Val d’Ultimo (BZ) – Per l’estate la Val D’Ultimo si veste di tradizione e cultura con il suggestivo mercato dei contadini altoatesini presentato in cinque tappe e località differenti da luglio a settembre 2012. Vasta gamma di prodotti locali tutti a chilometro zero e dimostrazioni della vita quotidiana di un tempo, il tutto incorniciato da musica popolare e programmi divertenti per grandi e piccini per allietare le calde serate estive.

I prodotti tipici locali derivano dall’attività agricola, il latte dalle mucche allevate nelle stalle dei masi da cui i contadini producono gustosi formaggi freschi, i krapfen dolci al papavero, ingrediente utilizzato in tante ricette, e speck altoatesino prodotto con vecchi utensili. Tutto questo è in vendita nelle diverse bancarelle allestite per il mercato dei contadini detto “Zuanochten”. Oltre alle degustazioni dei prodotti locali è possibile osservare come si svolge, ancora oggi, la vita lavorativa nei masi di montagna, le contadine all’arcolaio, strumento in legno utilizzato per la lavorazione dei filati, e scoprire come viene prodotto il miele utilizzando metodi antichi. Le bancarelle espongono inoltre prodotti artigianali dove è possibile acquistare souvenir fatti a mano dalle signore del posto, un bel ricordo della Val d’Ultimo. L’evento è accompagnato da musica dal vivo con band provenienti da varie zone della Val d’Ultimo per rallegrare le serate estive.

MERCATO DEI CONTADINI:
4 luglio San Pancrazio
27 luglio Santa Valburga
8 agosto San Nicolò
22 agosto Santa Valburga
Settembre Santa Geltrude in occasione della transumanza

Associazione Turistica Val d’Ultimo – Tel. +39 0473 795387

4 Luglio 2012