HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Itinerari in Europa  Italia  Europa  Mondo  Parchi  Musei curiosi  Nowboarding  Risorse  DisneylandNews
 

La primavera sboccia a Formentera

La “Isla Bonita” fiorisce con l’arrivo della bella stagione tra numerosi eventi, attività all’aria aperta e primi bagni nel mare cristallino

Formentera

Formentera

Formentera

Formentera

Formentera

Formentera

Formentera

Formentera

Formentera

La primavera è alle porte e la Isla Bonita è pronta a fiorire nuovamente e accogliere i numerosi viaggiatori che, incantati da lunghe spiagge deserte, acque cristalline, eventi e attività sceglieranno l’ultimo Paradiso del Mediterraneo per una vacanza all’insegna di relax, tranquillità ma anche divertimento.

Con la bella stagione Formentera si risveglia grazie ai numerosi eventi che si terranno sull’isola; si comincia a marzo, mese particolarmente ricco di appuntamenti, per continuare ad aprile e maggio in un turbinio di appuntamenti imperdibili.

Nei primi giorni del prossimo mese prenderà il via sulla Isla Bonita il Carnevale, occasione perfetta per vivere la frizzante atmosfera di Formentera, mentre l’8 e il 9 di marzo si terrà la dodicesima edizione delle Olimpiadi Pagesa con degustazioni gastronomiche, tanto folclore e l’opportunità di conoscere la cultura popolare e le tradizioni caratteristiche di questo territorio.

Feste e divertimento continueranno anche nel mese successivo con la Fiesta Intercultural, con balli allegorici, spettacoli e sfilate in cui saranno messe in luce le diverse nazionalità presenti a Formentera.

Tanti appuntamenti sportivi nel mese di aprile tra cui lo Stage Nazionale di Judo (17-20 aprile), il Torneo Internazionale di Calcio e la XI edizione della Regata Ophiusa (17-19 aprile), uno spettacolo per gli appassionati di vela.

Durante il mese di maggio l’appuntamento imperdibile sulla Isla Bonita è con il Festival Formentera Fotogràfica (1-4 maggio), diventata ormai una vera istituzione in grado di richiamare sull’isola amatori e professionisti.

Un fitto calendario di appuntamenti per i prossimi mesi, periodo perfetto per vivere tutto il meglio che l’isola può offrire.

Spiagge con bandiera azzurra

Formentera offre oltre 20 km. di spiaggia dalla sabbia bianca e l'acqua trasparente con combinazioni di azzurri sorprendenti. Sull'Isola potrete trovare dalla tipica caletta solitaria alle spiagge da favola, ed in tutte si può godere della tranquillità e della pace di un ambiente naturale e preservato dalla massificazione.

Se c'è qualcosa di diverso a Formentera dal resto delle destinazioni mediterranee, è la bellezza del litorale e l'assenza di costruzioni nella maggior parte della costa. Il puntare, già da decenni, sullo sviluppo sostenibile, ha fatto sì che oggigiorno sia possibile usufruire di spiagge dalla bellezza paradisiaca ma con ogni tipo di servizio e di sicurezza tipici di una destinazione occidentale.

Le lunghe spiagge che hanno reso famosa Formentera sono, nel corso della primavera, un piccolo Eden capace di regalare momenti di profondo relax. Per il primo bagno della stagione le spiagge di Llevant e Ses Illetes, rispettivamente a Oriente e Occidente lunga la penisola di Es Trucador, sono l’ideale. Entrambe fanno parte del parco naturale e, sebbene siano divise solo da una sottile striscia di terra, non potrebbero essere più diverse; Llevant è rettilinea e perfetta per chi cerca il relax più assoluto e il contatto con la natura, mentre Ses Illetes è più frastagliata e presenta a poca distanza dalla costa numerosi isolotti.

Circuitos Verde

La primavera è il momento ideale per i primi bagni di sole e mare, ma anche per attività all’aria aperta e passeggiate lungo la scenografica costa di Formentera.

Il modo migliore per conoscere l’isola e scoprirne i segreti è seguire i "Circuitos Verde", itinerari da affrontare a piedi o con l’ausilio di biciclette. Molti percorsi partono dalle strade principali attorno alla zona di Sant Francesc o al faro de La Mola e conducono all’interno dell’isola attraverso la vegetazione mediterranea, vecchi mulini a vento, lunghi muretti di sassi e tipiche case di pietra.

Info: www.formentera.es

 







 

Biblioteca di viaggio

Spagna settentrionale
Castiglia-León, Barcellona, Catalogna, Andorra, Aragona, Paese Basco, Navarra e La Rioja, Cantabria e Asturie, Galizia...

Spagna centrale e meridionale
La guida segnala le feste che rendono particolare il viaggio, offre dettagliati percorsi a piedi, con indicazione delle distanze e della percorrenza, orari aggiornati di musei noti e meno noti.

Barcellona
Barcellona è e non è Spagna: la seconda città spagnola dopo Madrid è anche la capitale della regione autonoma della Catalogna...

Madrid. Con cartina
Una città che "sprizza" vitalità, energia e dinamismo e che esprime la propria essenza nel movimento che anima le sue strade: da vivere forse ancor più che da vedere...

Moleskine pocket. City Notebook Madrid
Un taccuino speciale destinato ai viaggiatori, per turismo o per lavoro, che vogliono organizzare il proprio viaggio e conservarne memoria...

Storia politica di Euskadi ta Askatasuna e dei Paesi Baschi
La storia di un'organizzazione armata che dal 1959, anno della sua nascita, non ha mai cessato di sparare...

Il Cammino di Santiago. Con DVD
"Il Cammino di Santiago" racconta il viaggio del narratore Paulo lungo il sentiero dei pellegrini che conduce a Santiago di Compostela, in Spagna. Un libro del grande Paulo Coelho

La via di Santiago
Per Natalino Russo, che ha percorso il Camino de Santiago lungo tre itinerari diversi, le convinzioni iniziali si sono andate trasformando di tappa in tappa...

Andalusia
Emozionante, piena di colore e di vita, l'Andalusia rispecchia questa sua caratteristica vivacità soprattutto in quella particolare forma d'arte che è il flamenco...

Siviglia
Una città tutta da scoprire in questo album con 6 dettagliate carte pieghevoli. Di quartiere in quartiere, per tutti i gusti e tutte le tasche: una scelta di 60 luoghi da non perdere, una selezione di 150 indirizzi

Valencia
Una città tutta da scoprire in questo album con 6 dettagliate carte pieghevoli. Di quartiere in quartiere, per tutti i gusti e tutte le tasche: una scelta di 60 luoghi da non perdere, una selezione di 150 indirizzi di ristoranti, caffè, sale da tè e da concerto, bar, teatri, negozi, mercati, alberghi.

Ibiza e Formentera
Ibiza è una delle capitali del divertimento mondiale: questa fama rischia però di oscurare le bellezze naturali dell'isola, che vanta magnifiche spiagge ancora incontaminate e un entroterra ricco di boschi.

Isole Canarie
Dalle isole occidentali, meno conosciute, al Parque Nacional de Garajonay, sito dichiarato Patrimonio dell'Umanità, dal vulcano di Tenerife alla Cueva de los Verdes di Lanzarote

Tenerife
Hotel, appartamenti, ristoranti e tapa-bar illustrati nel dettaglio e con l'indicazione dei prezzi. Informazioni sulle cose da vedere, le gite, i divertimenti, lo shopping e gli sport.

Fuerteventura
Attirati dalle fiestas, dalle discoteche e dai club aperti fino a tardi, dai parchi acquatici e dai campi da golf, i turisti esplorano in ogni stagione l'esuberante Fuerteventura...

Il libro delle tapas
"Il libro delle tapas" propone un'imperdibile raccolta di semplici ricette originali di tapas, dai gambas al ajillo, i gamberi all'aglio, alla tortilla de patatas a la espanola, la tornila di patate alla spagnola. Scritto da Simone e Inés Ortega, con un'introduzione del celebre chef di tapas spagnolo José Andrés, il volume dimostra quanto le tapas siano versatili e gustose.

3000 anni di cucina spagnola
Questo libro ha l'ambizione non solo di far conoscere e provare tutto (o quasi) ciò che si gusta e si cucina in Spagna, dalla Catalogna alle Baleari, dai Paesi Baschi a Siviglia, dall'Estremadura ai Pirenei, ma di raccontarne la storia, dalle origini...

... e tutti i film sulla Spagna, cliccando qui!

 

 

 

Questo itinerario è stato proposto dallo Staff
HomePage