Sarà il rifugio dei Laghi Bagnour di Pontechianale (Valle Varaita, Cuneo) ad aprire la terza edizione della rassegna musicale “Suoni dal Monviso”, domenica 22 luglio alle ore 12.

L’evento, promosso dal “Gruppo Corale I Polifonici del Marchesato” in collaborazione con i gestori del rifugio Quintino Sella, intende promuovere le montagne e il territorio attraverso la musica. “La manifestazione, forte delle oltre 7mila persone che l’hanno seguita nell’edizione 2006, vuole confermarsi come appuntamento chiave per le estati delle nostre vallate, della nostra provincia e della regione intera, promuovendo tutto il territorio che gravita intorno al Monviso” ha dichiarato l’assessore regionale alla montagna, Bruna Sibille, durante la conferenza stampa di presentazione svoltasi il 12 luglio a Saluzzo.

La rassegna, patrocinata dalla Regione Piemonte, e con il sostegno della Compagnia di San Paolo, si avvale della collaborazione di enti pubblici e realtà private del territorio, e si muoverà su un itinerario ideale attorno al Monviso, toccando quest´anno le valli Po, Varaita e Infernotto attraverso i comuni di Crissolo, Pontechianale, Paesana, Barge, Ostana, Verzuolo e Saluzzo, dove è previsto il concerto di chiusura domenica 23 settembre in collaborazione con il “Saluzzo Musica Festival”.

La terza edizione, che cresce ulteriormente e potrà contare su ben 7 appuntamenti (contro i 4 del 2005 e i 5 del 2006), si avvale di un programma artistico di alto profilo, con la presenza di musicisti di fama nazionale e internazionale e un totale di circa 200 artisti impegnati.

22 Luglio 2007