Sardegna: da un lato rinomata meta turistica e paradiso naturale, dall’altro terra di grandi contraddizioni politiche, economiche e sociali. Questi sono i temi affrontati da “Io sono vivo”, il nuovo spettacolo degli Artisti Fuori Posto che andrà in scena 17 e il 18 Dicembre al Teatro Sant’Eulalia in Vico del Collegio 2 a Cagliari; spettacoli alle 19:00 e in replica alle 21:00.

La commedia, scritta da Filippo Salaris e Alessandro Pani, che saranno in scena insieme a Sergio Cugusi, attraverso le vicende di Nicola, Michele e Igli, vuole proporre una riflessione sulla condizione degli abitanti della Sardegna dal punto di vista di chi combatte fino alla fine per far valere i propri diritti come cittadino, ma prima di tutto come essere umano.

Nicola è un sardo emigrato a Londra che, tornato nella sua terra natale nel bel mezzo di uno sciopero generale, non può recarsi a Cagliari e si vede costretto ad accettare un passaggio da Michele, un ex militare ammalatosi di linfoma dopo aver svolto missioni all’estero. Durante il viaggio i due caricano Igli, un autostoppista albanese, diretto anche lui a Cagliari per una proposta di lavoro. I tre inizieranno così un lungo viaggio nelle strade secondarie dell’Isola, in cui saranno alle prese con l’esuberanza di Michele che li convincerà con ogni mezzo a partecipare alla manifestazione per portare all’attenzione dei media la sua storia.

In “Io sono vivo” si raccontano le fasi finali della lotta di un uomo contro le istituzioni e i mass media che, presi dalle grandi notizie e dalle esigenze delle masse, non riescono ad ascoltare la voce dei “più deboli”.

La compagnia Artisti Fuori Posto nasce nell’Ottobre del 2011 ad opera dei soci Sergio Cugusi, Matteo Mocci, Alessandro Pani e Filippo Salaris; si occupa di produrre spettacoli teatrali, cinematografici e laboratori su arti sceniche e cinematografiche.

Sede spettacolo: Teatro Sant’ Eulalia- Vico del Collegio, 2 – Cagliari (CA)

Programma delle serate:

17 e 18 Dicembre

Turno A: h 19:00

Turno B: h 21.15

Sito:

Mobile: +393938256330

17 Dicembre 2016