HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Cucina  Ricette Italia  Ricette Europa  Ricette Mondo  Menu speciali  Vostre ricette  Enologia
 

Le Specialità dolci di Carnevale

Le ricette tradizionali di Carnevale

Speciale Carnevale...un itinerario goloso da nord a sud per gli adulti e più piccoli nella festa più pazza e scherzosa dell'anno: in ogni città ci sono tradizioni e specialità per la grande festa prima delle Ceneri.

CastagnoleIn Piemonte a Torino si mangia la caramella Gianduia al sapore di frutta o nelle diverse parti della regione, i frìciò, frittelle di pastella ripiene di uvetta e pezzettini di mela, i tìra, oltre alle solite bugiè. Nel Veneto si preparano e si gustano le fritole frittelle con pinoli, uvetta, pezzettini di arancia, grappa; in Emilia tortelli di spinaci dolci, tortellacci ripieni di marmellata, castagnole, frittelle con alchermes. In Umbria si trovano gli struffoli, frittelle ricoperte di miele o cicerchiata, ciambella di gnocchetti fritti legati con miele. In Puglia oltre ai delicati confetti di marzapane si fa il migliaccio, dolce a base di semola fritta. In Sicilia oltre ai classici cannoli ripieni di ricotta in certe zone si fa la pignolata, piccola piramide di gnocchetti fritti coperti per metà di fondente al limone l' altra al cioccolato. In Sardegna la tradizionale zippulas o zeppole, frittelle profumate all' arancia e grappa. E le orulette, strisce di pasta dolce fritte, con miele.

 

Alcune ricette per prepararle in casa

Fritole Veneziane
Cicerchiata
Pignolata
Friciò
Tirà
Frittelle di mele
Tortelli dolci con la crema

Fritole venezianeFritole Veneziane

Per 6 persone:
25 g lievito di birra
200 g latte
300 g farina
3 tuorli d' uovo
1 uovo intero
50 g zucchero
250 g burro
50 g pinoli
50 g uvetta sultanina
½ tazzina da caffè di grappa
olio per friggere.

Sciogliete il lievito col latte tiepido e due cucchiai di farina, impastate e lasciate lievitare in luogo tiepido. In una terrina mettete la rimanente farina, il latte, l'uovo intero, i 4 tuorli, lo zucchero, il burro, una presina di sale; aggiungete anche il lievitino che avrà raddoppiato il suo volume. Amalgamate bene gli ingredienti, aggiungete i pinoli, l'uvetta, la grappa e girate tutto bene, quindi lasciate lievitare per un'ora. Con un cucchiaio prendete piccole porzioni e friggetele in olio bollente; quando saranno dorate e ben gonfie togliete e mettetele su carta assorbente. In un piatto mettetele a piramide a spolverate con zucchero a velo.

 

Cicerchiata

300 g farina
70 g zucchero
2 uova
30 g olio oliva
buccia di 1 arancia grattugiata
olio per friggere
300 g miele
50 g frutta candita
confettini di vario colore.

In una terrina mettete farina, zucchero, uova, olio d'oliva, scorza d'arancia e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido. Dall'impasto ottenete dei bastoncini dal diametro di un centimetro, tagliateli a pezzettini piccoli come un cecio, friggete in abbondante olio bollente versando poco alla volta i pezzetti di pasta; appena dorati scolateli su carta assorbente. In una padella scaldate il miele, versate la pasta e mescolate bene in modo che siano ben ricoperti. Versate in un piatto dando la forma di un anello: cospargetelo con frutta candita e confetti colorati.

 

Pignolata sicilianaPignolata

Per la pasta dei gnocchetti:
350 g farina
4 uova
2 tuorli
un po' di grappa
Fate una pasta liscia e omogenea, con questa preparate dei bastoncini e tagliate a pezzetti. Friggete in strutto bollente, quindi dividetela in due parti: una parte la passerete in una glassa di cioccolato fondente e l'altra in una glassa di limone.

Per la glassa di limone:
200g zucchero velo
un po' di essenza di limone
un goccio d'acqua
Scaldate a bagnomaria e versate meta dei gnocchetti in modo che si impregnino di zucchero. Formate su un piatto di portata una piramide con meta' bianco e meta' fondente.

Per la glassa al cioccolato:
200g cioccolato fondente scaldato a bagno maria con aggiunta 100g di latte o, se più delicata, di panna.

 

Friciò

½ lt acqua o latte
130 g burro
25 g zucchero
250 g farina
3 uova
30 g uva sultanina ammollata
2 mele

Scaldate l'acqua con il burro, lo zucchero e un pizzico di sale. Quando bolle versate in un sol colpo la farina: mescolate velocemente senza smettere finche' la pasta si stacca dalla pentola, quindi lasciate raffreddare. Aggiungete un uovo alla volta girando sempre, l'uva e le mele tagliate a dadolini grandi. Con un cucchiaio prendete un po' alla volta e friggete in olio bollente: quando dorati, asciugateli su carta assorbente, spolverate con zucchero a velo.

 

Tirà

1 Kg. Farina
8 uova intere
150 gr burro
200 gr strutto
1 bustina di lievito per dolci
la scorza grattuggiata di 2 limoni
3 etti zucchero
un pizzico di sale

Impastate il tutto velocemente e lasciate riposare per 2 ore. Tirate la pasta in piccoli salamini, schiacciate con il dorso della mano e tagliate a tocchetti lunghi 3 cm. o a rombetti. Passateli nello zucchero semolato e metteteli nella placca in forno a dorare.

 

Frittelle di mele

3 mele
zucchero semolato
2 uova
150 gr di farina
sale
½ bicchiere di latte
½ bustina di lievito
olio per friggere
zucchero a velo

Affettate le mele e spolveratele di zucchero. Preparate la pastella sbattendo 2 tuorli d'uova con la farina e una presa di sale, aggiungere il latte, il lievito, e i 2 bianchi montati a neve. Amalgamate delicatamente e immergete le fettine di mele nella pastella: fatele dorare in abbondante olio. Passatele su carta assorbente e servitele con una spolverata di zucchero a velo.

 

Tortelli dolci con la crema

Per la pasta:
300 g di farina
3 uova
60 g di burro
20 g di zucchero
1 bicchierino di amaretto
la scorza grattuggiata di 1 limone

Per il ripieno:
6 tuorli d'uova
150 g di zucchero
80 g di farina
1/2 litro di latte
scorza di limone

Lavorate a spuma i tuorli con lo zucchero; a montatura avvenuta aggiungete la farina e versate nel latte precedentemente portato a ebollizione con scorza di limone. In tegame a fuoco basso cuocete sempre girando finche' si addensa.
Raffreddate la crema così ottenuta e fate i tortelli mischiando gli ingredienti per la pasta, friggendoli in olio moderato di temperatura, quindi farciteli con una tasca da pasticcere o con una siringa.

 

Ricette a cura del nostro chef Mario Giovannini





Hotel, BB, Agriturismi scelti da Sottocoperta.Net Quasi quasi... ci vado. Consigli per soggiorni indimenticabili Disneyland Parigi
Assicurazione Viaggio & bagaglio Voli e noleggio auto

Riviste dolci, fino al 79% di sconto!

HomePage