www.Sottocoperta.Net - Speciale Pasqua
 
 
VIAGGI & TRADIZIONI
TAVOLA & PIC-NIC
LAVORETTI E DECORAZIONI
LIBRI & SHOPPING

Frutta di Pasqua

La crostata

Un classico per concludere il pranzo, ma anche per la merenda. Preparate una frolla con 400 gr di farina, 200 gr diburro, 200 gr di zucchero, 2 uova, la scorza grattata di mezzo limone. Impastate bene e lasciate riposare in frigorifero mezz'oretta. Stendete quindi a forma di uovo e cuocete a 180°C per mezz'ora circa. Lasciate raffreddare, quindi preparate la crostata stendendo della crema pasticcera e decorando con frutta a piacere.

   

Spiedini di frutta

Velocisismi: scegliete la frutta e infilzatela negli spiedini di legno. Potete anche ritagliare delle forme primaverili aiutandovi con gli stampini per biscotti.

   
Ananas caramellato

Perchè l'ananas a fine pasto... fa dimagrire!!! Tagliate a cubetti l'ananas. Mettetelo in coppette monoporzione, spolverate con poco zucchero a velo e un pò di caramello.

   

Frutta mista

Divertitevi a servire la friutta con una composizione pasquale: un uovo ma anche un coniglietto di ananas e banane su un prato di fragole...

   

Bastoncini di frutta

Scegliete due frutti con colore a contrasto, tagliateli a fette e da queste ricavate dei fiori con gli stampini per biscotti. Bucate al centro e ricomponete alternando i frutti, quindi infilzate sul bastoncino.

   

Gelatine di frutta

Servono 500 gr di fragole (o altra frutta a piacere), 3 fogli di gelatina, 120 gr di zucchero, 40 ml di spumante. Mettete in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Frullate la frutta e aggiungete lo zucchero. Ponete lo spumante a fuoco basso, aggiungete i fogli di gelatina ben strizzati e nonappena pronti, versate nel composto di frutta. Ponete negli stampini e lasciate raffreddare, quindi decorate a piacere.

   

Coniglietti fantasia

Trasformate una pera... in un coniglio: basta un pò di abilità e qualche caramella per decorare!

 
 







Gardaland Disneyland Paris