HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Cucina  Ricette Italia  Ricette Europa  Ricette Mondo  Menu speciali  Vostre ricette  Enologia
 

Angurie e meloni!

Ricette

Crema estiva di melone o anguria
Crush al melone con limonata
Bowle di melone con tè
Meloni alla panna con zenzero
Melone al Porto
Coppa Estate vaniglia e anguria
Spumini di melone e prosciutto crudo
Gelo di Mellone - Ricetta di Francesca

Crema estiva di melone o anguria

Ingredienti:
1/2 kilo di polpa di melone o di anguria
100 gr di zucchero
40 gr di amido di mais
pizzico di cannella

E' una crema stupenda digeribilissima e fresca, senza latte, si mantiene diversi giorni anche fuori dal frigo; potrete farcire anche torte e crostate o farne un semifreddo...

Mettete la polpa del melone o dell'anguria in una pentola sul fuoco; a parte preparate lo zucchero con l'amido e la cannella, mettete anche questo sul fuoco e aggiungetevi la polpa calda nonappena lo zucchero inizierà a sciogliersi.
Girate il tutto, lasciate rapprendere e raffreddare... la crema è pronta!

 

Crush al melone con limonata

Ingredienti per 4–6 persone:
1 melone giallo grande
50 ml di succo di limetta spremuto fresco
alcune foglioline di menta
50 g di zucchero a velo
50 ml di limonata
vodka (o Gin, Rum bianco o champagne)
una tazza di ghiaccio tritato

Tagliate in due il melone, togliete i semi e tagliate la polpa a dadini. Frullate con il succo di limetta, le foglioline di menta, lo zucchero a velo e la limonata e la vodka. Unite il ghiaccio e versate in bicchieri raffreddati in freezer. Servite subito.

 

Bowle di melone con tè

Ingredienti per 4–6 persone:
3 - 4 meloni
succo di due limoni
1/4 di cucchiaino di zenzero in polvere
2 dl di succo d’arancia
5 dl di tè freddo ghiacciato
250 g di ribes e ribes neri
2 l di succo di mela o di sidro ghiacciati

Tagliate i meloni nella parte superiore, togliete i semi con un cucchiaio ed estraete la polpa con lo scavino. Unitela a tutti gli altri ingredienti e fate riposare coperto in frigo. Prima di servire versate in una grande scodella o in un apposito recipiente per bowle, aggiungete il succo di mela o il sidro.

 

Meloni alla panna con zenzero

Ingredienti per 4 persone:
2 - 3 meloni
3 - 4 pezzi di zenzero sciroppato
un po’ di succo di limetta
1,8 dl di panna
250 g di frutti di bosco
foglie di melissa

Tagliate in due i meloni e privateli dei semi. Formate delle palline di polpa con l’apposito cucchiaio per melone. Versatevi sopra 2 o 3 cucchiai di sciroppo di zenzero e succo di limetta, quindi fate riposare coperto e al fresco. Togliete con un cucchiaio la parte di polpa restante facendo attenzione a non rompere la buccia. Frullate assieme allo zenzero con lo sbattitore elettrico aggiungendo man mano la panna. Insaporite con sciroppo allo zenzero. Guarnite con le foglie di melissa.

 

Melone al Porto

Ingredienti per 4 persone:
2 meloni
1 bicchiere di porto
ghiaccio tritato finemente

Mettete i meloni sul piano di lavoro e con un taglio perfetto divideteli a metà, nel senso della larghezza. Con un cucchiaio estraete tutti i semi e con l'apposito scavino, ricavate dalla polpa quante più palline possibili, che metterete man mano in una grande ciotola. Sempre con lo scavino, livellate l'interno di ogni mezzo melone, asportando quel poco di polpa rimasta attaccata alla buccia. Irrorate le palline di porto, mescolatele e fatele macerare in frigorifero per circa 2 ore.

Preparate dei piatti individuali con un letto di ghiaccio tritato e adagiatevi le coppe di melone; riempitele con le palline. Versate in ognuna un paio di cucchiaiate del vino della marinata. Servite subito, meglio se con cucchiaini a manico lungo.

 

Coppa estate Vaniglia e Anguria

Ingredienti per 4 persone:
una base di gelato alla vaniglia
mezza anguria
100 g di zucchero
brandy
30g di mandorle pelate

Private l'anguria dei semi, quindi con l'apposito scavino ricavatene circa quaranta palline. Mettete le palline in una terrina, cospargetele di zucchero e irroratele con mezzo bicchiere di brandy. Mescolate bene e mettete il recipiente in frigorifero.

Preparate il gelato alla vaniglia e fatelo gelare. Mettete in frigorifero uno stampo rotondo con le pareti piuttosto alte. Versatevi circa la metà del gelato alla vaniglia, distribuendolo con un cucchiaio bagnato sul fondo e sulle pareti dello stampo. Mettete lo stampo in freezer.

Tritate finemente le mandorle e la restante polpa d'anguria. Togliete lo stampo dal frigorifero e foderatelo di carta oleata. Ponete il restante gelato in una terrina ed unitevi le mandorle, la polpa tritata dell'anguria ed un bicchierino di brandy. Mescolate accuratamente il composto e versatelo nello stampo. Coprite la superfice del gelato con un foglio di carta oleata e tenete in freezer per 3-4 ore. Al momento di servire, scolate le palline di anguria. Togliete lo stampo dal freezer e sformate il gelato sul piatto da portata. Decorate con le palline di anguria e servite immediatamente.

 

Spumini di melone e prosciutto crudo

Ingredienti :
sale, pepe
2 cucchiai di yogurt
la polpa di 1 melone
50 gr di colla di pesce liquefatta
stampini per gli spumini, della grandezza di una tazza da cappuccino
prosciutto crudo

Mischiate e mettete nel tritautto tutti gli ingredienti, tranne la colla che verrà aggiunta dopo aver tritato tutto; mettete il composto negli stampini, lasciate in frigo per almeno tre ore e... un nuovo modo di mangiare prosciutto e melone! si mettono gli spumini insieme al crudo, con l'aggiunta di scaglie di parmigiano a piacere.

La ricetta e le foto di Francesca: GELO DI MELLONE - GELU RI MULUNA

Questo dolce siciliano racchiude colori e sapori di una terra piena di sole e ricca di emozioni come è la Sicilia.
La ricetta originaria prevedeva 200 gr. di zucchero per kg., ma a me sono sembrati troppi, io ne ho usati 150, ma lo rifarei con 100 gr. di zucchero per kg.
Per aromatizzarlo ho usato il maraschino invece che un infuso di gelsomino come prevedeva la ricetta, e l’ho guarnito con frutta candita invece che con la zuccata (zucca candita).

Ingredienti: per ogni kg. di polpa d’anguria calcolare 150 gr. di zucchero e 80 gr. di amido di mais, maraschino per aromatizzare, frutta candita per guarnire.

Dopo aver tolto dalla polpa dell’anguria tutti i semi, sia neri che bianchi, mettetela sul fuoco in una pentola con lo zucchero, l’amido e il maraschino. A fuoco basso girate continuamente con un cucchiaio di legno fino ad ottenere la consistenza voluta. Io per circa 2 kg. di polpa ho girato per circa 30 min. Finita la cottura, togliete dal fuoco e far raffreddare: in questa fase continuerà a rapprendersi. Quando il composto è arrivato a temperatura ambiente riempite delle ciotoline e mettetele in frigo almeno per 3 ore. Servite freddo guarnendo con frutta candita.

Trovate questa ricetta sul sito di Francesca

 

Menu a cura dello Staff





HomePage