HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Cucina  Ricette Italia  Ricette Europa  Ricette Mondo  Menu speciali  Vostre ricette  Enologia
 
Risotto al tartufo bianco

Ingredienti per 4 persone:

1 cipolla bianca piccola
80 g di burro
circa 1 l di ottimo brodo di carne chiaro (ideale quello di pollo o gallina)
1/2 bicchiere di vino bianco secco; 60 g di grana o parmigiano grattugiato
2 o 3 cucchiai di crema di latte
un bel tartufo bianco di Alba

Scaldate la metà del burro in una casseruola e fatevi appassire, a fuoco dolcissimo, la cipolla tritata finemente.

La cipolla deve cuocere bene senza tuttavia prendere colore quindi dovrà rosolare per una ventina di minuti e, durante questo tempo, se serve, aggiungete un cucchiaio o due di brodo. Quando il soffritto è pronto unitevi il riso, rialzate un po' la fiamma e lasciatelo tostare per un paio di minuti mescolando continuamente. Appena il riso avrà assorbito il condimento e sarà diventato lucido e trasparente, bagnatelo con il vino e, una volta evaporato, cominciate ad aggiungere il brodo bollente, un mestolo alla volta e sempre mescolando.

Via via che viene assorbito aggiungete altro brodo e, cinque minuti prima di fine cottura, unitevi il formaggio grattugiato.

Togliete il risotto dal fuoco quando è ancora al dente e mantecatelo con il resto del burro e con la crema di latte. Copritelo e lasciatelo riposare per un paio di minuti prima di versarlo nel piatto da portata.
Servitelo caldissimo e copritelo abbondantemente con lamelle di tartufo bianco.

Cucina, tavola, vini e ricette del Piemonte

Attendere prego!





 
HomePage