La prima domenica di Dicembre si organizza a San Benigno Canavese (To) il tradizionale Villaggio Natalizio e la Mostra Mercato Di Natale, giunti quest’anno alla dodicesima edizione. A soli 20 km da Torino, in un’atmosfera d’altri tempi, lungo le vie del centro del paese a all’ombra della millenaria Abbazia di Fruttuaria, le famiglie potranno trascorrere una giornata di relax alla ricerca di un’idea originale per i regali di Natale.

Banchetti di artigianato e sapori della terra piemontese, nell’atmosfera tipica della preparazione del Natale. Ad accompagnare i colorati festeggiamenti le note ed i suoni della musica natalizia interpretata nel pomeriggio da un coro dal vivo (ore 15,30 e 17,15 esibizione del famoso gruppo “Anno Domini Gospel Coir”(www.annodomini.org) e dalla Marching band “general Vincent” (ore 15,00).

I più piccoli rimarranno incantati all’incontro con Babbo Natale nella sua fantastica casetta, dove il vecchio e bonario nonno con la barba bianca li aspetta per ricevere le letterine con la lista dei più bei desideri da realizzare. Babbo Natale e i suoi elfi accoglieranno tutti i bambini nel villaggio e offriranno loro tantissimi doni! Imperdibile la foto sul Pony al fianco di Babbo Natale! Ma le sorprese non sono finite. Gli animatori del “Truccabimbi” saranno pronti a trasformare tutti in magici folletti dei boschi, per poi tuffarsi in allegria nelle aree giochi e intrattenimento allestite lungo il percorso. Il ricavato dalla manifestazione sarà come ogni anno interamente devoluto in beneficenza, a favore della scuola alberghiera di Sihanouk Ville diretta dai Salesiani in Cambogia Il Villaggio Natalizio e la Mostra Mercato di Natale sono ormai un tradizionale appuntamento, organizzato dal Centro Giovanile Salesiano “Don Bosco” in collaborazione con le associazioni senza scopo di lucro del paese (Circolo Donna, Gruppo Alpini, Avis, Sci Club, Associazione Pensionati, Soc. Filarmonica Robaudi, Asscom, Gruppo Storico, Ass. Danza e Passione, Ass. Turistica Pro Loco), e sotto il patrocinio del Comune di San Benigno che, anno dopo anno, richiama circa cento espositori e migliaia di visitatori in questo angolo, carico di storia, del Canavese

5 Dicembre 2010