HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Itinerari in Italia  Italia  Europa  Mondo  Parchi  Musei curiosi  Nowboarding  Risorse  DisneylandNews
 
Randazzo e l'Etna
Randazzo, un piccolo gioiello d'arte gotica siciliana

bosco sull'etna

randazzo, il campanile in pietra lavica

veduta di Randazzo

Pochi sanno che..! Situato a 765 metri di altitudine, è il paese più vicino ai crateri dell' Etna ma è sempre stato risparmiato dalla lava. E' un paese che ci ha stupito, diverso da tutti gli altri paesi intorno all'Etna, forse per le sue origini medievali tuttora evidenti. Proprio per questa sua stretta parentela con il grande vulcano, consigliamo a tutti di sceglierla come base per un' escursione al parco dell' Etna e ai crateri sommitali.

La pietra lavica crea le forme del vulcano come quelle del paese di Randazzo. L'uomo ha saputo e tuttora sa abilmente trasformare e rendere nobile questa splendida pietra di cui l'area è decisamente ricca. Qui a lato è la Chiesa di san Martino con il suo campanile del Duecento con coppie di monofore dai bordi bicolori e la guglia poligonale. E' l'opera simbolo di questo paese che è ricco di architetture in pietra lavica: nel medioevo il paese era circondato da un muro lungo 3 km, del quale rimangono oggi solo alcuni tratti come Porta Aragonese, sulla antica strada per Messina. La chiesa di Santa Maria conserva del medioevo le absidi a torre con le tipiche nervature, mentre di epoca catalana sono le finestre a bifora e i portali. Troviamo la pietra lavica anche nei suoi interni, con le nere colonne basaltiche.

L'arteria principale di Randazzo è Corso Umberto: da qui si giunge a Piazza San Francesco d'Assisi, dominata dal Palazzo Comunale e a Piazza San Nicolò, dove l'omonima chiesa ha facciata tardorinascimentale tutta in pietra lavica, nonchè alla chiesa San Martino con il Castello che ospita il Museo Archeologico.

Ma la via che senza dubbi colpisce il viandante è la caratteristica Via degli Archi, recentemente restaurata: è una viuzza stretta dominata da archi gotici, tutti in pietra lavica e sovrastanti un antico acciottolato in basalto lavico. Vi sono pochi ristoranti nella cittadina: ottimo un ristorante situato in un ex-convento, per altro luogo molto fresco anche d'estate. I bar offrono rigeneranti granite al limone con briosche e tutta la meravigliosa pasticceria e gelateria siciliana.

Per maggiori informazioni: www.comune.randazzo.ct.it

 

Attendere prego!





Gardaland Disneyland Paris
Leolandia Coupon

 

Biblioteca di viaggio

Sicilia
I crateri sommitali dell'Etna e il fiume di lava nella Valle del Bove. Esempi di architettura mediterranea dai templi classici alle cappelle bizantine. Gli animati mercati di Palermo. Le proprietà curative e il ringiovanimento generale garantito dai bagni di fango solforoso di Vulcano. La fedeltà alla tradizione di ceramisti e cioccolatai.

Sicilia sconosciuta. Itinerari insoliti e curiosi
Il volume propone cento itinerari diversi per il viaggiatore che intende esplorare siti reconditi, chiese sperdute, musei e monumenti poco conosciuti, perché c'è ancora una Sicilia da scoprire.

Etna. Ediz. multilingue
I vulcani sono come l'oceano. Hanno un'anima forte, libera e imperturbabile sulla quale l'uomo non ha alcun potere. Questo incute timore, certo, ma sprigiona un fascino atavico a cui è difficile restare indifferenti. Ecco perché chi ha visto l'Etna, con le sue eruzioni di polveri e di magma, di sicuro torna a visitarlo ancora. Ma c'è una cosa da dire: questo vulcano non è solo fuoco. Le sue pendici, infatti, ci riservano anche dolci sorprese come i frutteti o le ginestre e tante bellezze naturali di cui potremmo ancora parlare a lungo.

Cucina in Sicilia. Ediz. italiana e inglese
Tutta la civiltà gastronomica della Sicilia racchiusa in 80 ricette. Sicilia in cucina non è però un semplice ricettario, bensì un autentico spaccato sull'arte culinaria e la cultura dell'isola, un viaggio per immagini attraverso le fotografie realizzate ad hoc da fotografi specializzati. Ricette tradizionali, ma anche preparazioni arricchite da tocchi di creatività e preziosi suggerimenti sugli abbinamenti con i vini locali. Una sezione è dedicata alle etichette storiche e a quelle di più recente comparsa e spicca una intera sezione dedicata agli aromi siciliani.

Biblioteca di viaggio dei bambini

Sicilia. Linee, forme e colori. Ediz. italiana e inglese
"Sicilia, Linee, Forme e Colori" è dedicato ai più piccoli, ma non solo. Un libro che, con divertenti suggerimenti e piacevoli istruzioni da seguire, spinge i bambini non solo a colorare, ma anche a scarabocchiare, disegnare, immaginare e pensare. Età di lettura: da 5 anni.

Questo itinerario è stato proposto dallo Staff
HomePage