Sottocoperta.Net Homepage  
 
REGALI
RICETTE
CUPIDO
LAVORETTI

San Valentino: seduci con formaggio e vino

Formaggi e vino: un'intesa perfetta, che sa regalare mille sfumature di sapori e di aromi, tutti da scoprire in due. Ci vuole poco per organizzare una cenetta a base di formaggi dal gusto dolce, salato o piccante, proprio come può essere l'amore. Per una serata d'atmosfera dove prendere il proprio compagno per la gola bastano 5-6 formaggi diversi per consistenza e grado di maturazione, un vassoio (o un piatto da portata oppure, per i più chic, un'alzatina), due calici e il vino giusto. Ecco qualche spunto per accostamenti seducenti all'insegna del gusto e del piacere.

I formaggi freschi, anche spalmabili, si accompagnano con vini bianchi leggeri o, per una scelta ancora più raffinata, con i vini rosati, oggi di gran moda. Passione frizzante? Qui ci vuole un calice di Prosecco. O una flûte di Champagne, da gustare con la mozzarella, anche di bufala.

Per un San Valentino piccante occorrono i formaggi erborinati, come il Gorgonzola, da accompagnare con vini rossi robusti ma morbidi, come il Barolo. Un matrimonio intrigante è quello con i vini passiti, dolci e liquorosi, come il Passito di Pantelleria.

Chi ama i sapori forti e decisi esplori il mondo dei pecorini, da gustare con Chianti Classico o Brunello di Montalcino. Oppure con Malvasia secca o dolce che, con il colore tra il giallo oro e l'ambra, regala un tocco "prezioso" alla serata.

I formaggi a pasta molle sono esaltati da vini rossi pastosi. Ad esempio, il Taleggio ben si sposa con il Pinot nero, vino caldo e sensuale per eccellenza, tanto da meritarsi l'appellativo di "amante seduttivo e malizioso".

Quanto agli immancabili formaggi grana, si gustano a scaglie, come tanti bocconcini amorosi da far gustare al partner insieme a un buon bicchiere di Lambrusco che Curzio Malaparte definì "il più generoso dei vini".

Per finire in dolcezza, un dessert romantico: rosa, a forma di cuore e con tutto il gusto e la golosità di panna, burro e formaggio. Un dolce di gran classe, ma veloce e facile da preparare.

Prendete 10 g di gelatina e fatela ammorbidire in acqua fredda, poi frullate 300 g di fragole lavate e pulite con 100 g di zucchero. Passate nel mixer 200 g di biscotti secchi e unite a filo 80 g di burro sciolto, continuando a frullare finché si ottiene un composto omogeneo. Mettete il composto sul fondo di uno stampo a forma di cuore, in silicone, e ponetelo in frigo. A questo punto scolate la gelatina, la strizzatela e scioglietela in un pentolino con un cucchiaio di panna. Filtrate in un colino e amalgamatela con la purea di fragole e con 300 g di cottage cheese. Montate 1 dl di panna e aggiungete alla crema di fragole. Versa nello stampo, lasciate raffreddare per 4 ore e, poco prima dell'inizio della serata, sformate e servite, con amore...

Se preferite, ecco un dessert dolcissimo... la crema al caramello.

Mettete 100 g di zucchero in una piccola casseruola con un cucchiaio di acqua e, a fuoco basso, fatelo sciogliere e poi leggermente caramellare. Togliete la casseruola dal fuoco, e sempre mescolando, unite 100 g di panna fresca già fatta scaldare; lasciate intiepidire la salsa ottenuta. Unite la salsa a 400 g di cottage cheese, mescolate bene e mettete in frigorifero per 15 minuti. Prima di servire decorate con amaretti morbidi e qualche rametto di ribes.

 

 

 





Hotel, BB, Agriturismi scelti da Sottocoperta.Net Quasi quasi... ci vado. Consigli per soggiorni indimenticabili Disneyland Parigi
Assicurazione Viaggio & bagaglio Voli e noleggio auto

Gardaland Disneyland Paris