Natale con GordonNatale con Gordon

Le idee per il pranzo di Natale sono esaurite? La tradizione va bene, ma gira e rigira la tavola del giorno più atteso dell’anno ha sempre la stessa faccia. Fino a oggi: questo è il momento della svolta, si cambia pagina, per davvero! E chi meglio di Gordon Ramsay potrà traghettarvi verso il successo culinario? In questo libro Gordon raccoglie le sue ricette preferite delle feste e vi svela i segreti per mettervi ai fornelli con successo, senza spendere troppo e senza stress. Oltre ai suoi fantastici menu natalizi, propone anche una selezione di ricette per buffet e dolci, senza tralasciare ottime idee per la colazione e il brunch con cui allietare le festività. Se cercate un’ispirazione per un invito, o semplicemente uno spunto per riutilizzare gli avanzi, qui ne troverete a volontà. E così, dopo un primo, inevitabile smarrimento di fronte a un menu totalmente rivoluzionato (eh sì, i reazionari non mancano mai, soprattutto il 25 dicembre!), i vostri amici e parenti resteranno strabiliati, oltre che ampiamente soddisfatti.

Mi sono mangiato l'albero di Natale. Piccolo ricettario del pane raffermoMi sono mangiato l'albero di Natale. Piccolo ricettario del pane raffermo

“Tempo fa ho ricevuto l’invito a realizzare un albero di Natale istantaneamente ho pensato a un albero di pane, costituito da diverse tipologie di pani, assemblato e incartato come un enorme pacco regalo, utilizzando una carta traspirante che lo avrebbe lasciato incontaminato permettendone il consumo al termine dell’esposizione. Il risultato che ne è venuto fuori mi rendeva felice e consapevole che non avrei dovuto assolutamente sprecare tutto quel cibo e che quindi avrei dovuto trovare modi efficaci per riutilizzarlo una volta secco.” (S. M. Teutonico). Prefazione di Cristina Lunardini.

Biscotti di Natale. Cook'in box. Con gadgetBiscotti di Natale. Cook'in box. Con gadget

Un impasto semplice e profumato, un gusto ricco e avvolgente, una delizia per il palato e per gli occhi: i biscotti di Natale sono i protagonisti indiscussi delle feste… Offriteli a parenti e amici oppure impacchettateli e regalateli alle persone che amate: saranno un dono graditissimo. Inoltre insieme al libro troverete anche 12 formine tagliabiscotti, il tutto in una scatola di latta dove potrete conservare i vostri biscotti.

Natale per tuttiNatale per tutti

Il Natale è tradizionalmente la festa della pace, i piatti da portare in tavola durante le festività devono essere in grado di soddisfare le esigenze di tutti i commensali. E senza crudeltà. Proprio quello che ci propone Marie Laforêt con questo suo ricettario con 40 prelibatezze, ispirato alle cucine del mondo, di stagione e 100% vegetale, che si mangia già con gli occhi. Senza dimenticare le piccole golosità da regalare, come burri e sali da cucina e/o da sgranocchiare in famiglia come praline e biscottini. Con un capitolo dedicato ai grandi classici della tradizione italiana.

Le ricette di Babbo Natale e della BefanaLe ricette di Babbo Natale e della Befana

“Caro Babbo Natale e cara Befana, in questo magico periodo si è tutti più buoni e per questo ho deciso che fosse il caso di donare a tanti lettori un libro con le ricette che hanno reso gioiosi e gustosi i miei Natali sino ad oggi. Mi perdonerete pertanto se mi sono deliberatamente intrufolata nelle vostre cucine per rubarvi le migliori ricette natalizie; lo stesso ho fatto con le mie care nonne, che negli anni hanno saputo scaldarmi il cuore e l’appetito, grazie ad arrosti, cotechini, salse prelibate, per non parlare poi dei tortellini in brodo. Ma ho preso spunto anche dalle ricette tradizionali di tante regioni italiane: dagli antipasti ai dolci, da nord a sud, dai bigoli in salsa ai ricciarelli, dalla faraona con la peverada allo Stollen, dal cotechino alla gubana, in questo libro si trovano i piatti che da sempre rendono magiche le feste per tutti. Si sa che a Natale mangiare è una delle cose che ci riesce meglio: allora perché non dare a tutti anche l’opportunità di cimentarsi ai fornelli?” (L’autrice)