Con il primo di novembre, si aprirà ufficialmente la stagione del Radicchio Rosso di Treviso, che sarà sul mercato a partire dalla metà dello stesso mese; mentre per il Variegato di Castelfranco la stagione è già iniziata il primo di ottobre. Negozi, mercati, bancherelle, piatti e ricette, si coloreranno del rosso più famoso della gastronomia trevigiana, per l’appunto quello del famoso ortaggio. Ma non solo, nelle province di Venezia e Treviso, zone di produzione delle rinomate cicorie trevigiane, saranno organizzate numerose manifestazioni, in programma fra il novembre 2007 e il marzo 2008.

Un’occasione in più per visitare la Marca trevigiana e le sue bellezze!

Rio San Martino di Scorzè (VE) – dal 9 al 19 novembre 2007
“Festa del Radicchio, del kiwi e dell’artigianato”

S. Biagio di Callalta (TV) – dicembre 2007
“Sapori di Calle Alta” Mostra e degustazione del radicchio e di altri prodotti tipici locali

Martellago –dicembre 2007
“Mostra del Radicchio Tardivo”

Mogliano Veneto – dicembre 2007
“Mostra Mercato del Radicchio Rosso di Treviso”

Motta di Livenza – 2 dicembre 2007
“Sapori delle regioni” Mostra del radicchio e di altri prodotti tipici

Lughignano (Casale sul Sile) – 8 dicembre 2007
“Mostra del Radicchio Rosso di Treviso”

Zero Branco – gennaio 2008
“Mostra del Radicchio Rosso di Treviso”

Mirano – 13 gennaio 2008
“Mostra mercato del Radicchio Rosso tardivo di Treviso

Preganziol – 18 – 20 gennaio 2008
“38º Mostra del Radicchio Rosso di Treviso”

Dosson di Casier – dal 25 gennaio al 3 febbraio 2008
“Festa del Radicchio Rosso di Dosson di Casier”

Quinto di Treviso – ultima settimana di marzo 2008
“Mostra del Radicchio Rosso di Treviso”

Inoltre, tra il 7 e il 23 dicembre 2007, torna la kermesse natalizia “rossotreviso” e “rasacastello”, un enorme mercatino tematico che veste di radicchi Treviso e Castelfranco Veneto.

Le vie e le piazze dei due centri storici, saranno animati da gazebi, aperitivi, degustazioni, concorsi (per prodotti, produttori e studenti), conferenze. Nei ristoranti, nelle pizzerie, nelle enoteche, ecc., saranno proposti menu e piatti appositamente ideati. Non mancheranno il suggestivo “campo in piazza”, il consueto defilè di Auto Storiche “rossotreviso” e l’antica Mostra del Radicchio di Treviso risalente ai primi anni del Novecento.

La kermesse offrirà un’originale alternativa alle forme più tradizionali dello shopping prenatalizio, proponendo acquisti di radicchio, ma anche di prodotti semilavorati a base di radicchio (pasta, confetture, cioccolate), di ceramiche, di libri di ricette, di profumi, cosmesi, oggetti dell’artigianato e della cultura, e altro ancora, dedicati al prezioso ortaggio. Il tutto pensato senza dimenticare l’importanza di presentare i molti altri prodotti tipici trevigiani, che potranno essere degustati in abbinamento al radicchio.

Nei primi di febbraio sarà, poi, organizzata a Treviso la seconda edizione del Festival Nazionale del Radicchio che vedrà il coinvolgimento di rinomati chef nazionali, chiamati a portare la loro cucina, arricchita dai sapori del radicchio.

Tra le rassegne enogastronomiche dedicate ai radicchi trevigiani si segnalano:

“Da Novembre a Febbraio a tavola con i Ristoranti del Radicchio”, manifestazione promossa dall’Associazione I Ristoranti del Radicchio, in programma dalla metà di novembre fino alla metà di febbraio. Durante la rassegna i nove ristoranti trevigiani aderenti (Albertini; Alfredo Relais el Toulà; da Marian; Fior; Gerry; La Corte; La Pasina; Tamburello; Teatro dei Sapori) proporranno un menu degustazione a base di Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP.

“Radicchio sulla neve”, manifestazione in programma dal 3 dicembre fino alla fine di febbraio, nata dal gemellaggio fra i Ristoranti del Radicchio e 5 ristoranti dell’AltoAdige.

“CocoRadicchio”, la storica rassegna enogastronomica trevigiana, dedicata al Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP, giunta ormai alla ventesima edizione. Tra febbraio e marzo 2008, nei ristoranti Alla Torre di San Zenone degli Ezzelini, Barbesin di Castelfranco Veneto, Castelbrando di Cison di Valmarino, Celeste di Venegazzù, Gigetto di Miane, Miron di Nervesa della Battaglia e Terme di Vittorio Veneto, si potranno degustare gustose pietanze a base di radicchio. Le serate della manifestazione saranno collegate da una interessante tematica comune.

30 Novembre 2007