HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Cucina  Ricette Italia  Ricette Europa  Ricette Mondo  Menu speciali  Vostre ricette  Enologia
 
 
Bacco risponde
Come si ottiene il vino "novello" ?


Gentile lettore,

la tecnica di vinificazione che consente di ottenere i vini novelli si chiama macerazione carbonica e consiste nell'immettere l'uva intera in contenitori condizionati con anidride carbonica. La massa rimane per alcuni giorni in assenza di ossigeno, dopodichè viene sottoposta a pressatura e in seguito il liquido ottenuto subisce la fermentazione alcolica separatamente rispetto alla frazione solida. I vini che si ottengono presentano un piacevole aroma fruttato con corposità e acidità moderati in un quadro di armonia senza asprezze e tannicità. Tali vini vanno consumati giovani e possibilmente prima dell'estate poiché proprio per il tipo di vinificazione che subiscono sono soggetti ad un invecchiamento accelerato rispetto agli altri vini e si mantengono stabili solo per alcuni mesi (una anno al massimo).

Distinti saluti
Tiziana dr.ssa Enrico
enologa per sottocoperta.net

 

a cura della nostra enologa Enrico Tiziana





HomePage