www.Sottocoperta.Net - Speciale Pasqua
 
 
VIAGGI & TRADIZIONI
TAVOLA & PIC-NIC
LAVORETTI E DECORAZIONI
LIBRI & SHOPPING

Una Grigliata perfetta!

LA CARNE

Per ottenere filetti al sangue, alzate la temperatura della carbonella e lasciate meno tempo sul fuoco: i filetti devono essere spessi 1-2 cm, non meno e non di più. Spennellate con olio e salate solo a fine cottura.

I tempi di cottura indicativi sono: 3 minuti per lato per bistecche, 15 minuti per braciole e agnello, 5-8 minuti per hamburger, 20 minuti per lato tutte le carni bianche (polli, galletti ecc. vanno aperti in due).

La steak all'americana (da noi alla Fiorentina)
Negli USA esiste una tabella di cottura precisa: "rare" (al sangue, un rosso fresco), "medium rare" (al sangue, un rosso tiepido), "medium well done" (cotta interno rosato), "well done" (ben cotta, molto calda). I tagli giusti sono: tenderloin (filetto), strip (controfiletto), sirloin (lombata), porterhouse (costata), T-Bone (fiorentina). Contate 1 fetta a persona tagliata alta 2,5 a 3,5 e preparate una marinatura con sale, pepe, erbe aromatiche e olio. Lasciate in frigo qualche ora e cuocete poi alla griglia.

Involtini di vitello
Per 6 ospiti preparate una farcia mettendo in un contenitore 1 cipolla tritata e soffritta, 1 uovo, 100g pecorino, 100g salciccia, sale e pepe. Amalgamate il tutto e farcite 6 fettine di vitello. Infilzatele in uno spiedino o uno stuzzicadenti bagnato, oliate e cuocete delicatamente.

Rognone con pancetta
Fate degli spiedini con pezzettini di rognone avvolti nella pancetta, alternandoli con foglie di salvia e alloro. Cuocete alla griglia a calore moderato.

Braciole di maiale
Contate 1 braciola a testa, mettetele la sera prima a marinare in un contenitore con erbe aromatiche (aglio, rosmarino, salvia, prezzemolo, alloro, tutto tritato fine), sale, pepe e olio. Cuocete veloce e al sangue (il maiale più cuoce più asciuga e indurisce).

Salciccia a rotolo
Arrotolate 15 cm. di salciccia e infilzatela nello spiedino, cuocendo lentamente.

Piccoli galletti
Contate ½ galletto a testa e la sera prima marinateli con salvia, rosmarino, timo, ginepro, maggiorana, origano, aglio, olio, sale e pepe. Cuocete lentamente.

Costine di maiale
In un contenitore preparate le costine tagliate e lasciatele marinare con timo, salvia, rosmarino, alloro, prezzemolo, ½ limone, olio, sale e pepe per 1 ora. Cuocete.

Hamburger
Marinate gli Hamburger in una salsa composta da 5 cucchiai di aceto, 5 cucchiai di ketchup, 2 cucchiai di Worcester, 2 cucchiai di senape, prezzemolo e olio. Cuocete a fuoco moderato.

 

IL PESCE

Il pesce va marinato o comunque unto, a differenza della carne, prima della cottura, per evitare che si asciughi troppo e risulti stopposo. I pesci più delicati vanno avvolti in un cartoccio di alluminio. I tempi di cottura non superano mai i 10 minuti sia per pesci interi, in tranci, crostacei o molluschi, sempre a fuoco moderato e griglia alta.

 

VERDURE & CO.

Le verdure vanno grigliate a seconda della loro durezza da crude: 5-10 minuti per radicchio, funghi, pomodori, zucchine, melanzane, carote ; 20 minuti per peperoni, carciofi, cipolle; 1 ora per le patate intere (ungetele con burro fuso e aromi... prelibate!). I carciofi vanno tagliati nella parte superiore, eliminando le spine e farciti con menta tritata. Le cipolle vanno servite con aceto, olio e sale. Tutte le verdure è bene oliarle prima di metterle sulla graticola.

 

I FORMAGGI

Infine, i formaggi: dovranno avere una certa consistenza, quindi non usate formaggi molli e freschi. I più adatti sono la scamorza affumicata, il gruviera, il caprino, e tutti i pecorini a pasta dura. Rigirateli una sola volta dopo pochi minuti e servite a piacere con basilico o prezzemolo tritato, noci tritate, semi di finocchio, origano, pepe verde o rosa, olio al peperoncino, foglioline di menta. Un tocco di classe se lo servite con del miele.

 

LA FRUTTA

Anche la frutta può essere grigliata per dessert: passate velocemente nello zucchero (e se volete anche in un liquore leggero) e mettere a grigliare pochi minuti ananas e banane tagliati a pezzi; pesche, pere e mele divise a metà e anche fragole, ciliegie e acini d’uva. Potrete anche metterli su uno spiedino e presentare così un dessert davvero originale.

 

Libri per Barbecue e Grigliate perfetti

BBQ. 100 ricette per il barbeque
L'uso di braci ardenti, griglie e spiedi è uno dei sistemi di cottura più antichi usati dall'uomo. Eppure il barbeque - BBQ per gli americani, indiscussi maestri della cottura alla griglia - si presta a una serie straordinaria di moderne interpretazioni, ben lontane dalla solita bistecca. Tantissime le ricette presentate ma anche mille informazioni pratiche sull'attrezzatura necessaria e i materiali da utilizzare, l'accensione, i diversi metodi e i tempi di cottura, la manutenzione e la pulizia del barbeque.

A legna e carbone. Ricette di Sergio Mei-With wood and charcoal. Sergio Mei's recipes
Sergio Mei, rinomato chef del Four Seasons Hotel Milano, presenta in questo volume inusuali ricette "a legna e carbone"; realizzate cioè con l'impiego di svariati legni - ricchi di sentori aromatici - di carbone ardente, ma anche di vecchi mattoni appoggiati sulla brace. Pagina dopo pagina emergono cosi una perizia e una creatività sorprendenti, legate anche all'esperienza familiare che Mei ha assorbito in gioventù. È Nicola Lecca, a raccontare nella prima parte del libro la giovinezza e le tappe più importanti della carriera di Mei, svelando i segreti del suo prestigio internazionale, che possono essere riassunti in tre parole: istinto, professionalità, umanità.

Barbecue
Il barbecue è un tipo di cottura semplice e antica, simile alla prima praticata dall'uomo, direttamente sul fuoco. Questa modalità si è enormemente evoluta nel corso del tempo fino ad arrivare ai moderni barbecue dotati di tutti gli "optional" per preparare piatti appetitosi senza fatica: i classici di carne e pesce rivisitati con salsine e marinate ma anche verdura, formaggi e, perché no, frutta. Anche oggi il barbecue mantiene immutato il suo fascino, anzi è sempre più di moda.

Cucina alla griglia
Ricette tradizionali e moderne per riscoprire il piacere della cucina alla griglia. Questo tipo di cottura appartiene alla cucina di tutti i paesi e si adatta a qualsiasi tipo di alimento, conservandone intatti le qualità nutritive e i sapori. Dagli antipasti al dolce, passando per i secondi a base di carne, pesce e verdure, la cucina alla griglia permette di ampliare la dieta quotidiana con piatti semplici e sani.

Il libro delle grigliate
La cucina alla griglia: sana, gustosa, veloce da preparare. Piatti della tradizione e nuove proposte: carne, pesce e verdure con intriganti salsette. Tutto sul barbecue, la cottura alla brace e al cartoccio... per giornate all'aperto con la famiglia e cene con gli amici.

Grigliate. 30 ricette per cucinare alla griglia
Carne, pesce, verdura e persino la frutta: Elsa Petersen-Schepelern rivela i segreti per cucinare in modo rapido e pieno di gusto usando la griglia, con trenta ricette che uniscono il piacere della buona tavola alla leggerezza della cottura con pochi grassi.

Grigliate & Co. Carne, pesce, verdure e frutta
Questo volume presenta al suo interno quattro sezioni di ricette sulla griglia a base di verdure, carne, pesce e frutta, tutte spiegate in modo semplice e illustrate da fotografie a tutta pagina, corredate da brevi curiosità o consigli sugli ingredienti utilizzati o idee per una presentazione personale. Completano il volume una serie di ricette di salse da abbinare ai diversi prodotti grigliati e un capitolo dedicato agli utensili.

 

 







Gardaland Disneyland Paris