Arriva quest’anno alla settima edizione “Il Formaggio sotto il Cielo di Asiago”, rassegna enogastronomica che promuove le prelibatezze casearie tipiche delle zone di montagna dell’Altopiano di Asiago. L’evento, organizzato da Vicenza Qualità, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Vicenza, e Coldiretti Vicenza, vede la collaborazione di enti e associazioni locali e regionali, oltre che delle Amministrazioni dei Comuni di Asiago, Conco, Enego, Foza, Gallio, Lusiana, Roana e Rotzo e delle Pro Loco locali.

La manifestazione ha preso avvio sabato 30 giugno ad Asiago con la passeggiata al chiaro di luna da Malga Larici a Malga Porta Manazzo, con taglio e degustazione della prima forma di formaggio Vecchio di burlina della stagione 2006 e accompagnamento del Coro Alpino di Lumignano. La rassegna proseguirà nei due mesi successivi nei vari comuni dell’Altopiano con proposte legate alle tradizioni locali. Il calendario prevede in particolare degustazioni a tema, mostre-mercato di prodotti tipici e di stagione, incontri e momenti di intrattenimento per il pubblico durante tutta l’estate. Saranno inoltre allestiti nelle piazze di Foza, Treschè Conca, Luserna e Asiago speciali appuntamenti con i laboratori didattici “Dal Latte al Formaggio” con degustazioni di Tosela, a cura del Gruppo di Base Coldiretti di Roana e Asiago.

Momento culminante della manifestazione sarà l’ultimo week-end di luglio. Venerdì 27 luglio a Gallio nell’Agriturismo Malga Spill si potranno scoprire i sapori del territorio e le caratteristiche dei formaggi di montagna nel corso della cena “A tavola con il formaggio”. L’incontro rientra tra gli appuntamenti con i “MENU a Km 0”, che interesseranno le aziende agrituristiche del Circuito di Qualità Terranostra e i ristoranti del territorio per tutto il periodo estivo, con piatti a base di formaggio e prodotti tipici e locali.

Le iniziative proseguiranno il 28 luglio nella piazza Carli di Asiago che farà da sfondo, la mattina, alla 7ª Mosta-Concorso interregionale dei Formaggi di montagna a latte crudo, alla Mostra del formaggio Stravecchio di malga e ad una mostra-mercato dei prodotti tradizionali, tipici vicentini e dei prodotti certificati dal Consorzio Sapori del Palladio. Il pomeriggio la piazza sarà invece animata da Giochi Antichi e, a seguire, si potranno degustare formaggi stravecchi di malga con assegnazione del “Premio Città di Asiago”. Chiuderanno la giornata il laboratorio didattico e la premiazione del Concorso interregionale dei Formaggi di montagna a latte crudo.

Le tre mostre del formaggio replicheranno anche domenica 29 luglio: per quel giorno saranno affiancate da degustazioni guidate dei formaggi di montagna e da mostre mercato dei prodotti Consorzio “Sapori del Palladio”. Infine, tutti i venerdì di luglio e agosto, all’interno del progetto “Malghe aperte” sono in programma numerose visite guidate nelle malghe dell’Altopiano di Asiago, per conoscere i pascoli, i boschi, l’antico mestiere del casaro e i formaggi freschi e stagionati.

Per informazioni: tel 0444/994750.

29 Luglio 2007