Giovedì 9: Renato Sellani; Venerdì 10: Fabiana Martone quartet e Enzo Amazio quintet; sabato 11: Walter Ricci quartet. Martedì 14 evento speciale al Carcere di Pozzuoli per la serata finale di “Malazè” con il Max Puglia quartet. Ingresso ad inviti.

Da giovedì 9 a sabato 11, più una giornata speciale alla Casa Circondariale Femminile: è il Pozzuoli Jazz Festival, un evento ideato e promosso dall’associazione Jazz & Conversation, un sodalizio indipendente, senza scopo di lucro, che lega la musica alla conversazione, quali elementi di crescita culturale e di rafforzamento dei rapporti umani.

Lo scenario di questa prima edizione è il Tempio di Nettuno, edificio termale di epoca Romana in via Terracciano (nei pressi dell’Anfiteatro Flavio). L’iniziativa musicale si colloca in questo monumento dove le armonie musicali affluiscono incontrando il patrimonio dei beni culturali, per farli rivivere e fremere di nuove emozioni. Diversi sono gli obiettivi degli organizzatori: creare un appuntamento fisso a Pozzuoli con la musica jazz; la promozione e il sostegno di artisti emergenti; la possibilità di farli incontrare con personaggi più famosi in un evento, in prima edizione, che vuole continuare a crescere.

Il programma:

Giovedì 9 (ore 20,30). “Aspettando il concerto” con Andrea Palazzo (chitarra) e Sara Grieco (voce). Intervento di Mario Sirpettino, giornalista ed esperto di storia locale. Concerto di Renato Sellani piano solo. Al termine del concerto il PJF continua in “round midnight” al Gran Caffè Cannavacciuolo in via Carlo Rosini con Enzo Amazio e Corrado Cirillo.

Venerdì 10 (ore 20,30). “Aspettando il concerto con Mariagrazia Liccardo che legge brani di “Novecento” di Alessandro Baricco. Concerto di Fabiana Martone quartet e a seguire Salvatore Di Fraia “Jazzando Puteoli” con Enzo Amazio quintet. Al termine del concerto il PJF continua in “round midnight” al Batis a Baia con Clara Gaudino quartet e Enzo Amazio.
Sabato 11 (ore 20.30). “Aspettando il concerto” Diksha duo e Giorgio Molfini e letture di Simona Maiozzi dei versi di Ovidio e Virgilio. Concerto di Walter Ricci quartet.
Infine evento speciale a chiusura della V edizione di “Malazè”, l’evento archeoenogastronomico dei Campi Flegrei, per martedì 14 con un concerto di Max Puglia quartet.
Le serate sono presentate da Angela Cicala. Nel complesso archeologico saranno installate opere dell’artista Enzo Aulitto.

Per richiedere l’invito: 333.2249144 – 335.6684161

9 Settembre 2010