TRADIZIONI
VIAGGIARE
CUCINA
DECORARE LA CASA
REGALI ARTIGIANALI
SHOPPING
LIBRI, MUSICA E FILM
IL NATALE DEI BAMBINI
BIGLIETTI E CARTOLINE
SOLIDARIETA'

13 dicembre - Svezia: Celebrazione del giorno di Santa Lucia

Durante il periodo natalizio in Svezia c'è una bella festa molto sentita: Santa Lucia. Questa festa si celebra il 13 dicembre, al solstizio d'inverno. Di solito in una famiglia è la figlia maggiore che si veste come Santa Lucia, cioè con una tunica bianca, una cintura rossa e in testa una corona con delle candele accese e porta un vassoio con dei dolci e li offre a tutta la famiglia.

La santa, simbolo della luce, viene celebrata in tutta la Svezia. Il 13 dicembre di ogni anno una giovane dal capo incoronato di candele accese viene scelta a impersonare il ruolo di Lucia. nella processione che attraversa la città fino allo Skansen, il museo all’aperto di Stoccolma. Il Duomo, la Storkyrkan, nella Città Vecchia e molte altre chiese ospitano concerti di S. Lucia al mattino e alla sera. Anche all’arena di Globen è organizzato un concerto di S. Lucia l’11 e il 12 dicembre. (Tel: +46-8-442 80 00)

Durante il periodo natalizio le case vengono addobbate con decorazioni fatte con la paglia, con fiori di solito rossi e con dolcetti speziati che poi vengono appesi. Sul davanzale delle finestre viene messo un mazzo di spighe di grano.

Un dolce della tradizione di questo giorno è il Lussekatter: la sua particolarità è di essere molto speziato; il colore giallo è data dalla presenza di non poco zafferano, un gusto insolito alle nostre latitudini.

Ingredienti per i Lussekatter: 2 bustine di zafferano, mezzo cucchiaino di sale, 200 g di burro, 4 tazze di latte, 1 tazza di yogurt magro, 1 tazza e mezzo di zucchero semolato, 50 g di lievito di birra, 1 uovo, 1 kg di farina. Per decorare uova e uva passa.

Pestate sale e zafferano in un mortaio. Fate sciogliere il burro e aggiungere yogurt, latte e zucchero, a fiamma bassa. Sbriciolate il lievito in una ciotola e versatevi sopra un po 'di latte. Mescolate il lievito e quando si è sciolto aggiungete il latte rimanente. Incorporate lo zafferano, le uova e la farina. Lavorate la pasta a fondo in modo che diventi liscia. Lasciate lievitare qualche ora al fresco. Mettete l'impasto su una superficie infarinata e impastate per un pò. Dividete la pasta in due parti e ogni parte in 20 pezzi uguali, a cui darete la forma a S. Inserite una uvetta in ogni ricciolo e lasciate lievitare ancora sulla placca rivestita di carta forno. Spennellate i dolci con uova e uvetta. Infornate a 225° per una decina di minuti.

I bambini usano il calendario dell'avvento per contare i giorni fino a Natale e ogni giorno aprono una finestrella.

L'albero si addobba il giorno prima di Natale, diverse sono le decorazioni in paglia. La sera di Natale si mangia una minestra di riso, delle polpettine e salcicce. Dopo la cena solitamente ci si riunisce intorno all'albero per cantare. Solo a questo punto arriva Babbo Natale. In svedese "regali di Natale" si dice joklappar, che vuol dire "colpo di Natale", infatti molto tempo fa venivano dati dei colpi molto forti sulla porta di colui a cui era destinato il dono, quando la porta si apriva si buttava il regalo dentro la casa e si scappava per non essere riconosciuti.

Gli appuntamenti in Svezia e in Italia

L’incoronazione di Santa Lucia di Göteborg ha luogo il 10 dicembre ore 18 sulla piazza Kronhusgården a cui seguiranno concerti presso Vasakyrkan il 12 (ore 19.00) e il 13 (ore 17.00 e 19.00). Concerti sono previsti in diverse altre chiese della città e nel centro commerciale Nordstan.

Stoccolma

Storkyrkan,il Duomo, 11 + 12 dicembre ore 19, il 13 ore 14, 80-250 SEK
Katarina kyrka il 13 dicembre ore 16 e 18, 80 SEK
S:t Jacobs kyrka 11+12 dicembre ore 18, 80-200 SEK
Adolf Fredriks kyrka 13 dicembre ore 15, gratis
Engelbrektskyrkan 12 dicembre ore 19, il 13 ore 18 e 20, 275 SEK
Seglora kyrka al museo all’aperto Skansen il 13+14 dicembre ore 12.30, 14, 15.30 e 17

Santa Lucia svedese in Italia

Per il quinto anno consecutivo l’Ambasciata di Svezia porta in Italia una delle tradizioni più amate nel calendario svedese: la festa di Santa Lucia.

I festeggiamenti si svolgeranno a Roma e a Milano in collaborazione con l’Ambasciata di Svezia presso la Santa Sede, VisitSweden e Assosvezia, la Camera di Commercio Italo-svedese. Il corteo di Santa Lucia, composto da giovani del liceo musicale Nordiska Musikgymnasiet di Stoccolma, tutti in vesti bianche e con in mano una candela, illuminerà le due città italiane cantando una decina di inni tradizionali natalizi.

Il primo concerto si terrà il 9 dicembre alle ore 17.00 durante la Santa Messa nella Basilica di San Pietro, in Vaticano. Il 10 dicembre, avrà luogo il secondo concerto presso il negozio di IKEA Porta di Roma alle ore 11.00. In seguito, in collaborazione con Roma Capitale, si terrà un concerto nel Cortile del Tempio di Apollo in Circo nella sede dell’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Roma Capitale, Piazza Campitelli 7, ore 17.00.

I festeggiamenti si concludono con il grande evento pubblico in Piazza di Pietra, davanti alle colonne illuminate del Tempio d’Adriano, in collaborazione con Roma Capitale. L’Ambasciatore di Svezia, Ruth Jacoby, inaugura il concerto che sarà seguito da una degustazione di glögg (bibita calda speziata) e pepparkakor (biscotti speziati). VisitSweden sarà presente per dare informazioni sulla Svezia e metterà in palio dei premi, tra cui un weekend per due persone a Stoccolma, per chi risponderà ad un quiz su Santa Lucia.

9 dicembre ore 17.00
Corteo di Santa Lucia nella Basilica di San Pietro, Vaticano

10 dicembre ore 11.00
Corteo di Santa Lucia nel negozio di IKEA, Porta di Roma

10 dicembre ore 17.00
Corteo di Santa Lucia nel Cortile del Tempio di Apollo in Circo
nella sede dell’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Roma Capitale (Piazza Campitelli 7)

10 dicembre ore 19.30
Corteo di Santa Lucia in Piazza di Pietra, Roma

11 dicembre ore 17.30
Chiesa San Fedele, Piazza San Fedele, Milano

Per i bambini, quelli piccoli e quelli grandi!

Pippi Calzelunghe, la bambina più forte del mondo e forse anche quella di animo più gentile, occupa oggi un posto importante nel cuore di tutti gli Svedesi, così come Emil di Lönneberga, Ronja, i fratelli Cuordileone e molti altri personaggi di Astrid Lindgren.
I suoi racconti sono stati tradotti in 75 lingue e fanno vibrare il cuore dei bambini di tutto il mondo (proprio come hanno fatto vibrare quello dei loro genitori). Questa sensazione è ancora più forte nel cuore di coloro che hanno potuto toccare con mano paesi e foreste dello Småland. Al Mondo di Astrid Lindgren, nello Småland, i bambini incontrano i personaggi dei loro racconti preferiti nell’ambiente che li vede protagonisti.

Presso Santaworld (www.santaworld.se), nella regione di Dalarna, è Babbo Natale a fare gli onori di casa, e non lontano si trova il parco degli orsi di Grönklitt.

Sulla costa occidentale, a Göteborg, si trova Liseberg, il più grande parco dei divertimenti della Scandinavia.
Giardini zoologici con animali scandinavi e tropicali si trovano in Scania, sull’isola di Öland ed a Kolmården.

A Stoccolma vi aspettano Junibacken (www.junibacken.se), con numerosi personaggi di Astrid Lindgren, ed il luna park Gröna Lund, nel verdeggiante parco di Djurgården sulla costa.

A nord si trovano il Furuviksparken di Gävle e lo Jamtli Historieland di Östersund. Ovunque c’è molto da vedere e da fare per tutti quelli che si sentono ancora bambini nel cuore.

Mercatini natalizi

Oogni anno dal fine novembre ai giorni prima di Natale ci sono diversi mercatini natalizi in tante città in Svezia. Offrono tutti i tipi di oggetti d'artigianato, candele e dolci tradizionali come "saffransbullar" – le paste allo zafferano - e "pepparkakor" - biscotti allo zenzero, cannella e garofano servito con il vino brulé svedese, glögg. In centro, i mercatini di Skansen (27-28/11, 4-5/12, 11-12/13) e di Gamla Stan, la Città Vecchia (27/11-23/12), sono molto visitati, come pure quello più recente nel giardino Kungsträdgården in centro città (26/11-22/12).

Nei giardini di Rosendal vicino a Skansen, dove un grazioso caffé, situato in una serra, attira con dolci favolosi e pane cotto nei propri forni si trova anche un piccolo mercatino diverso degli altri (26/11-19/12, lunedì chiuso). In più, la luce viene onorata con un festival del fuoco. Al tramonto del 19 dicembre si accenderanno migliaia di fiaccole, torce e lampioni. Davanti alla residenza reale al Castello di Drottningholm a 10 km dal centro viene organizzato durante un weekend un mercatino e un bel concerto di Santa Lucia (11-12/12). Si può raggiungere il castello in battello o via mezzi pubblici.

Info: www.stockholmtown.com

La Svezia...

Oltre a foreste e laghi, al leggendario sole di mezzanotte e all'aurora boreale, la Svezia è: 1140 fortezze preistoriche, 2500 pietre con iscrizioni runiche, 3000 chiese, 28 parchi nazionali, più di 10.000 km di sentieri da percorrere a piedi e in bicicletta, 12 castelli reali, centinaia di musei eccellenti, più di 25.000 cimiteri e tumuli dell'età del ferro protetti, le 24.000 isole di Stoccolma... Certo non bastano pochi giorni per così grandi numeri... ! La Svezia é una nazione con una gamma infinita di esperienze adatte tanto per i giovani che per gli anziani. La Svezia offre una natura sorprendente con montagne magiche, meravigliosi laghi, boschi mistici e spiaggie deliziose. Vi sono cittá con costruzioni storiche, musei, ristoranti, piacevoli caffe´ e naturalmente possibilitá di shopping. In Svezia c´é qualcosa per tutti i gusti, tanto se vai lá per vivere la natura incontaminata, che per partecipare alla vita cittadina.

 

Santa Lucia
Vieni a conoscere la storia di Lucia! La dolcezza, la fedeltà, l'amore per i poveri, il coraggio e la speranza di una giovane cristiana vissuta nel III secolo dopo la nascita di Gesù.
Santa Lucia. La fiaba e la storiaSanta Lucia. La fiaba e la storia
La storia di Santa Lucia. La fiaba illustrata per bambini. Le illustrazioni a colori. Le immagini sacre della Santa. Le formelle di Jacobello del Fiore. Tutto in un nuovo bellissimo libro. Età di lettura: da 4 anni.
La magica notte di santa Lucia. Con CD Audio
E' la storia di santa Lucia, molto amata dai bambini, ricostruita attraverso approfondite ricerche e raccontata in un linguaggio semplice e simpatico. Il testo contiene otto tra le più conosciute filastrocche su Lucia : le canzoni sono riprodotte su un CD allegato al libro.
Santa Lucia. La fiaba e la storiaLa vera storia di santa Lucia
Per tutti i bimbi che la notte del 12 dicembre aspettano i doni di Santa Lucia, lasciando davanti alla porta un po' di zucchero per il suo asinelio e un pezzo di pane per il suo aiutante Castaldo, un piccolo libro che ne racconta la bella storia, tra tradizione e poesia. Età di lettura: da 3 anni.

 

Svezia
Le lunghe giornate estive illuminano le vibranti cittadine, dove storia e tradizione si sposano con un moderno fermento culturale e un design d'avanguardia. L'aurora boreale si distende su un paesaggio sconfinato. Foreste impenetrabili e laghi cristallini incorniciano pittoreschi cottage di legno, e collinette di campagna nascondono antiche tombe reali.
StoccolmaStoccolma
Una città tutta da scoprire in questo album con 6 dettagliate carte pieghevoli. 10 luoghi di visita assolutamente da non perdere, 10 buone idee per scoprire la città più autentica. Di quartiere in quartiere, per tutti i gusti e tutte le tasche: una scelta di 60 luoghi da non perdere, una selezione di 150 indirizzi di ristoranti, caffè, sale da tè e da concerto, bar, teatri, negozi, mercati, alberghi. Tutti gli indirizzi posizionati in pianta con tantissimi suggerimenti pratici, buone idee e consigli per vivere al meglio la città.
Vieni a conoscere Pippi Calzelunghe
Pippi Calzelunghe è uno dei libri più conosciuti al mondo. Moltissime generazioni, anche le più giovani, si sono identificate con il suo spirito anticonformista e indipendente. Questa è l'edizione illustrata originale di Pippi Calzelunghe, la bambina più forte del mondo. Pippi vive tutta sola nella Villa Villacolle con il suo cavallo e il Signor Nilsson, la scimmietta. I vicini, Tommy e Annika, rimangono stupiti nel vedere come Pippi si comporta: dorme con i piedi sul cuscino e la testa sotto le coperte, prepara i biscotti sul pavimento, sfida l'uomo più forte del mondo al circo, affronta i ladri e, per il suo compleanno, organizza una festa strana e divertentissima.
Pippi Calzelunghe
"Un tempo avevo paura di rimanere in casa da sola, ma ora non più, perché Pippi è con me" ha scritto ad Astrid Lindgren una bambina giapponese. "Pippi Calzelunghe" è un libro conosciuto in tutto il mondo e tradotto in 54 lingue, di cui l'ultima dell'elenco è lo zulù. Anche voi troverete in Pippi una compagna forte, allegra, furba e ricchissima; vive sola a Villa Villacolle e non ha paura di niente: sta benissimo anche senza genitori, perché così nessuno le dice quando è ora di andare a letto o le insegna le buone maniere, che non servono a nulla se non si è veramente generosi. E Pippi, appunto, lo è. Leggete le sue avventure e vi sentirete, come lei, tanto forti da sollevare un cavallo. Età di lettura: da 7 anni.

 

 







Hotel, BB, Agriturismi scelti da Sottocoperta.Net Quasi quasi... ci vado. Consigli per soggiorni indimenticabili Disneyland Parigi
Assicurazione Viaggio & bagaglio Voli e noleggio auto

Gardaland Disneyland Paris

Calendario dell'Avvento

  Per le future mamme
Pappario, gustose ricette dolci e salate per lo svezzamento
 
 

 
 
  Copyright 2001-2017© Sottocoperta.Net - E' vietata la riproduzione anche parziale Sottocoperta.Net Speciale Bambini
GRATIS: IL CALENDARIO 2017
Disneyland Paris
 
 
Cookies policy
Spacci e Outlet
Sagre, mostre, eventi
Parchi divertimento
Musei insoliti
Mercati e mercatini
Iscriviti alla NewsletterIscriviti alla Newsletter GRATIS
Diventa Fan su FacebookDiventa Fan su Facebook
Seguici su TwitterSeguici su Twitter
 
Cerca nel sitoCerca nel sito