Un pomeriggio a casa o in giardino per diventare veri pirati! Come organizzarlo? Ecco qualche idea divertente e creativa.
Fate preparare al bimbo gli inviti per gli amici, creando una mappa per raggiungere la festa… l’aspetto vissuto sarà perfetto! Oppure, se preferite, potete stampare il biglietto di invito alla festa dei pirati pdf, già pronto, da compilare con le vostre informazioni per la festa.

I travestimenti da pirata

Prima di cominciare, la vestizione da intrepido pirata dei sette mari è d’obbligo! Servono una bandana in testa o un cappello da pirata, qualche collana colorata, una fascia come cintura e naturalmente, una sciabola! Potete crearli riciclando vecchie stoffe, foulard e cartoncino oppure acquistare anche online il necessario, a prezzi abbordabili.

L’allestimento

Preparate tutti i cartelli dei vari angoli, scrivendo con un pennarello nero su sfondo simil legno, come questo sfondo legno che potete scaricare e stampare gratuitamente.

Per una festa a tema, l’allestimento va curato con qualche idea originale.
Preparate l’angolo dei tatuaggi: che pirati sarebbero senza? Naturalmente si tratta di quelli ad acqua, lavabili: si trovano in commercio. Una lavagnetta nera o un cartoncino nero saranno uno sfondo perfetto.

Vecchie cassette di legno della frutta possono contenere giochi, snack e tesori provenienti da galeoni ed antichi relitti… vecchie bottiglie e candele consumate (spente!) daranno quel tocco in più per ricreare la giusta atmosfera.
Se recuperate qualche pappagallo nei negozi di cianfrusaglie, sarà perfetto!

Non potrà mancare certo il galeone dei pirati! Riciclate gli scatoloni di cartone da imballaggio, dando la forma di una nave e rifinendo i bordi superiori con del nastro adesivo nero.

Qualche oblò e una apertura e il gioco è pronto!

Giochi da pirati

La Caccia al tesoro è un must della festa a tema pirati: spazio alla fantasia! Create una serie di indovinelli che condurranno ad un baule con il tesoro! Se non avete un baule, createlo modellando uno scatolone di cartone: ricopritelo con carta crespa dorata o con vernice spray oro.

Idee per il tesoro: preparate un sacchettino per ciascun bambino, su cui scriverete il nome, onde evitare litigi! Mettete all’interno monete d’oro di cioccolato, collane di caramelle e un regalino come un piccolo libro a tema o un giochino a tema, come un cannocchiale. Sarà anche il regalino di fine festa che ogni bambino porterà con sè.

Un altro gioco a tema è la decorazione della sciabola. Ricavate da un cartoncino nero una sciabola per ciascun bambino e lasciate a loro disposizione pietre preziose e gemme per decorarla.
In merceria e nei negozi di giocattoli troverete facilmente senz’altro tutto il necessario!

Per giocare e colorare, ecco due disegni da stampare:

 

Tutti a tavola pirati!

Ricoprite le sedie con un rotolo di tovaglia bianca di quelle usa e getta. Stringete con una striscia di carta crespa nera e decorate con sciabole di cartoncino nero.
Usate il rotolo bianco anche per la tovaglia: potete disegnare una speciale mappa del tesoro o scrivere i nomi dei piccoli ospiti.

E’ tempo di sfamarsi ciurma! Ecco qualche simpatica idea per la merenda dolce o salata:

  • uova “pirata”
  • spicchi di mele con bandierine pirata
  • banane pirate

Date un nome speciale a ogni vassoio e abbondate con decorazioni realizzate di stuzzicadenti e spiedini di legno con la bandierina di carta del pirata!

Trasformate pizzette, focacce e muffins in velieri pirata!

Bon bon di cioccolato sferici oppure olive all’ascolana, o ancora patatine sferiche saranno palle di cannone e così via!

Ed ecco qualche risorsa online, per decorazioni pronte da stampare: bandierine per un festone pirata, fascette per bicchieri, bottiglie, muffins ecc, bandierine quadrate, rotonde e triangolari per stuzzicadenti, scrigni di carta.