HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Cucina  Ricette Italia  Ricette Europa  Ricette Mondo  Menu speciali  Vostre ricette  Enologia
 
Le origini della Fugassa Veneta

Vorrei se possibile conoscere l'origine e la tradizione della "Fugassa", dolce Veneto...


Gentile lettore, ho girato la domanda ad una collaboratrice di un ristorante di origini Veneziane: mi ha spiegato che è un dolce che si prepara per le feste Pasquali. Un tempo, preparata in occasioni di fidanzamenti, la Fugassa veniva donata alla famiglia della ragazza con dentro nascosto l'anello di fidanzamento; ora si trova tutto l'anno nei panifici, raramente si prepara in casa a causa della lunghezza del procedimento, debbene sia facile. A presto, Mario lo Chef.

Eccone la ricetta:

Ingredienti:
700 gr di farina 00 setacciata
7 uova
50 gr di lievito di birra
latte
200 gr burro
150 gr zucchero
scorza grattugiata di un limone
sale
½ bicchierino di Grand Marnier (in origine si usava una bottiglietta di aroma Spumadoro, liquore di distillerie venete)

Sciogliete in una terrina il lievito con poco latte tiepido, aggiungete 300 gr di farina per ottenere un impasto omogeneo e morbido; copritelo e riponetelo in un luogo tiepido per 1 ora.
A lievitazione avvenuta aggiungete 3 uova intere sbattute, 200 gr di farina,150 gr di zucchero, un bel pizzico di sale,100 gr di burro e impastate il tutto. Fate riposare per altre 2 ore, impastate nuovamente aggiungendo tutti gli ingredienti rimasti: 200 gr di farina, 3 tuorli d'uovo, 100 gr di burro. Fate lievitare per altre 3 ore. Tagliate in due l'impasto ricavandone due focacce. Fate un taglio a croce spennellate con l'uovo rimasto e cospargete di granella di zucchero. Infornate per 35 o 45 min. a seconda del calore del forno, ad una temperatura di 190° circa.

 






 
HomePage