Un pittore poco apprezzato Vincent Van Gogh, in vita: vendette un solo quadro. Oggi il suo museo ad Amsterdam è visitato da due milioni di persone all’anno.

Iniziamo dai più piccoli: il museo di Van Gogh è gratuito fino a 17 anni, un motivo in più per mettere in programma la visita a questo gioiello dei musei mondiali. Per famiglie con bambini tra 6 e 12 anni sono disponibili audioguide dedicate per un tour tutti insieme.

Ma la cosa più divertente è la Caccia al Tesoro: recandovi al desk di ingresso è possibile prendere un libretto con tante domande per scoprire dettagli nei quadri esposti nel museo di Van Gogh, disponibile anche in italiano e gratuito. Rispondendo correttamente a tutte le domande si riceverà un piccolo regalo al termine dell’esposizione.

Sul sito del museo, infine, si trovano laboratori, attività per famiglie e altri eventi, nonchè materiale da scaricare per divertirsi a casa (https://www.vangoghmuseum.nl/en/art-and-stories/children).

Il museo dedicato a Van Gogh ad Amsterdam, per famiglie

Il Van Gogh Museum conserva ben 200 tele, 500 disegni e 750 documenti. Tutti i quadri più celebri del pittore olandese sono conservati qui, a partire dagli iconici Girasoli fino al Ramo di mandorlo in fiore o I mangiatori di patate, gli autoritratti di Van Gogh o la celeberrima Camera da letto.

Il museo dedicato a Van Gogh ad Amsterdam, per famiglieIl museo dedicato a Van Gogh ad Amsterdam, per famiglie

Inutile dire che anche lo shop è meta imperdebile con ogni libro e gadget possibile!

Il Van Gogh Museum è aperto tutto l’anno dalle ore 9.00, tranne il 1 gennaio e il venerdì è visitabile anche la sera.

Noi ci siamo divertiti molto!

Info: www.vangoghmuseum.nl/it/prepara-la-tua-visita

Il museo dedicato a Van Gogh ad Amsterdam, per famiglie