HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Cucina  Ricette Italia  Ricette Europa  Ricette Mondo  Menu speciali  Vostre ricette  Enologia
 

Schiacciata alla fiorentina

La schiacciata fiorentina che troviamo a vendere nelle pasticcerie viene fatta con il lievito di birra? Sarebbe possibile avere una ricetta abbastanza precisa? Grazie, a presto!


Gentile lettore, ecco la ricetta. A presto, Mario lo Chef.

Ingredienti:
½ kg di farina bianca (si consiglia Manitoba oppure farina per dolci)
150 gr di strutto, oppure della margarina
25 gr di lievito di birra
150 gr di zucchero
4 tuorli d'uova
un'arancia, un limone una bustina di vaniglia
zucchero a velo per finire

Come per tutte le paste lievitate, sciogliete in poca acqua tiepida il lievito, aggiungetelo alla farina e a metà strutto, con un pochino d'acqua. Impastatelo bene per rendere la pasta omogenea e consistente, poi lasciate lievitare in contenitore coperto al caldo a temperatura di 23°-25° gradi per almeno 2 ore, in modo che raddoppi il suo volume.

Riprendete l'impasto, aggiungete i tuorli, gli agrumi grattugiati, la vanillina, l'altra meta di strutto (avanzatene un po' per ungere la tortiera); stendetela nella tortiera che sia alta circa 3 cm e copritela. Lasciate lievitare in caldo per altre 2 ore, cuocete in forno caldo a 180° per almeno mezz'ora circa, sfornate e spolverate di zucchero a velo.

N.B. Questa ricetta mi è stata data da un mio vecchio Chef di Montecatini. Mi ricordava sempre che le paste lievitate vanno sempre lievitate dove non prendono aria e al caldo dai 22° ai 25° gradi, e che bisogna aspettare...

 






 
HomePage