HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Itinerari in Italia  Italia  Europa  Mondo  Parchi  Musei curiosi  Nowboarding  Risorse  DisneylandNews
 
Nel cuore d'Italia, Spello e Bevagna
Non solo Assisi: due piccole deliziose città che hanno molto da offrire...

Bevagna

Spello

Bevagna
E' un bellissimo paese dal caratteristico aspetto di borgo medievale che trova la sua più bella espressione nella piazza al centro del borgo. Il consiglio è di percorrerlo con calma, magari in bicicletta ...se soggiornate in uno dei molti agriturismi della zona e avete la possibilità di cucinare vi consigliamo di entrare dal fruttivendolo del paese: ha dei funghi da non perdere, cui questa atmosfera speciale conferisce un gusto molto particolare...

La piazza principale, piazza Silvestri, è dominata da tre grandi elementi: il Palazzo dei Consoli, del 1200, fiancheggiato da un'ampia scalinata ed aperto in basso da grossi arconi; la Chiesa di San Silvestro, opera del 1195, dalla facciata sobria ed elegantissima; il Duomo, del XIII secolo, pregevolissimo esempio dell'arte locale dell'epoca.

Spello
Spello è la città che più ci è piaciuta di questa regione. E' semplicemente meravigliosa nel suo colore rosato delle pietre di cui è interamente costituita...tra archi, viuzze e stradine sembra di entrare in un mondo da favola... i fiori colorati con cui gli abitanti del borgo adornano ogni più piccolo scorcio ne fanno un vero quadro,
in cui il paesaggio dell'uomo si sposa con il paesaggio naturale... una gita da non perdere. Anche qui vi consigliamo soste enogastronomiche: sono moltissimi i negozietti che invitano agli assaggi i visitatori... sublimi i salumi, i vini, i funghi.
E' ricca di storia, con opere romane, medievali e rinascimentali. Situata alle pendici di un colle alle falde del monte Subasio, il paese è dominato in alto da una Rocca di orgine trecentesca, di cui oggi rimane poco: val la pena andarvi per il Belvedere... Da questo luogo la vista può perdersi molto lontano abbracciando panorami indimenticabili

 

Attendere prego!





Gardaland Disneyland Paris
Leolandia Coupon

 

Biblioteca di viaggio

Toscana e Umbria
Che il vostro obiettivo sia una cascina isolata, un piatto di tagliatelle al tartufo bianco di San Miniato o il panorama che si gode dall'alto di uno sperduto villaggio in cima a una collina, questa guida è il miglior compagno di viaggio per chi vuole conoscere due regioni di grande ricchezza culturale.

Umbria
Umbria settentrionale. Umbria meridionale. Oltre 400 fotografie a colori mostrano il meglio dell'Umbria. Piante e sezioni aiutano a esplorare i luoghi più belli. Splendide strade panoramiche si affacciano sui colli attirando turisti da tutto il mondo e non è raro imbattersi in coppie di americani o frati dai tratti tipicamente nordici.

Di qui passò Francesco. 350 chilometri a piedi o in bicicletta tra la Verna, Gubbio, Assisi fino a Rieti
Sedici giorni con lo zaino in spalla tra Toscana, Umbria e Lazio, tra foreste millenarie e vallate ricche di arte e di storia. L'unica guida a piedi sulle "strade di Francesco", dai luoghi più noti come La Verna e Assisi a quelli meno famosi, ma altrettanto affascinanti, come Montecasale o il Sacro Speco di Narni. Un itinerario da seguire tutto d'un fiato oppure a tappe, costruendosi un percorso ad hoc.

Perugia e Assisi
In questa guida sono segnalate tutte le mete da non perdere, illustrate da fotografie, disegni tridimensionali e corredate da 100 indirizzi selezionati. Piantine e spaccati permettono di visitare in modo autonomo le principali attrattive delle città.

Ricette di osterie e famiglie dell'Umbria
Una gastronomia popolare e contadina segnata dall'incontro tra la civiltà dell'olio e la cultura del lardo, valorizzata da materie prime pregiate: tartufo, lenticchie, farro, pesci di lago, maiale, piccione.

Biblioteca di viaggio dei bambini

Umbria
Una pubblicazione dedicata in modo particolare al pubblico giovane sempre più indirizzato verso la conoscenza dell'ambiente che lo circonda e, in particolare, del territorio in cui vive. Dopo una presentazione della regione, con la carta generale, si prosegue con una illustrazione del territorio attraverso la descrizione, leggera ma puntuale, delle singole province, alle quali si accompagna una carta di dettaglio e una sezione didattica di approfondimento.

La bella storia di Giotto bambino
Questo coloratissimo libretto è il primo di una collana dedicata ai bambini, disegnato da Cavezzali con l'intenzione di parlare dei grandi pittori, di quando anche loro erano dei bambini, di quando anche loro, come tutti i bambini del mondo, facevano i dispetti e le birbonate.

Questo itinerario è stato proposto dallo Staff
HomePage