Ogni anno, da metà maggio a metà luglio, sbocciano una moltitudine di fiori di montagna sugli alpeggi. La meravigliosa flora alpina diventa un soggetto fotografico unico nel suo genere e le Dolomiti si presentano nella loro veste più bella.

Per valorizzare questo fenomeno naturale, dal 24 maggio al 19 luglio si possono fare escursioni mattutine con l’esperta di erbe e fiori Karin Plancker, e assistere al fenomeno delle Dolomiti in fiore, imparando molto sul potere estetico e curativo delle piante alpine.
Questa esperienza escursionistica si chiama Flowering Dolomites e permette di vivere la meravigliosa natura della Val Gardena, conoscendo, grazie all’esperta, alcune storie affascinanti nascoste tra i petali e le bacche dei fiori di montagna.

Altre due esperienze estremamente affascinanti sono: Val Gardena Balance – dalla radice all’arte – e – Val Gardena Balance – io, il momento e la natura; entrambe dal 01 al 30 giugno e dal 14 settembre al 13 ottobre.

Val Gardena Balance è un programma di eventi rivolto all’equilibrio di ciascuno di noi; fisico e mentale. Ogni attività proposta ha lo scopo di rigenerare chi la pratica, allontanando lo stress accumulato in città e ricollegandosi con la natura.

In particolare, Val Gardena Balance – dalla radice all’arte – è un’attività di carattere artistico che mira a liberare la creatività in ciascuno di noi. L’arte del legno della Val Gardena è famosa in tutto il mondo ma molto spesso si ammirano opere “finite” senza conoscere come si è arrivati a realizzare quel lavoro artistico. L’opera nasce dalla materia prima, dal legno, ed ecco che insieme a Ivo Piazza, artista gardenese, si parte alla ricerca di questo processo. Lo scultore accompagna nel bosco i partecipanti, nei pressi del Resciesa, facendoli avvicinare alla natura della Val Gardena in un modo unico. Durante questa attività – per una volta – lo sguardo di tutti è diretto verso il basso, verso il suolo e non verso le cime delle montagne. Una passeggiata attraverso il bosco per ristabilire l’equilibrio interiore e imparerete a camminare nella natura, scoprendo la forza dell’originalità di una radice e dell’artista che c’è in ciascuno di noi. Scegliere il pezzo giusto di legno per iniziare a lavorare la propria opera.

La seconda attività proposta è, come detto, Val Gardena Balance – io, il momento e la natura. In questo caso l’invito è di abbandonare smartphone e tablet e concedersi una pausa usando strumenti più antichi e creativi: matite colorate e acquerelli.
L’artista Markus Schenk accompagna i partecipanti fino al Rasciesa, dove viene individuato un posto panoramico adatto per contemplare la natura e disegnare. Ogni persona potrà trova così il suo momento personale, da conservare nella memoria, accompagnati da i suggerimenti di un pittore e artista.

Informazioni:
www.valgardena.it
www.facebook.com/VGardena
www.twitter.com/VGardena
instagram:
@dolomitesvalgardena
#valgardena #postcardfromvalgardena

Dal 24 Maggio al 24 Luglio 2019