HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Cucina  Ricette Italia  Ricette Europa  Ricette Mondo  Menu speciali  Vostre ricette  Enologia
 

Un pic nic

     Cosa Portare...     

Acqua e bibite, Tovaglioli di carta colorati, Piatti e bicchieri di carta colorati, Forchettine e cucchiaini di plastica, Almeno un coltello di metallo, Una coperta per sedersi, Teli da usare come tovaglie, Un thermos per il caffè, Sacchetti per la spazzatura

          Menu'             

Panini affumicati al Praga
Fantasia di focaccia
Tortino con frittatine
Focaccia ligure al formaggio
Focaccia con le patate
Pizze al rosmarino
Fagottini con speck, fontina e mais
Insalata di riso

Panini affumicati al Praga
Ingredienti per 4 persone:

4 panini rotondi al sesamo
150 g di prosciutto di Praga
4 foglie di lattuga
2 cetrioli in salamoia
50 g di burro morbido
1 cucchiaio di senape dolce

Mettete il burro in un piatto, unite la senape e lavoratelo a crema. Dividete a metà i panini, spalmateli con il burro alla senape e appoggiate sulla parte inferiore le foglie d'insalata, lavate e asciugate, i cetrioli, tagliati a fettine sottili e infine il prosciutto di Praga. Chiudete i panini con l'altra metà e premete leggermente prima di avvolgerli con un foglio di alluminio.

 

Fantasia di Focaccia
Ingredienti per 6-8 persone:

4 pezzi di focaccia da 150 gr ciascuno
100 gr di formaggio fresco
100 gr di maionese
100 gr di patè d'olive
100 gr di sottoli misti
50 gr di prosciutto crudo a fette
50 gr di prosciutto cotto a fette
50 gr di speck a fette
50 gr di salame a fettine sottili
1 cucchiaino di erba cipollina tritata

Tritate molto finemente le verdure sottolio e mescolatele con due cucchiaini di maionese. Incorporate nel formaggio fresco un cucchiaino di erba cipollina. Tagliate a panino i pezzi di focaccia. Spalmatene una metà con il formaggio fresco, una con la maionese tritata, una con il patè d'olive, una con la crema di sottoli. Chiudete con il rispettivo coperchio e premete leggermente. Con un coltello seghettato, tagliate le focacce preparate in piccoli quadratotti. Tagliate a strisce larghe 1,5/ 2 cm gli affettati, tranne il salame, e avvolgeteli ai pezzetti di foccaccia, fissando con uno stecco. Sistemateli su un piattino o infilzateli su mezzo melone rovesciato e serviteli magari con l'aperitivo.

 

Tortino con frittatine
Ingredienti per 6 persone:

7 uova
30 gr di parmigiano grattuggiato
100 gr di pinoli
60 gr di latte
120 gr di prosciutto cotto
2 panetti di filadelfia da 75 gr
3 panetti di filadelfia fantasia alle olive o alle erbe
olio di oliva
sale

Fate rassodare 2 uova per 9 minuti e tagliatele a fettine con l'apposito attrezzo. In una ciotola ponete le restanti 5 uova, il parmigiano grattuggiato, 30 gr di latte, una presa di sale e i pinoli tritati non troppo finemente, mescolate con una frusta. Ungete con un poco di olio di oliva un padellino di 15 cm di diametro, versate un mestolino di pastella e fate cuocere sui due lati, in modo da ottenere 11 frittatine sottili. Lavorate separatamente in due ciotole i due filadelfia, aggiungendo il latte rimasto. Spalmate filadelfia fantasia alle olive o alle erbe su 5 frittatine e aggiungete il prosciutto. Spalmate su altre 5 frittatine filadelfia e aggiungete le uova. Sovrapponete le frittatine, coprite con la frittata rimasta in modo da ottenere un tortino, tagliatelo a spicchi e sistematelo in un contenitore per asporto per il pic nic.

 

Focaccia ligure al formaggio
Ingredienti:

formagetta (formaggio ligure) gr 250
farina bianca di grano duro (manitoba) gr 200
buon olio d'oliva della zona (circa gr 100)
sale

Unire alla farina 50 gr di olio d'oliva e lavorarla sulla spianatoia, aggiuggendo acqua fredda sino ad avere una pasta molto morbida. Formare un panetto, porlo in una terrina adeguata e farlo riposare per un'ora in un'ambiente tiepido e privo di correnti d'aria.
Tracorso questo tempo lavorare la pasta per qualche minuto, formare ancora un panetto, lasciarlo sulla spianatoia 5 minuti indi stenderlo sottilmente con il mattarello.
Mettere poi i pugni sotto la sfoglia cercando di allargarla e di renderla più sottile. Coprire con una parte della pasta un "testo_sot" di rame stagnato bene oliato, di forma rotonda e largo il più possibile ma che possa stare nel forno (i liguri lo usano del diametro di 50 cm e anche molto di più), oppure adoperare la placca del forno.
Deporre sulla pasta il formaggio a pezzetti e coprire con un secondo disco di pasta sottilissimo, quasi trasparente; con la punta della dita pizzicare in più posizioni la pasta formandovi dei fori della larghezza di una moneta da cento lire.
Cospargerla di sale e irrorare con il restante olio spalmandolo su tutta la superficie con il palmo della mano, schiacciando nel contempo i pezzetti di formaggio. Porre in forno caldissimo (300 °) per circa 6 minuti, sino ad avere la facaccia ben cotta e con la superficie dorata. Tagliarla a grossi pezzi. Si conserva meglio in fogli di alluminio.

 

Focaccia con le patate
Ingredienti :

300 g di farina bianca
500 g di patate
15 g di lievito di birra
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Cuoci le patate in acqua bollente e salata. Sbucciale e passale allo schiacciapatate. Mescolale, sopra una spianatoia, con la farina, il sale e il lievito diluito in ½ bicchiere d’acqua tiepida, sino a ottenere un composto molle e omogeneo. Ungi una teglia e adagiavi l’impasto, coprendolo con un panno. Lascialo lievitare per almeno 1 ora e mezza. Spennella di olio la superficie della focaccia e cuoci in forno, per 30 minuti, a 180°.

 

Pizze al rosmarino
Ingredienti:

farina 600 g
lievito di birra 20 g
sale 5 g
olio 50 cc
rosmarino 3-4 rametti
acqua q.b.

Sciogliete il lievito in un po' d'acqua, poi aggiungete gli altri ingredienti tranne il rosmarino e mescolate fin quando l'impasto non risulta morbido e omogeneo. Dividete l'impasto in 6 palline uguali e lasciatele riposare per almeno 10 minuti coprendole con un panno. Stendetele con un matterello dando loro una forma tonda, bucatele con una forchetta e sfogliateci sopra il rosmarino. Aggiungete qualche goccia d'olio e infornate a 220 °C finché non sono ben dorate.

 

Fagottini con speck, fontina e mais
Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfolgia surgelata
1 etto speck tirolese molto gustoso
2 etti fontina originale piccante
1 Conf. di mais dolce

Dopo aver scongelato il rotolo di pasta sfoglia, tirarla fino a 2/3 mm di spessore; dopodichè estrarne dei dischi di circa 15 cm di diametro. Tagliare a scaglie molto fini la fontina, tritare lo speck e sgocciolare molto bene il mais. Sulla metà di ogni disco di pasta sfoglia adagiare la fontina, lo speck e il mais, chiudere come un calzone il disco di pasta e premere sui bordi, magari rigirandoli su se stessi in modo che non esca il ripieno. Spenellare ogni fagottino con l'albume d'uovo montato a neve, mettere i fagottini sulla teglia da forno con la relativa carta da forno e far cucinare per circa 15' a 150°.

 

Insalata di riso
Ingredienti:

Un pugno di riso per persona; condimento a piacere con funghetti,piselli,dadini di formaggio, wurstel,dadini di prosciutto,mais, peperoni, pomodori, uova sode...

Bollire e salare il riso; scolarlo, passarlo sotto l'acqua fredda e metterlo nel contenitore destinato al pranzo. lasciarlo raffreddare, poi unire tutti gli ingredienti preferiti. Per conservarlo meglio è consigliabile aggiungere poco olio d'oliva e il succo di un limone. Se si mettono anche uova e pomodori va consumato entro breve tempo.

 

Menu a cura dello Staff





HomePage