HomePage
 
SCNews Itinerari Cucina Mediateca Souk Eventi Biblioteca Iscriviti alla nostra newsletter!
 
Itinerari nel Mondo  Italia  Europa  Mondo  Parchi  Musei curiosi  Nowboarding  Risorse  DisneylandNews
 
Primavera nelle Black Hills del South Dakota
Un viaggio nelle Black Hills del South Dakota tra parchi, cultura nativa e Old West

La primavera è il tempo del risveglio e un viaggio in South Dakota può certamente risvegliare tutti i sensi! Chi vuole effettuare un viaggio in questo Stato la zona delle Black Hills è un must.

Si giunge a Rapid City, punto d’accesso all’intera regione e cittadina con forte impronta western. Da qui inizia il tour dipanandosi tra le colline nere e le cittadine western, le riserve indiane, i grandi monumenti di Granito, paesaggi selvaggi e lunari, parchi nazionali e foreste che preservano la fauna.

L’itinerario suggerito è il seguente:

1° giorno: tour della cittadina di Rapid City e visita del Journey Museum, un affascinante museo che riporta indietro nel tempo. Si apprende la geologia, la storia delle miniere e della tecnologia, quindi l’archeologia, la ricerca nei 10.000 anni di storia umana, fino alla scoperta dei grandi esemplari di dinosauri qui ritrovati. E’ l’unico museo delle Black Hills che espone la storia della regione sia dal punto di vista dei Lakota sia da quello dei bianchi, Americani ed Europei.

2° giorno: da Rapid City si viaggia lungo la Highway 44 verso il Badlands National Park, 97.600 ettari di formazioni rocciose e canyon che ospitano animali selvatici come il coyote, il cervo mulo, l’antilocapra, il coniglio grande e il bisonte. I visitatori possono esplorare il parco accompagnati da guardie forestali, o avventurarsi fuori dalla pista nella Sage Creek Wilderness Area, sulla quale l’unico percorso è quello tracciato dai bisonti.

Dopo il tour nel parco si consiglia una sosta a Wall, nel famoso drug-store costruito nel 1931 e la visita al museo dedicato al Massacro di Wounded Knee avvenuto nel 1890 nella riserva indiana Sioux di Pine Ridge. Il museo cerca di educare i visitatori su questa parte integrante delle storia degli Indiani Nativi Dakota e Lakota, triste episodio a molti sconosciuto.

Si rientra viaggiando sulla Intestate 90 verso Sturgis, la famosa cittadina che ogni anno nel mese di agosto ospita il più grande raduno di moto negli USA - nel 2012 dal 6 al 12 agosto - , e si arriva così a Spearsifh

3° giorno: viaggiate lungo lo Spearfish Canyon, il più bello di tutto lo Stato. Nella sua valle verdeggiante scorre lo Spearfish Creek, in una gola stretta, costellata di cascate. Qui Kevin Costner decise di girare il film “Balla coi Lupi”.

Fermatevi a Deadwood e assaporate la tradizione western e la storia dei fuorilegge Wild Bill Hickok e Calamity Jane, sepolti nel cimitero locale di Mount Moriah. Dirigetevi poi verso la graziosa Hill City per una corsa con lo storico treno del 1880 che arriva fino a Keystone.

Nelle vicinanze l’imponente scultura ancora in costruzione di Cavallo Pazzo, Crazy Horse Memorial che una volta ultimato misurerà 117 metri d’altezza e 195 metri di lunghezza. Il tour continua verso il Custer State Park, 28.400 ettari di panorami spettacolari e numerosissimi animali selvatici. La famosa mandria di bisonti del parco pascola qui liberamente insieme a cervi, alci, coyote, e cani della prateria.

Pernottamento a Custer o all’interno del Parco www.custerresorts.com

4° giorno: godetevi la visita del Custer State Park e avventuratevi in un tour a bordo di jeep per ammirare la fauna e i paesaggi. A sud del Parco sulla Highway 87 si trova il Parco Nazionale Wind Cave che preserva un paese delle meraviglie sotterraneo, lungo più di 100 miglia, che la mette al 4°posto tra le grotte più estese del mondo. Pernottamento a Hot Springs, casa del famoso Mammoth Site, il luogo del ritrovamento nel 1974 di 53 mammut Colombiani e di tre specie di mammut col pelo.

5° giorno: giornata dedicata alla visita della Riserva di Pine Ridge il cui nome deriva dai pini che crescono sui confini dei dirupi.
La prima visita da effettuare è presso la Missione Gesuita della Red Cloud Indian School che ha creato un museo ed un centro artistico, The Heritage Center. La tomba di Red Cloud, convertitosi prima di morire al cristianesimo, fondatore della scuola creata insieme ai Gesuiti, e residente nella riserva dal 1878 fino alla fine nel 1909, è sita nel piccolo cimitero cristiano. Ancora oggi i Nativi onorano il gran capo Oglala, deponendo sulla sua tomba ricordi e nastri colorati.

Il tour finisce con la visita ad una delle principali attrazioni dello Stato: il monumento di Monte Rushmore. I visitatori rimangono affascinati dalla grandiosa spettacolarità dell’intaglio. I profili dei presidenti, alti 18 metri, sono osservabili da numerose piattaforme di osservazione poste intorno al monumento.

INFO: RMI Italia, Ufficio del Turismo Stati dell’Idaho – Montana - South Dakota e Wyoming, www.RealAmerica.it

 






 

Biblioteca di viaggio

Stati Uniti occidentali
Dal Texas, alle barriere coralline, spiagge e paesaggi da film, l'Alaska e le Hawaii: questa guida raccoglie i territori più affascinanti di tutti gli Stati Uniti

Stati Uniti orientali Sorseggiare un drink a New Orleans, mentre un sassofonista diffonde nell'aria le sue note malinconiche? Mescolarvi al crogiuolo di etnie di New York o di Chicago?

Sulla strada
Dean e Sal (trasfigurazioni letterarie di Neal Cassady e Jack Kerouac) si mettono in viaggio, animati da una infinita ansia di vita e di esperienza, sulle interminabili highways dell'America e del Messico...

Oltre la porta d'oro. Un viaggio negli Stati Uniti da costa a costa
Il volume raccoglie gli articoli di viaggio scritti durante il primo soggiorno di Kipling in America, nel 1889, e inviati al "Pioneer" di Allahabad, di cui era allora corrispondente. Il viaggio inizia a San Francisco e si spinge, quasi sempre in ferrovia, verso nord fino a Vancouver e poi a est, attraverso il parco di Yellowstone, il Gran Lago Salato, le Montagne Rocciose, Omaha, Chicago, Buffalo, fino a Elmira, dove Kipling incontra e intervista Mark Twain.

Road trip America. La guida degli Stati Uniti fuori dai circuiti classici
Questo libro è una guida alle attrazioni più cool più bizzarre e più stravaganti che si possono incontrare guidando per gli Stati Uniti. Lungo la strada s'incontrano tutti i prodotti per il popolo dei "turisti in automobile": cartoline, bandierine, scatole di cerini e tanti altri souvenir. Il libro è suddiviso per Stato, in modo da poter essere consultato seguendo l'itinerario che avete pianificato o visitando quello che vi capita davanti. Fra queste pagine troverete immagini classiche, fotografie e oggetti presi lungo le strade di ieri e di oggi. Lasciate che "Road Trip America" vi guidi verso i segreti più nascosti degli Stati Uniti.

Stati Uniti on the road. 99 itinerari tematici attraverso gli USA
Route 66, Skyline Drive fino alla Blue Ridge Parkway, Lincoln Highway, Pacific Coast Highway e molte altre: una raccolta di 99 itinerari attraverso gli Stati Uniti per ispirare i viaggiatori e guidarli alla scoperta di questo grandiso Paese. La guida comprende: pratiche cartine con tempi di percorrenza e indicazioni stradali; icone tematiche che rendono più facile scegliere il viaggio perfetto; indicazioni in ogni regione per mete adatte anche alle famiglie; indice verde per un viaggio ecosostenibile.

Biblioteca di viaggio dei bambini

In viaggio per gli Stati Uniti d'America
In questa scatola troverai: un'automobilina a molla da far correre sulla pista-gioco; un libretto con dati geografici, informazioni e tante curiosità sugli Stati Uniti d'America; 20 tessere per comporre un bellissimo puzzle didattico a due facce: sulla prima si snoda la pista, che corre sulla carta politica degli USA, con tutti gli stati che ne fanno parte e le loro capitali; sulla seconda si trova invece una divertente cartina geografica tutta illustrata, con monumenti, edifici, prodotti e animali tipici di ogni località, facilissimi da ricordare. Così, memorizzare dove si trovano i vari stati o le città principali è veramente un gioco da ragazzi!






Questo itinerario è stato proposto dallo Staff
HomePage