Home Page
Eventi  Agenda Eventi  Saldi invernali estivi 2017  Spacci & Outlet  Mercatini
AgendaAgenda degli EventiSAGRE, MOSTRE, FESTIVAL, MERCATINI & co.


Scegli la regione:

ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA GIULIA
LAZIO
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
luglio 2008
giugno 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
maggio 2007
aprile 2007
marzo 2007
febbraio 2007
gennaio 2007
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO ALTO ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO

Gardaland Disneyland Paris Leolandia Coupon
Attendere prego...

LAZIO SAGRA

Con la tradizionale “Castagnata” Paganico Sabino riscopre il suo passato contadino

In un borgo circondato da castagneti secolari di rara bellezza non potevano che organizzare una festa dedicata al prodotto più amato della stagione autunnale. Castagne rigorosamente locali da gustare nel classico cartoccio insieme alla pasta fatta in casa, alle salsicce, alle bruschette e all'immancabile vino rosso: questa è la tradizionale "Castagnata" di Paganico Sabino, che torna domenica 6 novembre con la 17esima edizione. Un appuntamento che celebra un prodotto noto già ai tempi degli Antichi Romani con il nome di iovis glandes, ovvero ghianda di Giove: l'albero, con il suo tronco corto ma possente e con la sua chioma imponente, evocava ai nostri antenati il Dio supremo. Di certo nella Valle del Turano la castagna è un prodotto legato a doppio filo all'economia agricola da tempo immemorabile: arrostita, bollita in acqua o latte, seccata e macinata come il chicco di grano e impiegata in polente e puree, ha avuto la stessa valenza del pane per intere generazioni di lavoratori della terra.

Tra una portata e l'altra, a completare il tuffo all'indietro nel passato saranno la mostra di arredi sacri e attrezzi della civiltà contadina e gli spettacoli musicali e folcloristici dal vivo; la manifestazione si svolgerà nel centro diurno con posti coperti da capienti tensostrutture, e a disposizione dei visitatori ci sarà un bus-navetta per raggiungere la sagra dopo aver parcheggiato l'auto lungo la via che porta al paese. Per tutta la giornata del 6 novembre i caratteristici vicoli del borgo, fra i più antichi e suggestivi dell'intera Valle del Turano, saranno impreziositi dagli stand dei prodotti tipici della Sabina.

E così, se nella Valle del Turano la stagione autunnale sta entrando nel vivo con i suoi colori, profumi e sapori caratteristici, sarà ancora più suggestivo andare alla scoperta della suggestiva "Pietra Scritta", il monumento funerario della famiglia dei Muttini risalente alla seconda metà del I secolo a.C: si tratta di un monumento funerario "a dado", realizzato quindi modellando un masso erratico esistente sul posto e che si era probabilmente distaccato dall'incombente monte Cervia. Chi volesse approfondire lo stretto rapporto che lega Paganico Sabino alle castagne, potrà inoltre incamminarsi lungo un itinerario che attraversa vari appezzamenti di castagneti da frutto di grandi dimensioni e di straordinaria bellezza per l'armonia della forma del fusto e della chioma. A Paganico Sabino meritano una visita anche la Chiesa di San Nicola, che risale al 1.300, la Chiesa di Santa Maria dell'Annunciazione e quella dedicata a San Giovanni Battista.

 








Gardaland Disneyland Paris
Leolandia Coupon

HomePage