C’è qualcosa di magico in un faro. Situato in cima a una scogliera con viste mozzafiato sul mare, ogni faro è stato testimone dei drammi dei marinai nel corso dei secoli e ha una storia affascinante da raccontare.
Alcuni dei Grandi Fari sull’isola d’Irlanda offrono alloggio e garantiscono un pernottamento memorabile, mentre altri offrono visite guidate e affascinanti mostre interattive che esplorano la storia marittima dell’isola.

Fanad Head, contea di Donegal

Votato come uno dei fari più belli del mondo, Fanad Head fu acceso per la prima volta nel 1817. Si trova sulla penisola di Fanad, battuta dal vento, tra il Lough Swilly e la sabbiosa Mulroy Bay. Le visite guidate al faro offrono uno spaccato autentico della sua storia e delle persone che vi lavoravano e dall’alto della sua torre si possono spesso intravedere balene, delfini e focene. È possibile pernottare nelle ex case dei guardiani del faro.

Faro di Blackhead, contea di Antrim

Affacciato sul Belfast Lough, il faro di Blackhead ha guidato molte navi famose dentro e fuori dal lago, incluso il Titanic e le sue navi gemelle. È stato presidiato fino al 1975, ma ora offre alloggio in tre case restaurate dei guardiani del faro accanto al faro. Le case contengono interessanti frammenti di accessori del faro, compreso il sistema di fischietti utilizzato per svegliare il turno di guardia successivo.

Loop Head, contea di Clare

Il faro di Loop Head è nato nel 1670 come braciere a carbone su una piattaforma e da allora avverte i marinai dei pericoli intorno alla costa della contea di Clare. Ci sono mostre interattive nel cottage del guardiano del faro e puoi salire in cima alla torre del faro per ammirare una vista a 360° sullo splendido paesaggio. Un soggiorno in uno dei cottage dei guardiani del faro prolunga la straordinaria esperienza.

Rathlin West Light, contea di Antrim

Il faro più strano dell’isola è il Rathlin West Light “capovolto” sulla tranquilla isola di Rathlin, a soli 25 minuti di traghetto dalla spettacolare Causeway Coast dell’Irlanda del Nord. Costruito nella parete rocciosa, il faro si erge sopra il suo faro, che svolge ancora un ruolo importante per la sicurezza marittima. L’isola di Rathlin è famosa anche per le sue importanti colonie di uccelli marini che includono urie, gazze marine, gabbiani tridattili, fulmari e pulcinelle di mare.

Faro di Hook, contea di Wexford

Situato all’ingresso del porto di Waterford nell’Ireland’s Ancient East, Hook è il faro ancora in funzione più antico del mondo. Faro medievale quasi intatto, continua a svolgere la sua funzione originaria e accoglie i visitatori anche per visite guidate che svelano i segreti dei suoi 800 anni. Oltre ai tour giornalieri, sono disponibili tour privati ​​all’alba e al tramonto.

St John’s Point, contea di Down

Le straordinarie strisce gialle e nere del faro di St John’s Point lo rendono un punto di riferimento imperdibile. È anche il faro terrestre più alto sulla costa dell’isola. I due cottage adiacenti dei guardiani del faro offrono alloggio per la notte e rappresentano un’ottima base da cui esplorare gli splendidi dintorni. Il faro è collegato a due fari della cultura irlandese. È menzionato nella canzone di Van Morrison Coney Island e il drammaturgo Brendan Behan ha aiutato suo padre a dipingerlo!

Info: www.ireland.com