È tempo di iniziare a pensare alle vacanze estive o anche solo a qualche giorno di relax per staccare la spina. Dove andare? Il nostro Paese è ricco di mete turistiche e bellezze naturali: c’è solo l’imbarazzo della scelta. Inoltre, ci si può spostare da un punto all’altro dell’Italia spendendo poco e senza rinunciare al comfort. Come? Viaggiando in autobus, con servizi di alta qualità.

Grazie a Itabus, che punta sempre di più a garantire un servizio intermodale, cioè ad assicurare ai clienti di poter raggiungere diversi punti di snodo, come porti, aeroporti o stazioni ferroviarie, oggi è possibile raggiungere diverse mete italiane a bordo di autobus ecologici e comodi. Tutti i pullman di Itabus, infatti, sono equipaggiati con motori di ultima generazione Euro 6D ed alimentati con “Eni diesel+”, cioè un gasolio che ha emissioni più basse rispetto agli altri carburanti.

La compagnia su gomma ha ampliato le tratte e ora si può raggiungere a bordo di autobus anche la Sicilia, partendo da Napoli, Roma, Salerno, Villa San Giovanni o Messina. Potrebbe essere, per esempio, un’ottima soluzione per recarsi nel capoluogo siculo, Palermo, in occasione dei diversi eventi in programma tra giugno e luglio, come il Wine Sicily, il festival “Una Marina di libri” o la festa di Santa Rosalia. Insomma, non resta che prendere un autobus per Palermo economico e partire per una nuova avventura.

Dalla città palermitana si potrà poi proseguire il viaggio anche verso l’entroterra tramite i treni, dato che la fermata di Itabus a Palermo è proprio vicino alla stazione Palermo Centrale.

Gli eventi in programma a Palermo per l’estate

Abbiamo già citato alcuni degli eventi in programma per l’estate, ma vediamo nel dettaglio di cosa si tratta. Partiamo dal Wine Sicily: si tratta di 3 giornate dedicate a valorizzare l’eccellenza vinicola siciliana con una degustazione dei vini delle migliori cantine sicule. L’evento si svolgerà all’aperto, al pianoterra di Palazzo Riso a Palermo, dal 4 al 6 giugno.

Per gli amanti delle letture, invece, c’è “Una Marina di libri”, il festival dell’editoria indipendente di Palermo che si svolgerà a Parco Villa Filippina dal 9 al 12 giugno.

Chi deciderà di raggiungere il capoluogo siciliano a luglio, prendendo un bus low cost per Palermo, potrà partecipare al corteo storico e alla grande festa della patrona della città, Santa Rosalia, che si terrà la notte tra il 14 e il 15 luglio.

Ma non finisce qui, sono numerose le rassegne, le mostre e gli eventi che si terranno in città durante tutta l’estate, qualsiasi sia il periodo di partenza.

Sali a bordo di un pullman economico per Palermo ed esplora il territorio

Una volta arrivati in città a bordo di un autobus per Palermo low cost non resta che visitare la città, terra di grandi dominazioni e culla di monumenti storici, palazzi e cattedrali mozzafiato. Ma quali sono le principali attrazioni da non perdere quando si giunge con un autobus economico a Palermo?

Prima di tutto la Cattedrale di Palermo, che conserva anni di storia della città. Fu infatti, inizialmente basilica paleocristiana, poi moschea durante la dominazione araba e infine con l’arrivo dei Normanni divenne nuovamente una chiesa. Ed è proprio in questa cattedrale che sono custodite le tombe reali, come quella dell’imperatore Federico II e la tomba di Santa Rosalia.

Durante il tour bisognerà poi fare tappa al Palazzo dei Normanni, la più antica residenza reale europea e sede della celebre Cappella Palatina; nel centro storico, dove scattare qualche foto ricordo tra gli scorci della piazza “Quattro Canti”; al Duomo, che dal 2015 è patrimonio Unesco.

Largo spazio durante il tragitto anche alle visite alla Galleria regionale del Palazzo Abatellis, ai musei di arte contemporanea, archeologico e a quello etnografico.

Che cosa mangiare a Palermo: le principali specialità da degustare

E tra un giro e l’altro in città non si potrà di certo resistere alla tentazione di assaggiare alcune delle diverse specialità siciliane: arancine, pane e panelle, pani cu meusa, pasta con le sarde, stigghiola, involtini alla palermitana, cotoletta alla palermitana, cannolo siciliano e cassata. C’è solo l’imbarazzo della scelta! Prenota il biglietto e parti a bordo di un bus lowcost per Palermo!