Non può esistere Carnevale senza la partecipazione e la vivacità dei bambini! E il Carnevale di quest’anno offrirà largo spazio ai più piccoli, con una serie di attività dedicate esclusivamente a loro.

Su iniziativa dell’amministrazione comunale, i festeggiamenti e le iniziative a cura dell’associazione Semintesta coinvolgeranno i bambini delle scuole elementari del I e Ii circolo didattico durante l’orario scolastico. Si inizierà il 19 Febbraio, giovedi grasso, con una mattinata di teatro e divertimento presso il Centro Culturale Spazio Zip per i bambini di tutte le classi prime. Si apriranno i festeggiamenti con lo spettacolo teatrale “Truciolo di legno” a cura della compagnia “Mercuzio&co” di e con Francesca Tomassoni e Camilla Ribechi. Si tratta di una pièce ideata appositamente per bambini dei primi anni delle scuole elementari, capace di dialogare con il loro immaginario e di accendere la loro fantasia. E’ la storia di due piccoli “oggettini inutili” da anni immobili sugli scaffali di un negozio di giocattoli, che desiderano poter diventare un giorno dei veri e proprio giocattoli capaci di far divertire i bambini, finchè arriva il giorno in cui decidono di partecipare ad un’audizione che potrebbe dare loro la possibilità di realizzare questo sogno…

Un sogno raggiungibile solo riconoscendo il potere dell’immaginazione e dell’allegria che possono trasformare ogni cosa! Dopo lo spettacolo la festa proseguirà con animazione, giochi di gruppo, e musica. Il 24 Febbraio, martedi grasso, la festa raggiungerà gli alunni dei plessi di Cocciano, Pantano Secco e Vermicino, con musica, giochi in maschera, sketch teatrali e palloncini per tutti.

19 Febbraio 2009