HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Itinerari  Italia  Europa  Mondo  Parchi  Musei curiosi  Nowboarding  Risorse  DisneylandNews
 
Risorse utili: piccole dritte per un'organizzazione impeccabile
     

Uffici Turistici europei
Autonoleggio
Autovelox & co.
Carta del viaggiatore
Viaggiare sicuri
Infotraffico Onda verde
Decalogo del bagnante
Acquascooter, sci nautico
Decalogo dello sciatore
Couchsurfing
Convertitore di valute
Convertitori di misure
Sos Vacanza rovinata
Classificazione alberghi
Frasario di Spagnolo
Frasario di Tedesco
Frasario di Inglese
Frasario di Francese
Frasario di Rumeno
Speciale Oktoberfest
Treni nel mondo
Fusi orari & Sunlight Map
Aree di Sosta Camper
Parchi Nazionali Italiani
Incendi Boschivi

Speciale amici animali:

Regole trasporto di animali
Durante il viaggio
Hotel & spiagge per fido
Passaporto micio & fido
La valigia di micio & fido

E' tornata l'estate ! Tutti in vacanza ! Sì, proprio tutti, quattrozampe compresi…
La gestione del proprio animale domestico può apparire difficile nella vita di tutti giorni, soprattutto in vacanza, a causa dei divieti a cui gli amici dei quattrozampe accompagnati dai propri animali devono sottostare.
Questi innumerevoli divieti fanno sì che alcuni decidano di scegliere tra il proprio cane e una vacanza, ed il cane va ad essere vittima della pratica orribile dell'abbandono.

Abbiamo quindi pensato, nel 1999, al ritorno da un'ennesima vacanza problematica assieme al nostro cane, di creare ciò che nel web italiano ancora non c'era: un sito contro l'abbandono che faciliti la vita a chi divide la stessa con un amico peloso - "Il Sito per Viaggiatori con Quadrupedi al seguito", www.dogwelcome.it .

Abbiamo pensato di mettere a disposizione delle famiglie con animali un servizio gratuito tramite un sito ricco di informazioni per fare una vacanza DOC (e non solo!) con il proprio beniamino, e cercare quindi di evitare che chi ha con sé un cane debba essere portato a scegliere tra tenere con sè il proprio animale o andare in ferie.

Il sito è gestito da una coppia di volontari, coadiuvati da alcuni utenti del sito che particolarmente si sono affezionati al progetto: i "segugi dogwelcome", ed è arricchito dalla "community" di dogwelcome che invia segnalazioni e commenti sulle strutture. Il nostro lavoro no-profit consiste nel dare indicazioni costantemente aggiornate su luoghi di vacanza, spiagge, strutture ricettive e di ristorazione, su parchi, trasporti, stazioni di servizio, negozi, musei e biblioteche ed altri tipi di strutture dove gli animali sono ben accetti, in Italia ed all'estero.

Vi è anche un servizio informativo per vegetariani/vegan, con strutture che accolgono viaggiatori con quattrozampe rispettosi anche della vita degli altri animali, ed uno speciale con tutte le info necessarie per l'espatrio in vacanza di famiglie con cani considerati "pericolosi", i discriminati dalle leggi emanate negli ultimi anni nella UE, i quali stanno riempiendo i canili e le bacheche di adozioni.

Inoltre il sito contiene le norme per recarsi oltrefrontiera in moltissimi Paesi, ed un vocabolario/frasario per cavarsela all'estero con Fido e Micia nelle normali esigenze che può avere un viaggiatore con un quadrupede al seguito.

La nostra galleria di foto di "Happy dog e cat in vacanza", con le foto dei beniamini dei nostri utenti che si divertono un mondo in vacanza e i volti soddisfatti dei loro amici umani dimostrano che stare sempre con Fido si può e si deve.

La scelta degli Hotel va dalla struttura a 4 stelle che fornisce "pet-bag" contenente omaggi per il peloso e menu apposito e tanto di brandina firmata nella camera da letto, all'Hotel in campagna che organizza attività ludiche e sportive per i cani ed i loro accompagnatori, al Residence in collina con piscina per umani e piscina per i cani. Molti degli hotel segnalati da dogwelcome sono stati insigniti del nostro bollino verde che raffigura una zampina: sono gli hotel che accolgono i nostri amici, con i loro accompagnatori, con maggiore gentilezza ed offrono ad essi varie facilitazioni, perché è importante sì potere avere accesso nella struttura, ma è ugualmente importante non subire discriminazioni rispetto agli altri clienti, e questo è parte importante della nostra "filosofia".

E per stare in guardia con le multe e sapere come muoversi in Italia ed in Europa abbiamo creato delle rubriche ad hoc: "La mappa delle multe a Fido" e le pagine esplicative delle "situazioni dogwelcome" nelle città e nei paesi Italiani ed europei.

La situazione per quanto riguarda i trasporti è un po' meno rosea: per portare Fido in vacanza è sempre consigliabile il mezzo proprio, visto che nel nostro Paese si fa ancora fatica a prendere un treno, un traghetto o un aereo con il proprio beniamino, sebbene sia possibile, ma con alcune restrizioni. Potrebbe, insomma, andare meglio.
All'estero la situazione trasporti è indubbiamente migliore, come è migliore la situazione della spiagge che accettano cani: in Italia gli animali domestici sono ammessi sul litorale in pochi casi. Attualmente abbiamo info riguardo una sessantina di spiagge italiane, insufficienti ad accogliere il gran numero di Fido che vorrebbero fare il bagno al mare con i loro padroni. Alcune di esse sono stabilimenti balneari attrezzati alla ricezione di quattrozampe, alcune tra queste addirittura riservate a loro. Il fatto di poter frequentare spiagge libere con il cane in Italia sembrerebbe un miraggio: in rari casi si può fare, altrimenti, multe salate ai trasgressori. In un Paese come la Francia, che possiede bandiere blu in numero maggiore rispetto all'Italia, la maggior parte delle spiagge è libera e lo è anche per i cani, e la cosa porta molti Italiani a cercare oltrefrontiera quello che in Italia non riescono a trovare.

Non ci sono più scuse, allora: portate il quattrozampe in vacanza con voi, perché si può e si deve !!!

Su Sottocoperta.Net Potete leggere anche:






HomePage