana. Più tardi con Luigi XVI la collezione fu trasportata al Louvre. Il museo infine fu arricchito di opere sotto Napoleone durante le sue campagne in Europa. Imponente è la piramide di vetro che la sovrasta.

Place de la Concorde e gli Champs Elysèe
Attraversando i Jardin des Tuileries si giungerà sino a Place de la Concorde. Questa durante la rivoluzione fu chiamata Place de la Revolution: quì furono decapitate circa 1.300 persone. Oggi in questa piazza si potrà ammirare un bellissimo obelisco proveniente da Luxor, donato dal vicerè d'Egitto al re Luigi Filippo. Da questa piazza si prosegue sempre dritto per Champs-Elysèe fino ad arrivare all'Arc de Triomphe nato per glorificare le vittorie di Napoleone.

Ora spostiamoci verso la Torre Eiffel...
Costruita per l'esposizione universale nel 1889 e per il centenario della Rivoluzione Francese, la Torre Eiffel è alta ben 320 metri, meraviglionso il panorama al 3° livello. Non poco distante troviamo il Dome dov'è stato sepolto Napoleone. Il quartiere più carino e dove si possono assaggiare anche cibi particolari è il Quartiere Latino, nella zona di St. Germain del Pres, mentre quello più pittoresco è sicuramente Montmatre. Questo rimane in collina, dove si può ammirare un bellissimo panorama.

Consigli per visitare la città
Per visitare la città Vi consiglio si usare i mezzi pubblici, sono comodi e veloci, inoltre con la tessera Paris Visite si possono usare tutti i mezzi fino ad un massimo di 5 giorni, senza dover fare noise code agli sportelli. Procuratevi comunque delle scarpe comode, perchè alla fine si cammina moltissimo. Per quanto riguarda il cibo, purtroppo noi italiani siamo sempre un pò problematici, non ho trovato nulla di particolarmente buono. Per le spese invece, sappiate che Parigi è una città molto cara, partite già con l'idea di spendere molto!

E con questo Vi saluto e Vi auguro Buon Viaggio!
Giulia







 

Biblioteca di viaggio

Francia centrale e settentrionale
Questa parte del paese ospita Parigi e la Bretagna, le spiagge normanne del D-Day, il monumento più visitato di Francia...

Francia meridionale
Tra le città più grandi nel sud la bella Lione, e poi piccoli gioielli architettonici e artistici in Provenza, le passeggiate e spiagge della Costa Azzurra, la natura selvaggia della Camargue

Parigi con cartina
Centinaia di fotografie, illustrazioni e cartine. Quattro giornate a tema. Otto itinerari a piedi per scoprire la città. Alberghi, ristoranti e mercati.

Parigi da impazzire. Tutte le cose più belle da fare e da vedere almeno una volta nella vita
Parigi offre ai suoi visitatori molto più di quanto comunemente si creda. Questo volume conduce il lettore alla scoperta di luoghi, monumenti, musei, negozi e quartieri perlopiù trascurati dalle guide tradizionali, e di molte altre seducenti attrattive che renderanno il suo viaggio nella capitale francese indimenticabile.

Bretagna e Normandia
Che siate in cerca di paesaggi mozzafiato o di cibi deliziosi, di chiese medievali o di monumenti antichi, di un romantico albergo o di un ottimo ristorante, questa edizione vi fornisce tutto il necessario per rendere il vostro viaggio indimenticabile.

Francia del Nord
Le Rough Guides sono le compagne ideali per il viaggiatore che vuole scoprire e conoscere a fondo la realtà che lo circonda. Come un'amica del luogo sempre informata e brillante, la Rough della Francia del Nord offre notizie dettagliate e consigli pratici, con uno sguardo mai superficiale sulla storia, l'arte e le tradizioni.

Corsica
Fondali marini limpidi e turchini, coste frastagliate e ricche di cale e porticcioli, il profumo della macchia mediterranea sulle alture di Balagne e di Capo Corso, faranno la felicità dei visitatori dell'isola, dagli escursionisti...

Provenza dalla A alla Z
Chi ama la Provenza, i suoi piaceri e i suoi divertimenti trova da sempre in Peter Mayle una guida affidabile, piacevole e amena: le sue pagine sono ricche di notizie utili, ma anche di curiosità e indiscrezioni.

Formaggi di Francia. 180 specialità da conoscere
180 specialità da conoscere. Il patrimonio caseario francese raccontato e illustrato: tipologia, luogo di origine, modi di produzione, caratteristiche organolettiche di tante specialità.

Dolci francesi
Dalla famosa pesca Melba al soufflé, passando per dolci al cucchiaio e crostate, tutto quello che di buono ha da offrire la tradizione dolciaria francese in un libro essenziale e pratico. In una sola parola - delizioso!

Vini francesi. Vitigni, regioni, degustazione, cantine, annate
Un viaggio affascinante nella storia e nelle tradizioni delle regioni vinicole francesi, per imparare a conoscere e ad apprezzare i loro prodotti, esportati in tutto il mondo. Come trovare, degustare e abbinare alcuni tra i vini più prestigiosi disponibili oggi sul mercato.

... e tutti i film sulla Francia, cliccando qui!

 

 

Questo itinerario è stato proposto da Giulia, puoi contattarla:
HomePage