Due notti tra vino e magia al Castello Falletti di Barolo: il tradizionale appuntamento estivo con le notti delle stelle cadenti conquista un palcoscenico d’eccezione. Un’autentica festa delle emozioni, con il meglio della produzione enogastronomica delle Langhe a unirsi con la storia e le magiche suggestioni celesti.

Il 10 e l’11 agosto sono le serate più magiche dell’estate: impossibile non lasciarsi incantare dalla “pioggia di lacrime” di San Lorenzo e Santa Chiara. Con “Calici di stelle” – coordinato a livello nazionale dall’associazione Città del Vino – lo spettacolo celeste incontra i grandi vini per rendere l’emozione davvero irresistibile grazie ad ambientazioni di grande fascino.

In Piemonte l’appuntamento ormai classico con “Calici di stelle” è quello che Turismo in Langa (informazioni allo 0173.364030 o su www.turismoinlanga.it) organizza a Barolo, nel Castello Comunale Falletti, antico maniero nel cuore delle Langhe, attuale sede dell’Enoteca Regionale del Barolo e prossimo a ospitare il “Museo del vino” firmato da François Confino: il 10 e l’11 agosto sarà un’autentica festa delle emozioni, con il meglio della produzione enogastronomica delle Langhe a unirsi con la storia e le magiche suggestioni celesti.

Grandi vini e il meglio della produzione gastronomica d’eccellenza, musica e animazioni ad annunciare lo spettacolo delle stelle cadenti: a Barolo s’aggiungono l’incanto di luoghi carichi di storia e lo splendore dell’antico borgo, mentre l’affascinante piazzetta del castello affacciata sulle Langhe è l’ideale punto d’osservazione per ammirare lo spettacolo notturno – guidati nella scoperta da un esperto astronomo a disposizione del pubblico.

Sarà la celebrazione del meglio della produzione enogastronomica delle Langhe. Al centro delle serate gli “Incontri con il gusto”: il Barolo e gli altri grandi vini di Langa – Arneis, Dolcetto, Barbera, Moscato – si sposano con altrettanti prodotti dell’eccellenza gastronomica del territorio – dai salumi ai formaggi, fino ai dolci – in una degustazione guidata da un enologo di grande esperienza.

Oltre all’aspetto enogastronomico, poi, una serie di appuntamenti animeranno il castello e il borgo di Barolo: le sale dell’antico maniero saranno aperte al pubblico per le visite guidate, in compagnia di personaggi in abiti d’epoca chiamati a far rivivere l’atmosfera da sogno che si respirava in quelle sale ai tempi dei Marchesi Falletti.

Sulla piazzetta che si apre di fronte al castello, poi, sarà festa per tutta la serata, con la musica dal vivo ad accompagnare l’osservazione della volta celeste e, ancora, l’appuntamento con le degustazioni di Barolo al bicchiere, ultimo e più affascinante incontro con il “re dei vini”.

IL CASTELLO FALLETTI DI BAROLO

Memoria e mito abitano le sale di tutti i castelli delle Langhe. In quelle del maniero di Barolo viaggiano da sempre insieme: il leggendario “re dei vini” conobbe qui i suoi natali, grazie alle sperimentazioni della Marchesa Giulia Colbert, sposa di Tancredi Falletti. Il castello ospita oggi la Biblioteca storica riordinata da Silvio Pellico, l’Enoteca Regionale del Barolo e, dal 2007, sarà sede di un Museo del vino unico nel suoi genere per originalità e scenografie.

GLI INCONTRI CON IL GUSTO

VENERDI’ 10 AGOSTO, ORE 21,00

Prodotti

I Salumi di Montezemolo Salumi – Montezemolo
Salame cotto Piemonte
Filetto cortese
Lardo
Salame crudo di puro suino

I Formaggi di Caseificio Reale – Racconigi
Teresina (formaggetta di capra)
Contea (formaggetta 3 latti: vacca – capra – pecora)
Paglina (2 latti: vacca – pecora)
Barilot ( botticella di capra)

I dolci di Cogno – La Morra e di Moriondo – Mombaruzzo
Biscotti alla nocciola e di meliga
Amaretti di Mombaruzzo

Vini

Arneis docg 2006 Tenuta Carretta, Piobesi d’Alba
Dolcetto di Dogliani Docg Papà Celso, Azienda Abbona Marziano, Dogliani
Barbera d’Alba Superiore 2003 Massucchi, Azienda Sordo Giovanni, Castiglione Falletto
Barolo docg 2003, Batasiolo, La Morra
Moscato d’Asti docg 2006 La Caudrina, Castiglione Tinella

VENERDI’ 10 AGOSTO, ORE 22,30

Prodotti

I Salumi di Montezemolo Salumi – Montezemolo
Salame cotto Piemonte
Filetto cortese
Lardo
Salame crudo di puro suino

I Formaggi di Caseificio Reale – Racconigi
Teresina (formaggetta di capra)
Contea (formaggetta 3 latti: vacca – capra – pecora)
Paglina (2 latti: vacca – pecora)
Barilot ( botticella di capra)

I dolci di Cogno – La Morra e di Moriondo – Mombaruzzo
Biscotti alla nocciola e di meliga
Amaretti di Mombaruzzo

Vini

Arneis docg 2006 Arsivel, Azienda Costa Catterina, Castagnito
Dolcetto d’Alba Bricco Maiolica 2006, Azienda Accomo, Diano d’Alba
Nebbiolo d’Alba 2004, Azienda Sordo Giovanni, Castiglione Falletto
Barolo docg 2003 Monfalletto, Azienda Cordero di Montezemolo, La Morra
Moscato d’Asti docg 2006 Flori, Cascina Tinnerello, Mango

SABATO 11 AGOSTO, ORE 21,00

Prodotti

I Salumi di Montezemolo Salumi – Montezemolo
Salame cotto Piemonte
Filetto cortese
Lardo
Salame crudo di puro suino

I Formaggi di Arbiora – Bubbio (At)
Robiola di Roccaverano dop Presidio Slow Food
Avié (caprino stagionato nella cera d’api)
San Lorenzo (caprino a lunga stagionatura con una delicata erborinatura)

I dolci di Cogno – La Morra e di Moriondo – Mombaruzzo
Biscotti alla nocciola e di meliga
Amaretti di Mombaruzzo

Vini

Langhe Bianco 2006, Azienda Sordo Giovanni, Castiglione Falletto
Dolcetto d’Alba 2006 “dei grassi”, Elio Grasso, Monforte d’Alba
Dolcetto di Dogliani Superiore 2004 “Parlapà”, Marenco Aldo, Dogliani
Barolo docg 2003, Lo Zoccolaio, Barolo
Moscato docg 2006, Cà du Ciuvin, Castiglione Tinella

SABATO 11 AGOSTO, ORE 22,30

Prodotti

I Salumi di Montezemolo Salumi – Montezemolo
Salame cotto Piemonte
Filetto cortese
Lardo
Salame crudo di puro suino

I Formaggi di Arbiora – Bubbio (At)
Robiola di Roccaverano dop Presidio Slow Food
Avié (caprino stagionato nella cera d’api)
San Lorenzo (caprino a lunga stagionatura con una delicata erborinatura)

I dolci di Cogno – La Morra e di Moriondo – Mombaruzzo
Biscotti alla nocciola e di meliga
Amaretti di Mombaruzzo

Vini

Arneis docg 2006, Giovanni Negro, Monteu Roero
Dolcetto 2005 “Bric”, Marenco Aldo, Dogliani
Barbera d’Alba 2005, Costa Catterina, Castagnito
Barolo docg 2003, Azienda Sordo Giovanni, Castiglione Falletto
Moscato d’Asti docg 2006, Cantina Savigliano Mario, Diano d’Alba

INFORMAZIONI

Associazione Turismo in Langa
Telefono 0173.364030 – Web www.turismoinlanga.it

Enoteca Regionale del Barolo
Telefono 0173.56277 – Web www.baroloworld.it

10 Agosto 2007