È la festa più bella e coinvolgente dell’anno ed è un’ottima occasione per trascorrere dei piacevoli momenti in famiglia. Il Natale fa sì che le strade delle città si riempiano di luci e di atmosfere suggestive, di profumi e melodie.

Durante le festività natalizie, anche le nostre case assumono una nuova veste con lucine intermittenti, fiocchi, nastri e chi più ne ha, più ne metta. In commercio, infatti, ci sono davvero tantissimi prodotti, ma è possibile decorare la casa anche in modo fai da te.
Continua la lettura per sapere come fare!

Perché decorare la casa per Natale con il fai da te

Indipendentemente dalla manualità di ognuno, la decorazione della casa per Natale rappresenta un momento imperdibile per condividere in famiglia tante attività. Una volta reperiti i materiali, è possibile dare sfogo alla propria fantasia.

Sebbene sia più semplice acquistare decorazioni già pronte, il fai da te dà tutto un altro valore anche a un semplice segnaposto. È l’occasione per fare un regalo per Natale e creare dei ricordi da portare nel cuore per tutta la vita.

Come decorare la casa per Natale

Lanterne con i barattoli

È una delle idee più classiche per decorare camini e davanzali. Basta utilizzare i classici barattoli sottovuoto e inserirvi all’interno delle candele, in cera o elettriche. Si può completare la lanterna incollando fiocchi, rametti di abete o glitter per decorare.

Ghirlande fai da te

La creazione di una ghirlanda prevede, soprattutto, l’utilizzo di una gruccia di ferro, alla quale dare una forma il più possibile circolare. Fatto ciò, la ghirlanda può essere realizzata legandovi le stesse palline di Natale oppure arrotolando nastri e rametti di abete.

Alberi di natale da parete

Un’idea semplicissima, ma di effetto. Ottima anche come regalo per Natale fai da te. Per la realizzazione di un albero da parete basta utilizzare dello spago e dei rametti di legno di diverse dimensioni. Una volta legati insieme e data la forma dell’albero, questo può essere decorato a piacimento.

Il frigorifero come pupazzo di neve

Basta utilizzare dei pezzi di feltro adesivo o di cartoncino di vari colori per dare al frigo una nuova immagine. Ritagliando dei cerchi neri si possono segnare gli occhi e la bocca, il naso con un triangolo arancione, la sciarpa e il cappello con la fantasia che si preferisce.

Pupazzetti di neve con i calzini

Questa simpatica decorazione divertirà molto voi e i vostri bambini. Occorrono semplicemente dei calzini bianchi, del riso e dei pezzi di stoffa per la sciarpa e il cappello. Una volta riempito il calzino con il riso, basta legare dello spago al “collo” per distinguere la testa dal corpo e procedere con la decorazione finale.