HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Itinerari nel Mondo  Italia  Europa  Mondo  Parchi  Musei curiosi  Nowboarding  Risorse  DisneylandNews
 
Maine: eat local
Dall’entroterra alla costa, dai i ristoranti 5 stelle a quelli più rustici, i menù del Maine si ispirano ai prodotti locali, ad ingredienti freschi, pescati o coltivati.

Dall’entroterra alla costa, dai i ristoranti 5 stelle a quelli più rustici, i menù del Maine si ispirano ai prodotti locali, ad ingredienti freschi, pescati o coltivati. Non a caso troviamo molteplici farmers markets che espongono ceste di freschissimi blueberries – mirtilli neri - appena raccolti e frutta coltivata nell’ aria pura e frizzante. Dalle carni alle patate, dalle ostriche alle alghe: il Maine unisce sapori costieri e di campagna, offrendo ingredienti perfetti ad ogni pasto.

Il nostro piatto è pieno: il Rinascimento culinario di Portland.

Le fattorie e le pescherie del Maine hanno da sempre rifornito i ristoranti locali ben prima che nascesse e prendesse piede il movimento “eat-local”. Oggi la gente si rende ben conto di questa realtà acquisita nello scenario del farm-to-table del Maine, che è in fase a dir poco esplosiva.

Negli ultimi dieci anni la cittadina portuale di Portland, Maine si è fatta un nome quale Mecca del cibo. La rivista Bon Appétit l’ha nominata “foodiest small town in America” e vanta più ristoranti pro capite di qualsivoglia altra piccola cittadina della regione del New England. Ma il rinascimento culinario di Portland é un vero mondo internazionale che spazia dai ristoranti d’alta gamma ai food trucks, mostrando uno scenario gastronomico in continua ascesa. La scelta dei ristoranti é a dir poco imbarazzante, ma non si può mai sbagliare. Potete poi accompagnare il vostro pasto con ottimi distillati proveniente da una collezione di piccole produzioni e da distillerie artigianali che hanno la propria sede nel Maine. La novità nel 2015 – Due ristoratori di lunga data aprono un ristorante di pesce e frutti di mare sul fronte del porto. Dana Street e Sam Hayward, con-proprietari del ristorante di lusso Fore Street aprono quello che si presume possa diventare uno dei più grandi ristoranti cittadini a partire dell’Estate 2015.

Su tutto domina l’ASTICE

Il Lobster Roll é un panino al burro, ben tostato, e riempito di tenera polpa di astice, di norma servito con patatine fritte salate e insalatina di verza con maionese, quindi una pannocchia da rosicchiare. E’ un pasto che potreste aver già gustato, ma che apprezzerete ancor più sulla costa del Maine. Il segreto di un ottimo panino all’astice sta proprio nella freschezza, naturalmente.

Ecco perché il Maine, e solo il Maine, é il regno del lobster roll. La costa del Maine ospita il più alto numero di chioschi di astice di qualsivoglia altro stato del New England. Scaricate la APP dedicata alla guida dell’astice nel Maine così da ottenere le ultimissime novità su questo prelibato crostaceo. Da come pulire un astice fresco o gustare un lobster roll in un chiosco affacciato sul mare, ad un pasto di specialità internazionali o di specialità creative a base di ingredienti freschi locali, il Maine offre ristoranti per accontentare ogni gusto e budget. Per una lista completa la Maine Restaurant Association ha un database di oltre 3000 luoghi di ristorazione in tutto lo stato!

Percorsi della Birra e del Vino

I birrifici del Maine affermano che il segreto dell’alta qualità delle birre artigianali dello stato é l’acqua utilizzata nel processo produttivo, proveniente dai laghi e dalle sorgenti incontaminate del Maine. Il Maine Brew Bus offre tour nella zona dei Birrifici di Portland; altrimenti per un tour più ampio approcciatevi al Maine Wine Trail ed al Maine Beer Trail che conducono il visitatore ad una varietà di birre e vini prodotti in oltre 40 birrifici ed un buon numero di aziende vinicole e vigneti in tutto lo stato.

Il Maine ospita una molteplicità di vigneti e distillerie, produttori di eccellente vodka ed una giovane ma quanto più brillante industria di sidro ed idromele. I visitatori accedono a queste produzioni effettuando tour per ammirare la produzione di queste bevande e per effettuarne assaggi.

Il Buongiorno si vede dal mattino: le torrefazioni del caffè nel Maine

Le torrefazioni di caffè sono aumentate da almeno un paio d’anni nel Maine, tanto da vantarne almeno una ventina. L’attrattiva di ottenere un caffè perfettamente tostato da grani che vengono trattati nella stessa location è indubitabile. Così come per i frutti di mare e la frutta del Maine, il profumo del caffè tostato fresco si gode maggiormente nella sua freschezza nel luogo di tostatura, così che il Maine ha saputo rispondere a quest’esigenza. Al mattino, prima di intraprendere una bella gita in barca o di allacciarsi gli scarponi per una passeggiata, lasciatevi tentare dai pionieri del caffè fresco appena tostato del Maine e valutatene il merito.

L’ Ice Cream e la Rivoluzione nel Gelato

Il Maine da anni é stato luogo di produzione di gelati artigianali e questi prodotti freschi si trovano presso negozi al dettaglio e nei ristoranti di tutto lo stato. Da oltre 30 anni Shain’s of Maine é leader di gelati e gusti innovativi; offrono oltre 50 gusti diversi di gelato tradizionale, così come di frozen yogurt, senza aggiunta di grassi e zuccheri, sorbetti e gusti stagionali.

Il gelato Gifford é diventato famoso ed i suoi gusti sono disponibili nei negozi fino all’Illinois. Beal’s Ice Cream ha diverse location a Portland, numerose altre a Gorham, Scarborough e South Portland, e vanta anche un ice cream truck. Beal offre un repertorio di oltre 100 gusti diversi, pronti da essere serviti in un cono artigianale. Questi produttori di gelato costituiscono l’ossatura della rivoluzione del gelato artigianale del Maine. In alternativa potete sempre sostare lungo i cigli delle strade del Maine e gustare un gelato fresco da un chiosco che ne produce piccole quantità. Alcuni sono veramente degni di nota: ad esempio quelli di Round Top a Damariscotta sono talmente buoni da essersi creati una propria reputazione nell’industria del gelato così competitiva nel Maine.

Farmers’ Markets

Il Maine é uno dei pochi stati ove – negli ultimi anni - si sono sviluppate un numero di fattorie indipendenti: un numero in incremento, piuttosto che in diminuzione! Il numero di farmers markets é quasi raddoppiato negli ultimi 8 anni, tale che in quasi tutte le cittadine si trovano mercati settimanali ove s’acquistano cibi coltivati localmente e si possono gustare i sapori regionali del Maine. I visitatori hanno la possibilità di trovare il mercato più vicino consultando il sito internet www.mainefarmersmarkets.org

E per coloro che cercano una gita in giornata da dedicare alla visita di fattorie, il Ministero dell’Agricoltura del Maine - Maine Department of Agriculture – dispone di un sito internet Get Real Get Maine ricco di informazioni e con un database ove si possono fissare parametri di ricerca: dalla raccolta dei mirtilli alle verdure, oppure i casari per la produzione artigianale di formaggi. Un buon esempio è Pineland Farms a New Gloucester, che dà il benvenuto ad ospiti individuali e a gruppi.

I Festival del Cibo

I Festival che si svolgono in tutto lo stato celebrano qualsivoglia tipo di cibo, dal pescato alla coltivazione. Le fiere agricole abbondano da fine giugno ad inizi ottobre. In queste grandi sagre delle singole comunità s’ammirano produzioni eccellenti, prodotti da forno e bestiame.

L’appetito può essere colmato in queste fiere con una ciambella fritta, un cono gelato ed altre prelibatezze quali ad esempio un succulento panino all’astice oppure una patata al forno.

Tra le fiere citiamo: la Fryeburg Fair, la più grande dello stato ed anche l’ultima della stagione, e la Common Ground Fair ad Unity, dedicata al cibo organico, con venditori che offrono unicamente la propria produzione biologica.

Il Pemaquid Oyster Festival, che si tiene ogni settembre a Damariscotta propone intrattenimenti, mostre educative, e migliaia di ostriche fresche del Damariscotta River. E’ una tra le dozzine di location ove si coltivano le ostriche fresche del Maine. Il Maine conta 16 aziende di ostriche - oyster companies ed ognuna ha il proprio sapore distinto.

Portland ospita un importante evento autunnale ogni ottobre con l’Harvest on the Harbor. L’evento organizza un assaggio - Grand Tasting on the Harbor - con chef celeberrimi, dimostrazioni culinarie ed un mercato colmo di cibarie e vini.

Altrimenti immergetevi nel mondo dei grandi chef, dei vini raffinati, di belle dimore, di acclamati artisti, di birra e musica dal vivo nello scenario di un villaggio costiero a Kennebunkport durante il Kennebunkport Food, Wine & Art Festival a Giugno.






 

Biblioteca di viaggio

Stati Uniti occidentali
Dal Texas, alle barriere coralline, spiagge e paesaggi da film, l'Alaska e le Hawaii: questa guida raccoglie i territori più affascinanti di tutti gli Stati Uniti

Sulla strada
Dean e Sal (trasfigurazioni letterarie di Neal Cassady e Jack Kerouac) si mettono in viaggio, animati da una infinita ansia di vita e di esperienza, sulle interminabili highways dell'America e del Messico...

Oltre la porta d'oro. Un viaggio negli Stati Uniti da costa a costa
Il volume raccoglie gli articoli di viaggio scritti durante il primo soggiorno di Kipling in America, nel 1889, e inviati al "Pioneer" di Allahabad, di cui era allora corrispondente. Il viaggio inizia a San Francisco e si spinge, quasi sempre in ferrovia, verso nord fino a Vancouver e poi a est, attraverso il parco di Yellowstone, il Gran Lago Salato, le Montagne Rocciose, Omaha, Chicago, Buffalo, fino a Elmira, dove Kipling incontra e intervista Mark Twain.

Road trip America. La guida degli Stati Uniti fuori dai circuiti classici
Questo libro è una guida alle attrazioni più cool più bizzarre e più stravaganti che si possono incontrare guidando per gli Stati Uniti. Lungo la strada s'incontrano tutti i prodotti per il popolo dei "turisti in automobile": cartoline, bandierine, scatole di cerini e tanti altri souvenir. Il libro è suddiviso per Stato, in modo da poter essere consultato seguendo l'itinerario che avete pianificato o visitando quello che vi capita davanti. Fra queste pagine troverete immagini classiche, fotografie e oggetti presi lungo le strade di ieri e di oggi. Lasciate che "Road Trip America" vi guidi verso i segreti più nascosti degli Stati Uniti.

Biblioteca di viaggio dei bambini

In viaggio per gli Stati Uniti d'America
In questa scatola troverai: un'automobilina a molla da far correre sulla pista-gioco; un libretto con dati geografici, informazioni e tante curiosità sugli Stati Uniti d'America; 20 tessere per comporre un bellissimo puzzle didattico a due facce: sulla prima si snoda la pista, che corre sulla carta politica degli USA, con tutti gli stati che ne fanno parte e le loro capitali; sulla seconda si trova invece una divertente cartina geografica tutta illustrata, con monumenti, edifici, prodotti e animali tipici di ogni località, facilissimi da ricordare. Così, memorizzare dove si trovano i vari stati o le città principali è veramente un gioco da ragazzi!

 

Questo itinerario è stato proposto dallo Staff
HomePage