HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Itinerari in Italia  Italia  Europa  Mondo  Parchi  Musei curiosi  Nowboarding  Risorse  DisneylandNews
 
Il gigante ritrovato: il grattacielo Pirelli
Un restauro conservativo, il primo nel nostro Paese su un'architettura moderna di queste dimensioni...
Il palazzo Pirelli, sede della Regione LombardiaIl palazzo Pirelli, sede della Regione LombardiaIl palazzo Pirelli, sede della Regione LombardiaPiazza Duca d'Aosta vista dalla terrazza del palazzo PirelliSydney, 17568 kmPanorama su Milano, 31esimo piano

Il Grattacielo Pirelli, chiamato comunemente Pirellone, è il palazzo che ospita la giunta, la sala consiliare e alcuni uffici della Regione Lombardia. Si trova a Milano e si eleva da un basamento pentagonale impostato a perimetro del lotto compreso tra piazza Duca d'Aosta, via Pirelli e via Fabio Filzi, dove sorge anche la Stazione Centrale.

Siamo stati in visita al celebre monumento milanese, un simbolo per l'architettura moderna italiana e non solo. Il fascino che scaturisce da questo "Palazzo ritrovato" dopo il grave incidente che il 18 aprile 2002 causò la morte di due persone e l'inagibilità dell'intero edificio è davvero tanto...

Il palazzo, sede della Regione Lombardia, è stato costruito tra il 1956 e il 1960, in pieno boom economico, su progetto di Gio Ponti, Pier Luigi Nervi, Fornaroli, Rosselli, Valtolina e Dell'Orto. È un opera architettonica che appartiene alla corrente del Razionalismo Italiano.

E' alto ben 127,10 metri e lo spettacolo dal 31° piano è davvero impressionante... si può osservare tutta la città, dal Duomo allo stadio di San Siro, ridisegnarne i contorni alla luce del giorno o nella splendida visione notturna al chiaro di luna. E' uno degli edifici in cemento armato più alti al mondo. È uno dei più celebri simboli di Milano ed è il grattacielo più alto d'Italia...

La sua costruzione creò non pochi problemi di staticità: la struttura fu risolta da Pier Luigi Nervi e Arturo Danusso, che seppero dare forza al disegno a forma di lama del grande architetto Giò Ponti, con un progetto avviato nel pieno della sua maturità - inizia a lavorarvi a sessantacinque anni - dal quale deriva l'esemplare "sintesi della ricerca tecnica e funzionale sugli edifici ad uso ufficio". La pianta del grattacielo è larga nel punto più profondo 18,5 metri e lunga 70,4 metri.

Una curiosità: tradizione vuole che nessun edificio in Milano possa essere più alto della Madonnina del Duomo; il Pirellone è invece più alto della Madonnina. Sul suo tetto il sentimento religioso ha fatto costruire un'altra Madonnina in oro, copia della sorella che sovrasta i marmi di Candoglia. Cosicché è proprio vero: nessun edificio a Milano può essere più alto della Madonnina.

Il tempo lo aveva reso spento, grigio, un silenzioso anonimo nella grande città: ora ha davvero ritrovato la sua bellezza, la sua luminosità e i suoi colori, svettando fiero ed orgoglioso, staccandosi da terra agli occhi delle migliaia di viaggiatori che ogni giorno attraversano la Stazione Centrale di Milano e ai suoi concittadini.

L'auditorium del grattacielo Pirelli, sede della Regione Lombardia, restaurato insieme alla facciate dopo il tragico incidente, è stato intitolato a Giorgio Gaber.

Le iniziative per la sua riapertura

Molto bella l'iniziativa "QUATTRO PASSI SUL GRATTACIELO PIRELLI", che apre al pubblico le visite sulla sua terrazza al 31° piano: fino al 25 aprile 2004 è stato possibile accedervi gratuitamente previa prenotazione gratuita, presentando semplicemente un documento di identità.

Si è tenuta, inoltre, la interessante "MOSTRA SUL RESTAURO DEL GRATTACIELO PIRELLI" presso la tensostruttura trasparente in Piazza Duca d'Aosta. Si tratta una piccola mostra multimediale sulla storia e sul progetto di restauro dell'edificio, con immagini, video, i tg dei giorni dell'incidente, i modellini per il restauro, le piante architettoniche originali e quelle al Cad per la ristrutturazione, foto e molto altro.

Visite al Grattacielo Pirelli

Per visitare il Grattacielo Pirelli dovete attendere le varie iniziative in occasione della Festa della Repubblica, della festa dei nonni, la giornata FAI di primavera, la "notte bianca" ecc.
oppure rivolgetevi a SpazioRegione, Via F. Filzi, 22
Tel. 840.000.001 (al costo di 1 scatto alla risposta per chi chiama da un telefono fisso della Lombardia) 02/6996.7001 (per tutti gli altri casi). Fax 02/6765.5503.
Lo sportello spazioRegione è aperto al pubblico con orario continuato da lunedì a giovedì 9.00 - 18.30
venerdi dalle 9.00 alle 15.00 - sabato dalle 9.00 alle 15

 

Attendere prego!





Gardaland Disneyland Paris
Leolandia Coupon

 

Biblioteca di viaggio

Nord Italia. La regione dei laghi
Itinerari suggestivi e proposte selezionate con cura per pianificare il vostro viaggio perfetto. Feste, eventi e attività per immergervi nello spirito della regione.

Lombardia
Dalle Alpi al Po, un lungo e appassionante viaggio: tra montagne innevate e verdi pianure, tra moderne architetture e antiche cascine, tra vivaci città e fertili campagne, le plurime bellezze di una regione tra le più estese e ricche di affascinanti contrasti.

101 luoghi più romantici di Milano dove innamorarsi per tutta la vita
Milano romantica? Secondo molti no. È opinione comune che sia grigia, fredda, inospitale; il luogo in assoluto meno adatto per far nascere un amore. Eppure anche a Milano ci si innamora ogni giorno; forse in luoghi non scontati...

Valtellina
Le piramidi di Postalesio sono pinnacoli e creste terrose, alte colonne sormontate da un grosso masso legate a leggende locali che le associano all'opera di fate, folletti, sortilegi e magie.

Bergamo
La guida contiene: piantine e spaccati che permettono di visitare in modo autonomo le principali attrattive della città, uno stradario dettagliato e informazioni sui trasporti per spostarsi in città.

Mantova e Sabbioneta
Le committenze della famiglia Gonzaga portarono a Mantova, città romana che conobbe un forte sviluppo in epoca medievale, all'edificazione di due capolavori dell'architettura cinquecentesca come Palazzo Ducale e Palazzo Te mirabilmente affrescati da artisti come Mantegna e Giulio Romano.

La spesa in cascina. Gli indirizzi per mangiare sano e risparmiare in Lombardia
C'è un modo nuovo e antico di acquistare formaggi, salumi, carni, frutta e verdura: comperarli direttamente da chi li produce.

101 cose da fare a Milano con il tuo bambino
Anche nella capitale meneghina le mamme e i papa più volenterosi hanno solo l'imbarazzo della scelta per trascorrere giornate divertenti e piene di brio.

Biblioteca di viaggio dei bambini

Lombardia. La bella Madonnina
La Lombardia è terra importantissima e grande, sia per il passato storico, che per la cultura e suoi monumenti, ma ciò che più incanta sono le sue valli e la pianura Padana, nonché le vie di acqua presenti. .

La piccola vedetta lombarda
Torna uno dei racconti più famosi e belli di Cuore, uno dei libri simbolo dell'Unità d'Italia. È la storia di un ragazzino che durante il Risorgimento incontra una compagnia dì soldati italiani.

La città di Milano
Da piazza del Duomo al Teatro alla Scala, dal Cenacolo ai navigli, in tram o sfrecciando con la bici. Una gita alla scoperta dei tesori di Milano, accompagnati da due guide molto molto speciali: la Madonnina e il suo mostriciattolo preferito.

Questo itinerario è stato proposto dallo Staff
HomePage