TRADIZIONI
VIAGGIARE
CUCINA
DECORARE LA CASA
REGALI ARTIGIANALI
SHOPPING
LIBRI, MUSICA E FILM
IL NATALE DEI BAMBINI
BIGLIETTI E CARTOLINE
SOLIDARIETA'

La Stella di Natale

La Stella di Natale (Euphorbia pulcherrina) è un arbusto originario del Messico. Ha fusti poco ramificati, foglie con un piccolo picciolo rossastro e ovate, fiori giallastri e poco vistosi e circondati da un involucro di dodici-venti grandi foglie, di colore rosso vivo. La Stella di Natale fiorisce dal mese di Dicembre a quello di Marzo. In America è considerata, insieme al Vischio, il simbolo della festività natalizia.

Vegeta bene a temperatura ambiente con punte massime di 22 ° C. e minime di 15 ° C. Deve essere tenuta lontano dai caloriferi e da correnti d’aria fredda che provocano l’afflosciamento delle foglie; l’ambiente deve essere luminoso, anche in pieno sole, umido ( tenere il vaso in sottovaso con uno strato di ghiaia sul fondo). Durante la fioritura si devono somministrare innaffi copiosi e frequenti; a primavera si rinvasano le piante con terra di foglie, torba e sabbia.

Questa stupenda pianta fu scoperta nel 1520 dagli Spagnoli di Cortés che, giunti alla capitale degli Atzechi, (l' attuale Città del Messico) notarono che le canoe che attraversavano la laguna portavano tra fiori e frutti anche la Stella di Natale. Nell' '800 fu introdotta negli Stati Uniti e in seguito in Europa.
In Italia è coltivata in regioni molto calde come la Sicilia e la Riviera Ligure.

Attenzione però, la stella di Natale puo' essere dannosa. Le foglie e il fusto della pianta contengono il triterpene, sostanza ad azione tossica, sia per contatto che per ingestione. Il lattice, proveniente dalla lacerazione delle foglie o dal taglio del fusto, a contatto con l'epidermide puo' provocare eritema, prurito, bruciore della congiuntiva e della mucosa orale e faringea; se ingerito da' luogo a nausea, vomito, diarrea e perdita di coscienza. E' proprio la colorazione rossa delle foglie a sollecitare l'attenzione dei bambini e costituire un pericolo: rompere le foglie e metterle in bocca e' un tutt'uno che puo' avere gravi conseguenze. Anche gli animali domestici possono essere attratti dalla Stella di Natale e mordere sia le foglie che il fusto, con relative conseguenze.

 

Amuchina Spray








Hotel, BB, Agriturismi scelti da Sottocoperta.Net Quasi quasi... ci vado. Consigli per soggiorni indimenticabili Disneyland Parigi
Assicurazione Viaggio & bagaglio Voli e noleggio auto

Gardaland Disneyland Paris

Calendario dell'Avvento

  Per le future mamme
Pappario, gustose ricette dolci e salate per lo svezzamento
 
 

 
 
  Copyright 2001-2017© Sottocoperta.Net - E' vietata la riproduzione anche parziale Sottocoperta.Net Speciale Bambini
GRATIS: IL CALENDARIO 2017
Disneyland Paris
 
 
Cookies policy
Spacci e Outlet
Sagre, mostre, eventi
Parchi divertimento
Musei insoliti
Mercati e mercatini
Iscriviti alla NewsletterIscriviti alla Newsletter GRATIS
Diventa Fan su FacebookDiventa Fan su Facebook
Seguici su TwitterSeguici su Twitter
 
Cerca nel sitoCerca nel sito