HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Itinerari nel Mondo  Italia  Europa  Mondo  Parchi  Musei curiosi  Nowboarding  Risorse  DisneylandNews
 
California in moto... ma non solo
California: fuga dalla Megalopoli, partendo da Los Angeles, lungo tre strade panoramiche

 

1. La SUNRISE SCENIC BYWAY
Immersi nella Cleveland National Forest, per 39 km

La Sunrise Highway è perfetta per chi ama il divertimento sulle due ruote. Svegliatevi di buon mattino e guidate prima che la strada diventi troppo trafficata. Localizzata tra la Cuyamaca Reservoir e la Laguna Junction, questa strada offre luoghi unici, con foreste e deserti di straordinaria bellezza.
Grazie a questa diversità di paesaggi, la Sunrise Highway è oggi un punto di riferimento per tutta la comunità di San Diego.

Per quasi 40 km attraverso la Cleveland National Forest, la Sunrise Scenic Byway vi farà vedere e vivere la Laguna Recreation Area, con montagne e panorami mozzafiato. Nel Luglio del 1908 il Presidente Roosvelt ufficializzò la nascita della Cleveland National Forest che oggi, dopo oltre 100 anni, rappresenta un habitat perfetto per molte specie animali e un rifugia naturale per gli oltre 3 milioni di residenti della zona di San Diego.

La foresta e il Cuyamaca Rancho State Park sono i luoghi ideali per le attività outdoor e per tutti coloro che desiderano godersi una giornata a contatto con la natura, grazie a sport acquatici, giri in mountain bike, passeggiate a cavallo seguendo i numerosi sentieri tracciati quali il Pacific Crest National Scenic Trail!

La Sunrise Scenic Byway rappresenta un’occasione unica per fuggire dal caos e dallo stress delle grande città e grazie alle sue numerose attrattive vi farà certamente innamorare!

2. La BIGSUR COAS SCENIC DRIVE
La costa pacifica centrale della California.

La Highway 1 lungo il Big Sur è considerata un vero gioiello tra le byways degli Stati Uniti d’America. Viaggiando lungo questa strada si incontrano paesaggi straordinari e mozzafiato. Tranquillamente percorribile tutto l’anno e lunga oltre 140 km, la byway parte da Carmelto Morro Bay e corre lungo la costa della California.

Comunità di artisti a Carmel e Big Sur, residenze di celebrità, luoghi di villeggiatura di livello internazionale, una regione vinicola emergente ed un castello sono alcune delle attrazioni; l'atmosfera che potrete respirare lungo la scenografica Highway One da Monterey a Santa Barbara, è rilassata e informale.

Perdetevi in un tramonto al Parco Nazionale di Big Sur, 42 chilometri a sud di Carmel sulla Statale 1. Con i suoi straordinari promontori che si elevano a quasi 1000 metri sul livello del Pacifico, la costa di Big Sur, sempre mozzafiato, diventa ancora più straordinaria e bella al tramonto.

Prima che la luce del sole scompaia, esplorate i sentieri del parco per scoprire le cascate che si gettano nel mare, le torreggianti sequoie della costa e i sentieri naturali che potete percorrere senza guida. Tenete gli occhi ben aperti per scrutare gli uccelli che qui abitano, compresi i merli acquatici (chiamati anche "acquaioli" perché si tuffano nelle insenature per sollevare le pietre in cerca di cibo), così come i martin pescatore a strisce (i loro richiami sferraglianti suonano come una piccola mitragliatrice).

Si passa dai picchi montuosi all’oceano in e attraversa uno dei tratti più affascinanti del Nord America.

L'immersione al largo della Riserva Statale di Punta Lobos (quattro miglia a sud di Carmel) è meritatamente famosa: si ci trova davanti un tappeto esplosivo di colori della barriera corallina, di foreste di laminarie, e tanta vita marina, da piccoli eserciti di nudibranci luccicanti di giorno (immaginate lumache da concorso di bellezza) al raro ma possibile avvistamento di squali elefanti. La gestione del Parco limita il numero degli immersionisti fino a 15 coppie al giorno, pertanto prenotate prima di decidere di fare un'immersione.

Il sorprendente Castello Hearst sulla Costa Centrale

Per visitare alcune delle 165 stanze, prenotate una delle quattro diverse visite (in primavera, un'ulteriore visita serale speciale). Non perdete la piscina romana all'interno, decorata con piastrelle d'oro e otto statue di dei, dee, ed eroi romani. Se siete all'aperto al crepuscolo, cercate di cogliere la vista spettacolare del tramonto dalla terrazza vicino alla piscina esterna di Nettuno.
Se preferite il fai da te, scegliete di fare un giro senza guida, dei giardini della tenuta e della piscina di Nettuno e passeggiate lungo i vialetti e le aree esterne al passo che volete. I tour senza guida cominciano dopo quelli regolari con guida che terminano la giornata, e durano fino al tramonto. Guide molto disponibili sono a vostra disposizione sul posto per rispondere a qualsiasi domanda e a darvi informazioni sulle scultutre, i giardini e il panorama.

La Vecchia Missione di Santa Barbara

Godete della bellezza della Regina delle 21 Misioni della California. L'antica Missione di Santa Barbara, la decima delle mitiche missioni della California, fu fondata oltre 200 anni fa, ed è conosciuta come la Regina delle Missioni. Questa bella chiesa è anche la sede di un'attiva parrocchia, ed ha un'intensa storia di rapporti fra i Francescani spagnoli e gli indigeni americani della California. Scegliete una visita senza guida della Missione, o ascoltate un insegnante descrivere l'arte e l'architettura della Missione nei suoi pærticolari. Potete anche fare un giro nei 10 acri delle belle aree con un bel panorama e assaporare maggiormente la storia al cimitero e al mausoleo della missione.

Monterey County: agricoltura dal Table & Sea a Platter

Dalle verdeggianti valli Salinas e Carmel al rifugio acquatico della Riserva Marina Nazionale di Monterey Bay, la Contea di Monterey offre l'accesso unico ad alcuni dei prodotti più freschi della California, i frutti di mare e il vino. Un perfetto mix di clima e geologia, le condizioni climatiche della Contea di Monterey sono perfette per coltivare qualsiasi cosa, da 40.000 acri e più di vigneti a carciofi nostrani, broccoli, erbette, piccole verdure ed una gran quantità di specie ittiche.

Scopritelo voi stessi in fantastiche vinerie, ristoranti vincitori di premi e mercati di verdure fresche vendute direttamente dai contadini. Provate i ristoranti famosi come l'Aubergine Restaurant, il Sardine Factory, Anton & Michel e Casanova e non mancate di visitare il Pebble Beach Food & Wine.

La contea ha anche un certo numero di mercati di contadini che si tengono regolarmente nella vecchia Monterey, Monterey Peninsula College, Salinas, Pacific Grove, Marina, Soledad e Carmel. Fate un giro per le bontà dell'agricoltura, un'escursione tra i vini o visitate la più grande e la prima azienda agricola biologica del paese - Earthbound Farms. Un'abbondanza di vigneti biologici certificati proviene da questa terra che ne reclama l'origine, tra di essi ci sono i vigneti Heller Organic Vineyards, la Morgan Winery e i DeTierra Vineyards.

Ci sono più di 65 aziende vinicole nella Contea di Monterey, 30 delle quali dispongono di loro proprie sale di degustazione.

Visitate il sito www.montereywines.org per maggiori informazioni.

Curiosità... di gelato

Il laboratorio di gelateria di Doc Burnstein (Doc Burnstein's Ice Cream Lab) ad Arroyo Grande, è il luogo ideale per imparare qualcosa in più sui gusti di gelato, specialmente dei gusti firmati (torta di compleanno, mandorle al miele e l'Elvis speciale, giusto per nominarne alcuni). I gusti di stagione come il Guinness Beer (nel periodo di San Patrizio) e l'Egg Nog (intorno al periodo di Natale) fanno di questo posto una fresca meta durante le vacanze.
Con modelli di trenini che corrono intorno al negozio di gelati ed una finestra trasparente che vi mostra come vengono fatti i gelati, questo è un posto meraviglioso per le famiglie.
Ogni mercoledì, potete vedere dal vivo come Doc crea un nuovo gusto brevettato!

Paesaggi suggestivi, attività per bambini e famiglie, passeggiate in mountain bike e whale watching: infinite sono le opportunità per rendere ancora più memorabile il viaggio lungo la famosa Highway 1, un vero must per chiunque visiti la California.

3. ANGELES CREST SCENIC BYWAY
Da La Canada alla Mountain Top Junction, 88.5 km a nord di Los Angeles.

La Angeles Crest Highway offre un percorso davvero affascinante a pochi chilometri da Los Angeles, dando una visione unica della città californiana. L’accesso occidentale è a La Canada sulla I-210 per giungere poi a nordest di Wrightwood. Tutta la strada è aperta tutto l’anno ad eccezione di un brevissimo tratto che rimane inagibile da Dicembre ad Aprile.

Questa Highway raggiunge anche gli oltre 2000 metri di altitudine ed è considerata la scenic byway più affascinante della California meridionale.
Si può raggiungere anche l’osservatorio di Mt. Wilson (www.mtwilson.edu), vicino a Pasadena, a 1742 metri di quota, dal quale è possibile vedere dall’alto la città di Los Angeles.

Non mancano anche le attività outdoor che si possono svolgere nelle aree campeggio dislocate lungo il tracciato. La strada attraversa anche l’Angeles National Forest.
Si può davvero avere una visuale unica dello skyline di Los Angeles.

 






 

Biblioteca di viaggio

Stati Uniti occidentali
Dal Texas, alle barriere coralline, spiagge e paesaggi da film, l'Alaska e le Hawaii: questa guida raccoglie i territori più affascinanti di tutti gli Stati Uniti

Stati Uniti. I grandi parchi. Carta stradale 1:2.000.000
Una cartina è indispensabile on the road negli States...!

USA del Sud-Ovest. Arizona, Colorado sud-occidentale, Las Vegas, New Mexico, Utah meridionale
La guida presenta suggestive descrizioni di dieci grandi parchi nazionali e di innumerevoli riserve naturali meno conosciute; trattazioni dettagliate di tutte le città, dai casinò di Las Vegas alla cucina all'avanguardia di Santa Fe; indicazioni critiche e aggiornate su un'ampia gamma di motel e ristoranti, campeggi e locali di ristoro; accurati approfondimenti sull'eredità dei Nativi americani della regione, dagli antichi abitanti delle rocce ai Navajo e ai Pueblo di oggi.

Road trip America. La guida degli Stati Uniti fuori dai circuiti classici
Questo libro è una guida alle attrazioni più cool più bizzarre e più stravaganti che si possono incontrare guidando per gli Stati Uniti. Lungo la strada s'incontrano tutti i prodotti per il popolo dei "turisti in automobile": cartoline, bandierine, scatole di cerini e tanti altri souvenir. Il libro è suddiviso per Stato, in modo da poter essere consultato seguendo l'itinerario che avete pianificato o visitando quello che vi capita davanti. Fra queste pagine troverete immagini classiche, fotografie e oggetti presi lungo le strade di ieri e di oggi. Lasciate che "Road Trip America" vi guidi verso i segreti più nascosti degli Stati Uniti.

Stati Uniti on the road. 99 itinerari tematici attraverso gli USA
Route 66, Skyline Drive fino alla Blue Ridge Parkway, Lincoln Highway, Pacific Coast Highway e molte altre: una raccolta di 99 itinerari attraverso gli Stati Uniti per ispirare i viaggiatori e guidarli alla scoperta di questo grandiso Paese. La guida comprende: pratiche cartine con tempi di percorrenza e indicazioni stradali; icone tematiche che rendono più facile scegliere il viaggio perfetto; indicazioni in ogni regione per mete adatte anche alle famiglie; indice verde per un viaggio ecosostenibile.

Biblioteca di viaggio dei bambini

In viaggio per gli Stati Uniti d'America
In questa scatola troverai: un'automobilina a molla da far correre sulla pista-gioco; un libretto con dati geografici, informazioni e tante curiosità sugli Stati Uniti d'America; 20 tessere per comporre un bellissimo puzzle didattico a due facce: sulla prima si snoda la pista, che corre sulla carta politica degli USA, con tutti gli stati che ne fanno parte e le loro capitali; sulla seconda si trova invece una divertente cartina geografica tutta illustrata, con monumenti, edifici, prodotti e animali tipici di ogni località, facilissimi da ricordare. Così, memorizzare dove si trovano i vari stati o le città principali è veramente un gioco da ragazzi!

Questo itinerario è stato proposto dallo Staff
HomePage