www.Sottocoperta.Net - Speciale Pasqua
 
 
VIAGGI & TRADIZIONI
TAVOLA & PIC-NIC
LAVORETTI E DECORAZIONI
LIBRI & SHOPPING

Un uovo di cartapesta

Un lavoretto semplice e divertente dove possono collaborare anche i bambini più piccoli. Con l'uovo di Pasqua di cartapesta potete creare piccoli doni, decorazioni e centrotavola. Tagliandolo in due si ottengono borsette e cestini portauova.

Cosa serve:

  • un palloncino
  • carta igienica o tovaglioli bianchi
  • colla vinilica
  • un pennello
  • tempere colorate
  • brillantini per decorare

Gonfiate un palloncino. Preparate tante strisce di carta igienica. Preparate anche una ciotola con una miscela di acqua e colla vinilica in parti uguali.

Bagnate le strisce nell'acqua e colla e fatele aderire al palloncino, in più e più strati, sinchè sarà ben ricoperto. Lasciate asciugare un paio di giorni: diventerà ben duro.

Tagliate la chiusura del palloncino e sfilatelo via dal buco. Se desiderate creare due mezzi cestini, tagliate in due delicatamente il vostro uovo.

A questo punto l'uovo di cartapesta è pronto per essere decorato con tempere e pennelli... lasciate che i piccoli sfoghino la loro fantasia. Una volta asciutti i disegni, potete ricalcare i bordi con un pennarello nero, per un effetto più marcato, e decorare con brillantini.

Per un regalino personalizzato, potete utilizzare palloncini piccoli e riempire poi le uova di cartapesta con caramelle e ovetti di cioccolato.

Un suggerimento:

Creare con la carta pesta
In questo libro vengono illustrati, in modo semplice e chiaro, con il supporto di disegni e modelli esemplificativi, tutti i passaggi per ottenere qualsiasi tipo di creazione con della semplice carta pesta.

Cartapesta
Un volume per scoprire, o riscoprire, l'antica arte della cartapesta e approfondire la tecnica, liberando la creatività.

Cartapesta facile
La cartapesta è un materiale economico ed ecologico, facile da realizzare e da maneggiare: vedrete che per i bambini sarà estremamente divertente tagliuzzare o strappare i pezzetti di carta, mescolarli alla colla e lavorarli fino a realizzare un impasto compatto ed omogeneo con il quale sperimentare nuove frontiere creative! Si può cominciare realizzando forme più semplici, come ad esempio una sfera dalla quale piò nascere una testa, ma basterà un pò d'esercizio e i vostri bambini saranno in grado di creare forme più complesse: rivestendo di cartapesta palloncini, ciotole, piatti, bottiglie di plastica o vasetti di yogurt, infatti, potranno creare oggetti dalle forme più strane ed interessanti. Una volta asciutti, i singoli pezzi potranno poi essere dipinti e decorati.

Corso rapido di cartapesta
Con la cartapesta si possono realizzare gli oggetti più svariati, dal vasellame ai mobili, dalle cornici alle lampade, nonché maschere e pupazzi. La videocassetta, allegata al manuale, sarà di grande aiuto a chi si avvicina per la prima volta a questa tecnica.

Corso rapido. Arredare con la cartapesta
Un manuale per apprendere tutti i segreti di una tecnica molto antica: come tagliare, macerare e impastare la carta, quali colle e prodotti usare, quali colori preferire e come applicarli, come utilizzare formine, stampi, spatole e pennelli, nonché tanti suggerimenti per realizzare ciotole, vasi, centritavola, paralumi, cornici, vassoi, portamatite, cestini e svuotatasche.

 

 







Gardaland Disneyland Paris