Finalmente uno strumento per conoscere a fondo tutte le grandi risorse di un territorio: presentata oggi nel Castello Estense di Ferrara “In giro per l’Emilia Romagna”, una guida al Turismo Curioso promossa dall’Unione Nazionale Pro Loco Italia.
Ricca di itinerari enogastronomici e culturali fuori dalle rotte turistiche tradizionali, che spaziano da Piacenza a Rimini e che ovviamente vedono, tra i protagonisti, gli eventi e le curiosità della provincia di Ferrara, tra le realtà più attive.

Sagre, mercati, fiere, musei e appuntamenti slow, legati a doppio filo ad un territorio straordinariamente stimolante e raccolti all’interno di un volume che, come dice l’Assessore al Turismo della Provincia di Ferrara Alessandro Pierotti, è “utile ed interessante, ricco di notizie e informazioni altrimenti poco note, che va incontro, avvicinandole con impressionante varietà, alle necessità di un turismo sempre più in evoluzione ed interessato ai valori più profondi di un territorio, quei valori che le Pro Loco, con la loro attività volontaria, sono in grado di rappresentare egregiamente”.

La più completa Guida di questo genere a livello nazionale, con le sue 288 pagine, realizzato da Touring Grafiche nella figura di Simone Bortolotti, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, e’ il frutto di un progetto del comitato emiliano-romagnolo dell’UNPLI (276 quelle presenti sul territorio regionale, 29 solo in provincia di Ferrara, che organizzano ogni anno circa 900 eventi).
Per facilitare la lettura, a ogni provincia e’ stato attribuito un capitolo contraddistinto da un colore ogni volta differente ed in appendice sono stati ineriti tre capitoli speciali dedicati rispettivamente alle riserve naturali e ai parchi regionali, ai percorsi appositamente realizzati per persone diversamente abili e ai musei più insoliti.

La guida, stampata in 25 mila copie è in vendita nelle edicole di Emilia Romagna, Marche, Rovigo e attraverso altri canali alternativi. Durante l’estate gran parte delle manifestazioni elencate nella guida saranno citate sul portale del comitato regionale (www.prolocoemiliaromagna.it) e dal 2009 il testo avrà una versione anche in inglese.
Inoltre sono previsti per l’estate una serie di eventi legati alla Guida durante i quali i comitati provinciali delle Pro Loco dell’Emilia Romagna organizzeranno incontri, convegni, appuntamenti enogastronomici e altre attrazioni per diffondere quei valori di cui sono così attivi portatori.