Merano e i suoi dintorni si preparano ad accogliere molti sportivi e appassionati per assistere o partecipare ad alcuni importanti eventi in programma dal 19 aprile ai primi di giugno.
Si inizia con la Ötzi Alpin Marathon, il 19 e 20 aprile, una manifestazione giunta alla quinta edizione, molto impegnativa e spettacolare, che prevede una grande preparazione atletica.
La gara parte da Naturno (554 m.), in Piazza Municipio, e vi partecipano staffette da 3 concorrenti e atleti che corrono individualmente.
L’arrivo é fissato alla Grawand, sede della stazione delle Funivie Ghiacciai Val Senales a 3.212 metri d’altezza.
La staffetta della Ötzi Alpin Marathon prevede che i tre concorrenti percorrano gli oltre 42 km, per 2700 metri di dislivello, con un limite massimo di 6 ore, cimen-tandosi in tre differenti discipline: la maratona, la bicicletta e lo sci alpinismo.

Il secondo evento sportivo sarà la Mezza Maratona di Primavera, in programma per il 27 aprile, con un percorso che si snoda da Merano a Lagundo.
La gara, giunta alla quindicesima edizione, è ormai un appuntamento tradizionale al quale partecipano sportivi provenienti da tutto il mondo (1670 iscritti nel 2007).
L’atmosfera colorata e festosa rende l’evento un momento da vivere in allegria sia per chi vi partecipa sia per chi affolla i bordi delle strade, incitando gli atleti.

Il 2 giugno si tinge, invece, di rosa. E’ la giornata della Corsa podistica femminile, una competizione riservata alle donne su di un percorso di 5 km che si snoda lungo le rive del fiume Passirio e sulle o passeggiate che circondano la città di Merano.
Sportive, amiche, mamme con figlie partecipano ogni anno con entusiasmo a questa divertente manifestazione.

Infine, il 7 e l’8 giugno, si svolgerà Kanu Slalom International 2008, una competizione di canoa organizzata dallo Sport Club di Merano.
Sul fiume Passirio nel tratto compreso tra la Gilf e il Ponte Romano, oltre 250 atleti, in rappresentanza di 18 Nazioni e 4 Continenti, si cimenteranno in differenti discipline.
Le gare sono precedute da una suggestiva inaugurazione prevista per venerdì 6 giugno, con la tradizionale fiaccolata notturna sul Passirio.

19 Aprile 2008