Per i più piccini…

I più piccini possono divertirsi a colorare sassi non troppo piccoli con colori sgargianti… papà e mamma penseranno poi a metterli vicino a creare ad esempio un bruco o tutto quello che la fantasia suggerisce! O ancora, se avete un giardino, usate i sassi come bordura delle aiuole, idea divertente per una festa all’aria aperta!

Per i più grandicelli

I più abili possono cimentarsi nel trasformare sassi in animali.. dal pinguino alla tartaruga, un gatto, un dinosauro… e ancora, casette per creare un bellissimo paesaggio o fiori.

Potete usare questi sassi come segnaposti a tavola o come fermacarte, o ancora, come fermaporte. Un’idea originale? Un acquario di pesci-sasso!

Primavera in giardino

E’ ora di seminare: come ricordarsi dove si è messa a dimora ogni piantina? Con i sassi dipinti naturalmente! Un bellissimo modo per coinvolgere i bambini nell’allestimento dell’orto primaverile.

Usate colori acrilici per dipingere, risulteranno impermeabili e a prova di terra!

E che ne dite di realizzare un bel cestino di fragole?

…oppure un giardino… roccioso!!!