Il comune di Viggianello (PZ), cuore vero del Parco del Pollino, vuole promuovere con la IV edizione de Il gusto del Pollino quel patrimonio di conoscenze, mestieri e sapori legato ai prodotti tipici e tradizionali, che sono il frutto della millenaria convivenza fra uomo e natura, dal 6 al 28 agosto.

Una iniziativa che prende spunto dal fatto che sui prodotti tipici locali, non a caso, si basa una delle scommesse più importanti del Parco Nazionale , un Ente chiamato a unificare nella sua missione sia la promozione delle identità locali che la protezione e la salvaguardia del territorio da abusi e da illegalità. Cinque le tappe di questo viaggio che ci condurrà alla scoperta di alcune delle molteplici ricchezze del Parco, da quelle storico-artistiche, a quelle legate alle produzioni agricole, a quelle, ovviamente, ambientali:

– Lunedì 6 agosto – Il gusto del Pollino itinerario enogastronomico.
FESTA DEL PASTORE – dimostrazione della lavorazione del formaggio e degustazione inizio ore 19.00 C/da Conocchielle – ingresso libero

Giovedì 9 agosto – Il gusto del Pollino itinerario enogastronomico
SAGRA DELLA TROTA
inizio ore 19.00 – Piazza S. Francesco (ex Gallizzi
A seguire Cosmopolitas: il Pollino incontra il mondo.
Festival Internazionale del Folklore (gruppi di Serbia e Cile)
ore 22.30 – Piazza S. Francesco (ex Gallizzi) – ingresso libero

Sabato 11 agosto – Il gusto del Pollino itinerario enogastronomico
FESTA DELLA MONTAGNA – degustazione prodotti tipici del Pollino.
ore 21.30 – c/da Falascoso (ex edificio) – ingresso libero

Giovedì 23 agosto – Il gusto del Pollino itinerario enogastronomico
SAGRA DEL CINGHIALE
inizio ore 19.00 – piazza San Francesco di Paola (ex Gallizzi) – ingresso libero
A seguire “Revival” – “Mi ritorni in mente” omaggio a Lucio Battisti di Claudia Cantisani
ore 21.30 – Piazza San Francesco (ex Gallizzi) – ingresso libero

Martedì 28 agosto – Il Gusto del Pollino Itinerario enogastronomico
SAGRA DELLA RAPPASCIONA
ore 21.00 – Piazza S. Francesco (ex Gallizzi) – ingresso libero

Novità di quest’anno è l’inserimento di un piatto tipicamente invernale, qual è “la Rappasciona”, la cui sagra viene organizzata ogni anno il 30 di dicembre, nel cartellone estivo; una zuppa calda, a base di cerali e legumi, piatto tipico di Viggianello, legato alla sua storia, alla sua tradizione che si tramanda di padre in figlio, legato alla notte di San Silvestro perché considerato di buon augurio per salutare l’arrivo dell’anno nuovo, prodotto biologico che ha ottenuto il marchio del Parco, e del quale la ” Cooperativa la Pedalese ” è diventata produttrice esclusivista, nell’ottica di grande attenzione che l’Ente Parco riserva alle produzioni tipiche impegnandosi in prima linea per l’ottenimento dei vari marchi di indicazione geografica protetta e denominazione garantita. È questa la strada che meglio tutela e valorizza produzioni che caratterizzano da sempre il territorio del Pollino e che sono apprezzate ovunque.
La realizzazione di eventi di questo tipo vuole stimolare la riscoperta delle peculiarità del territorio racchiuse nei prodotti della terra e nella loro sapiente trasformazione. È proprio merito di questi metodi se si è tramandata la conservazione della cultura delle nostre popolazioni che nel corso dei secoli, hanno saputo mantenere intatte tradizioni e modi di vivere oggi sempre più a rischio di “estinzione”.

Durante la rassegna verrà allestito un mercatino espositivo permanente di prodotti tipici enogastronomici e dell’artigianato locale molti dei quali contrassegnati dal marchio del Parco Nazionale del Pollino, ed inoltre sarà possibile effettuare escursioni sul Pollino, passeggiate a cavallo, fare trekking (ci sono molti sentieri segnalati con tabelle dell’Ente Parco) ed andare in mountain bike (per ulteriori informazioni contattare le Guide Ufficiali del Parco www.guidepollino.com), visitare il centro storico, la sorgente “Mercure” e le “Lauree del Mercurion”, e praticare attività sportive quali go-cart – minimoto – tiro con l’arco (info: 3404968325), rafting earrampicata sportiva sulla parete attrezzata in località Pietrelisce.

Per Informazioni: www.comune.viggianello.pz.it

Pro Loco Viggianello – Tel. 0973.666004 – Cell. 328.6879227

Ufficio Informazioni turistiche (nei pressi dell’Anfiteatro)
dalle ore 9.00 alle 13.00 – dalle ore 17.00 alle ore 20.00

6 Agosto 2007